Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

DOCCINO

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis
    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi
    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore
    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te
GUIDA UTILE

Doccino: modelli, funzionalità e prezzi

La parte finale dell’impianto idrico che eroga un getto d’acqua calibrato, per lavarsi in modo piacevole e senza che l’acqua arrivi ovunque, è definita doccino.
Questa parte è anche detta microfono doccia e, solitamente, è collegata ad un tubo flessibile che consente un movimento molto più libero e mirato e una presa molto più salda e comoda. In questo articolo analizzeremo diversi modelli di doccino disponibili in commercio, sia per materiali, sia per prezzi e risponderemo ad alcune domande riguardo la pulizia e manutenzione dei doccini.

Come scegliere un doccino

Scegliere un doccino potrebbe sembrare un’operazione piuttosto semplice, ma non è da considerare un oggetto di seconda scelta per il tuo bagno o per la tua cucina, perché influisce drasticamente sull’intero assetto progettuale. Solitamente un doccino è necessario in doccia e per il lavello della cucina, ma ne esistono anche di altre tipologie, come il doccino bidet e il doccino per WC.

Come qualsiasi altro accessorio presente in casa, deve essere scelto in base alle esigenze da soddisfare. Oltre a valutare il design, che è la cosa più appetibile in un oggetto, occorre tenere conto anche di:

  • misure e dimensioni del doccino;
  • tipologia di attacco, che può variare;
  • materiale con cui è stato realizzato.

 

In relazione proprio a quest’ultimo punto, è necessario specificare che l’acciaio inossidabile e l’ottone cromato, sono senza dubbio le scelte più consigliate. L’esposizione continua del doccino al getto di acqua e calcare, anche ad elevate temperature, potrebbe portare col tempo ad un deterioramento dello stesso e costringerti così a cambiarlo. Inoltre, è bene assicurarsi che il silicone, con cui è formata la piastrina da cui fuoriesce il getto d’acqua, sia di buona qualità per le stesse motivazioni.

 

Basandoci su criteri tecnici, se vuoi abbinare il doccino ad una colonna per doccia, dovrai indagare se l’accessorio che hai scelto è dotato delle funzionalità che avevi previsto per soddisfare le tue esigenze. Dopodiché, avviene una valutazione per i materiali di utilizzo.

 

I doccini sono realizzati, come citato già precedentemente, in acciaio, ottone cromato e ABS. I primi sono materiali molto solidi e spesso utilizzati nei set doccia e il loro costo è un po’ più elevato rispetto ai doccini realizzati in ABS. Questi ultimi sono di un materiale molto più leggero e maneggevole, come la plastica, e hanno un costo molto più contenuto, anche se le performance possono variare.

Sia che tu scelga doccini in ottone cromato o acciaio, oppure doccini in ABS, assicurati che la piastrina da cui fuoriesce l’acqua sia realizzata in silicone di ottima qualità, in grado di resistere all’accumulo di calcare e quindi all’usura che arriverà con il tempo di utilizzo.

I tipi di doccino

I doccini si suddividono principalmente in due categorie: i doccini monogetto e i doccini plurigetto.
Spesso il doccino viene abbinato alla colonna per la doccia che va integrata direttamente nell’ambiente in cui ci si lava. Con il passare del tempo, hanno adattato questa colonna alle molteplici tipologie di doccini, rendendo dove possibile, la compatibilità dei vari pezzi.

 

Doccino monogetto
I set doccia presenti in commercio sono dotati di diverse modalità di getto, come quello a cascata o a nebulizzazione dell’acqua. In entrambi i casi è possibile regolare il getto a piacimento, nonché la modalità di fuoriuscita. Optare per un doccino monogetto consente di soddisfare le primarie esigenze di regolazione dell’acqua, senza particolari funzionalità aggiuntive.

 

Doccino plurigetto
Con questa tipologia, è possibile avere da 2 a 5 getti differenti. In ogni caso, entrambi questi doccini possono raggiungere un livello ancora superiore, se incorporano la tecnologia air+H2O, che miscela l’aria al getto d’acqua, consentendo così anche un risparmio fino al 50% sui consumi idrici.

Costo doccini per la doccia

Il costo dei doccini varia in base ai materiali e alle funzionalità che si possono applicare. Tra i più gettonati in commercio troviamo:

 

Tipologia doccino doccia Costi
Doccino in plastica ABS Da 7 a 35 €
Doccino in ottone cromato Da 20 a 50 €
Doccino in acciaio inox Da 70 a 250 €
Doccino in ottone spazzolato Da 300 €

Doccino per lavandino, bidet e wc: prezzi

Scegliere un buon doccino per il lavandino migliora il comfort e la funzionalità perché facilita il lavaggio delle stoviglie e riduce gli sprechi di acqua. Questo dispositivo si presenta in due forme, la prima è un doccino fisso collegato nel punto in cui fuoriesce l’acqua, mentre la seconda è il doccino removibile collegato direttamente al rubinetto del lavello. Simili nel funzionamento anche i doccini per bidet e wc. Ecco i prezzi nel dettaglio:

 

Tipologia Costi
Doccino per lavandino con supporto flessibile 15,90 €
Doccino fisso per lavandino in ABS 5 €
Doccino con snodo mobile in acciaio INOX 100 €
Doccino per bidet e WC in ottone 119 €
Doccino per bidet e WC in metallo 100 €
Doccino per bidet e WC in plastica ABS 40 €

 

Domande frequenti:

  • Come pulire doccino dal calcare?

    Per pulire il doccino dalle incrostazioni di calcare basterà rimuovere l'erogatore e versarlo in una soluzione di aceto bianco e bicarbonato. Immergilo in una bacinella e aspetta che la soluzione faccia effetto; se le incrostazioni sono particolarmente dure da pulire, puoi provare a raggiungere l'effetto desiderato con l'aiuto di acqua calda. Ma attenzione, l'acqua non deve essere eccessivamente calda o bollente, altrimenti rischia di danneggiare le parti in plastica o le guarnizioni del doccino. 

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Come smontare doccino doccia?

    Prima di iniziare, occorre assicurarsi di aver protetto per bene, magari con un panno, il soffione della doccia per evitare di danneggiarlo durante la manutenzione. Tieni fermo il braccio della doccia con l'aiuto della chiave inglese, puoi usare le pinze per afferrare la parte rimovibile del doccino, definita dado. Ruota il dado in senso anti-orario per svitarlo e afferra il perno girevole, girando sempre in senso anti-orario, per liberare completamente la testa del soffione dal tubo angolato. Una volta fatto questo, il resto verrà da sé: sempre con l'aiuto delle pinze basterà sollevare la rondella di gomma e lo schermo del filtro presenti all'interno, per procedere alla rimozione dell'eventuale problema o semplicemente a una pulizia delicata. 


Aziende consigliate da noi

Esc

Esc

2 recensioni clienti

la nostra esperienza si basa nella efficienza, affidabilità, velocità e il rispetto per i tempi concordati. ci...

Chiedi preventivo
Termoidraulica +

Termoidraulica + è specializzata in installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento, pompe di calore,...

Chiedi preventivo

DIAMANTE IDROVOLT - impianti elettrici ed idraulici, installazione caldaia. Scaldabagno, condizionatori a split...

Chiedi preventivo
Cassina Spurghi H24 - Service Media Srl

Service Media a Cassina De' Pecchi (MI) è un' azienda specializzata negli spurghi civili ed industriali, pronto...

Chiedi preventivo
Assistenza Riparazione Vendita Scaldabagni Boiler Milano -✅Girardelli Assistenza

Girardelli è un’azienda che vanta notevole esperienza nella fornitura di servizi di assistenza per scaldabagni...

Chiedi preventivo
Impresa Malek SRLS

Hai una casa o villa di proprietà da voler ristrutturare? Scopri la formula 𝗚𝗮𝗿𝗮𝗻𝘇𝗶𝗮 𝗭𝗲𝗿𝗼 𝗣𝗲𝗻𝘀𝗶𝗲𝗿𝗶 👇🏻 Da oltre...

Chiedi preventivo
H3p Idraulica di Pasian Alain

Ci occupiamo di impianti civili e industriali e di tutte le manutenzioni e riparazioni idrauliche urgenti....

Chiedi preventivo