Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

IMPIANTI DI ALLARME

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Impianto di allarme: installazione, detrazione e costi

Quali sono i migliori impianti di allarme per casa? Si tratta di una domanda che ti sarai sicuramente posto se le tue intenzioni sono quelle di acquistare un sistema antifurto per la tua abitazione. Nelle prossime righe potrai trovare informazioni utili sui modelli e sui costi da sostenere.

Perché scegliere un impianto di allarme?

I ladri non scelgono mai un’abitazione a caso, ma agiscono con uno schema ben preciso. Si informano sullo status economico di una data famiglia e analizzano le sue abitudini in modo tale da introdursi illegalmente nell’immobile scelto per il furto in un momento ben preciso.

 

Scegliere di installare un impianto di allarme presso la propria abitazione potrebbe essere necessario se:

  • si organizza spesso lunghe vacanze o gite fuori porta, che lasciano l’abitazione da sola a lungo;
  • se i componenti della famiglia, per motivi lavorativi o scolastici, trascorrono molto tempo fuori casa, senza nessuno che sorvegli nel corso della giornata;
  • se la zona in cui si trova la tua abitazione non è sicura al 100% e hai bisogno di un’ulteriore controllo;
  • se ami la tua privacy e desideri scoraggiare l’eventuale curiosità di vicini o sconosciuti nelle immediate vicinanze di casa.

Impianti di allarme per abitazioni: principali tipologie

Oggi in commercio esistono diverse tipologie di impianti di allarme da installare nel proprio appartamento, tra i quali si annoverano per esempio:

 

Scegliere l’impianto adatto alle proprie esigenze, ma anche alla propria casa, non è semplice. Per questo è fondamentale affidarsi a professionisti certificati del settore che, grazie ad un primo sopralluogo e ad un confronto diretto col proprietario di casa, potranno consigliare facilmente sistemi efficaci, a prova di malintenzionato.

 

Grazie a PG Casa, infatti, è possibile confrontare diverse aziende del settore, richiedere e confrontare preventivi e poi scegliere quello più adatto.

Impianto di allarme fai da te

Nell’ipotesi in cui volessi procedere con una soluzione fai da te, sappi che le possibilità sono tantissime e ugualmente efficaci. Vediamo insieme componenti e costi:

 

Componenti Costi
Sensore volumetrico 50 €
Sensore esterno Da 80 a 200 €
Contatto magnetico 30 €
Sirena interna 60 €
Sirena esterna 150 €
Combinatore telefonico Da 130 a 200 €
Telecamera Da 30 a 1.000 €

 

Impianto di allarme casa costo

Abbiamo visto quanto potrebbero costare i singoli componenti per un impianto di allarme fai da te, ma se volessimo installare un sistema di sicurezza più completo? In questo caso dovremo dotarci di un pannello di controllo centrale, sensori di porte e finestre, rilevatori di movimento, etc… Un pacchetto base potrebbe costare intorno ai 600 €, ma il costo finale aumenterà nel caso in cui vengano aggiunti componenti extra e l’intervento di tecnici specializzati che eseguano l’installazione a regola d’arte.

 

Componenti Costi
Sensori di porte e finestre Da 15 a 60 €
Rilevatori di movimento Da 30 a 50 €
Sensori di rottura vetri 70 €
Rilevatore di incendio, fumo e CO2 Da 30 a 50 €
Upgrade domestici intelligenti Da 30 a 300 €

 

Impianto di allarme detrazione

Esistono delle agevolazioni fiscali per impianti d’allarme, come per esempio quelli che prevedono l’IVA agevolata? Oggi è disponibile il bonus impianti di allarme e video sorveglianza.

Si tratta di un’agevolazione fiscale del 50%, valida per i cittadini e le persone fisiche che potranno ricevere uno sconto immediato sull’acquisto e l’installazione di un sistema di allarme e di videosorveglianza.

 

L’incentivo si potrà ricevere in presenza dei seguenti requisiti:

  • l’impianto di allarme dovrà essere installato da un professionista;
  • si dovrà essere cittadini privati assoggettati all’IRPEF;
  • in dichiarazione dei redditi si potrà portare la spesa in detrazione indicando i dati catastali dell’immobile in cui è stato installato l’impianto, oltre che l’importo speso per la sua installazione;
  • si dovrà essere in regola con i pagamenti di TASI e IMU.

 

In caso di eventuali controlli, è anche bene conservare i documenti relativi ai lavori di installazione effettuati.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Elettrosat impianti elettrici - Antenne - Condizionatori

Installazione di antenne singole e centralizzate. Antenne satellitari, terrestri e per digitale terreste....

Chiedi preventivo
GLM Security

GLM Security gruppo Global Security, progetta, realizza e cura l’assistenza di impianti di sicurezza fondando...

Chiedi preventivo
Graziano Bruzzese dal 1983

La ditta Graziano Bruzzese 1983 svolge la propria attività a Milano. La ditta è specializzata nella...

Chiedi preventivo
Elettroscebba

ElettroScebba ha sede a Gorla. Opera nel settore degli impianti elettrici, sia civili che industriali. Si...

Chiedi preventivo
M.M. Citofoni

Uno dei primi elementi che garantiscono la sicurezza nella propria abitazione è il video citofono. La ditta MM...

Chiedi preventivo
ML Impianti Elettrici Lorenzi Marco

Impianti Elettrici di Lorenzi Marco ha sede a Milano e vanta oltre 15 anni di esperienza nel settore elettrico...

Chiedi preventivo
A.S. - Distributore Antifurti Milano

A.S. - DISTRIBUTORE ANTIFURTI MILANO a Milano, azienda specializzata nella vendita e assistenza di materiali...

Chiedi preventivo
Teknoelettrica

La Teknoelettrica ha sede a Milano. Si occupa dell’installazione e della manutenzione d’impianti elettrici...

Chiedi preventivo