Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

LAVORAZIONI IN FERRO

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Lavorazioni in ferro: come avviene e chi se ne occupa

L’utilizzo del ferro risale a tempi antichissimi. Le prime prove di utilizzo del ferro arrivano dai Sumeri, Ittiti ed Egiziani, che già nel 4000 a.C. lo adoperavano per la costruzione di piccoli oggetti come punte di lancia e gioielli.

 

La narrazione sulla storia dell’impiego e della produzione del ferro racconta episodi e circostanze simili a quella delle sue leghe al carbonio, ghisa e acciaio (e poi al ferro battuto, usato nelle diverse epoche storiche a scopi strutturali e decorativi).

 

Attualmente nel mondo della metalmeccanica, la lavorazione del ferro, dell’acciaio, della lamiera e dell’inox, è un capitolo fondamentale nella produzione di un elemento di qualità prestante e che si mantenga nel tempo.

 

Nonostante la figura artigianale e lavorativa del fabbro sia oggetto di continui cambiamenti, le modalità di lavorazione del ferro non hanno subìto grandi trasformazioni nel corso del tempo.

 

Tecniche di lavorazione del ferro

Si può sostanzialmente affermare che esistono quattro tecniche per lavorazione del ferro:

  • Forgiatura;
  • Saldatura;
  • Trattamento termico;
  • Finitura.

 

La prima tecnica, definita di forgiatura, è la più importante tra tutte. Questa è la fase in cui il fabbro si impegna a deformare e plasmare il metallo così da fargli assumere la forma e le funzionalità progettate.

 

La forgiatura è caratterizzata da alcuni passaggi. Il primo è la trazione: il ferro viene stirato così da diminuire una o entrambe le dimensioni degli assi ortogonali.

 

Il secondo step è quello definito di piegatura, attraverso il quale il metallo viene capovolto per fargli assumere la forma desiderata (ad esempio da una barra si possono realizzare ganci, anelli e catene).

 

Il terzo passaggio legato alla forgiatura è la compressione: si costruisce attraverso l’addensamento del ferro riducendo la dimensione longitudinale e accrescendo le altre due.

 

Infine vi è la punzonatura: crea un abbassamento o un foro nel metallo per mezzo di un punzone e viene usata a scopo decorativo, oppure in maniera più basica, per praticare un semplice foro.


Ritornando alle tecniche per la lavorazione del ferro, abbiamo la saldatura: con questo procedimento vengono messe insieme tra loro i metalli simili o dello stesso tipo così che non vi sia alcuna giunzione o venatura. In questo modo le parti da saldare arrivano ad essere un unico pezzo.

 

Poi troviamo il trattamento termico: questa tecnica  consiste nel riscaldamento del ferro ad una temperatura molto elevata ed un veloce raffreddamento dello stesso.

 

Infine c’è la finitura, ovvero la fase finale in cui il fabbro rende perfetto l’oggetto che ha appena realizzato, limando gli spigoli vivi, lucidando la superficie. Le finiture includono: colori, vernici, brunitura, browning, olio e cera.

 

Il ferro battuto

Questo tipo di lavorazione è stata una delle prime tecniche utilizzate per la lavorazione dei metalli. Con il termine “ferro battuto” si indica anche il singolo materiale in ferro, solitamente un’asta di sezione rotonda, quadrata o rettangolare, forgiata a caldo e battuta col martello sull’incudine dal fabbro. Lo scopo è ottenere l’elemento voluto.

 

Il fabbro ha il compito di creare oggetti, usando per questo scopo attrezzi a mano per martellare, curvare, tagliare o comunque fornire forma al ferro battuto quando questo si trova in uno stato non liquido. Solitamente il metallo viene surriscaldato fino a farlo divenire incandescente, e dopo viene sottoposto alla lavorazione di forgiatura.

 

Tipologie di inferriate di sicurezza Prezzi medi
Inferriata unica apribile  308 € al mq
Inferriata vista fissa  144 € al mq
Inferriata vista fissa  162 € al mq
Inferriata vista apribile battente  381 € al mq

 

Le tre fasi della lavorazione del ferro battuto

La lavorazione del ferro battuto è caratterizzata da tre fasi:

  • Prima fase: prima di procedere alla creazione di un qualsiasi oggetto in ferro battuto, il fabbro solitamente fa un progetto che contiene la misura dell’altezza, lunghezza, larghezza e altri dati sufficienti per capire dimensioni e misure. Insomma, tutte le caratteristiche per realizzarlo al meglio e con ogni dettaglio;
  • Seconda fase: il ferro deve essere tagliato alle misure desiderate. Il forno viene portato alla temperatura di mille gradi circa e il pezzo di ferro inserito al suo interno. Quando il ferro è incandescente al punto giusto, viene lasciato sull’incudine e viene lavorato a mano con il martello;
  • Terza fase: quando ormai la struttura è al completo, vengono inserite le ultime finitire o modifiche necessarie, come ad esempio la verniciatura.

 

Chi si occupa della lavorazione del ferro?

Ad occuparsi della lavorazione è il fabbro, un artigiano specializzato nella lavorazione del metallo: ferro, acciaio, bronzo, alluminio, ottone, rame. È lui che si occupa del modellamento dei metalli, anche usando tecniche di lavorazione moderne e tradizionali, per realizzare elementi costruttivi in metallo come inferriate, cancelli di ferro battuto, ringhiere, attrezzi, utensili, oggetti decorativi, armi.

 

Il fabbro si occupa della forgiatura dei metalli (trazione, piegatura, compressione, punzonatura), e quindi della lavorazione a caldo del metallo attraverso l’uso di vari utensili per modellare il materiale.

 

Con queste particolarità, il fabbro crea e ripara oggetti in metallo, quindi lavora su cancelli, ringhiere, inferriate, porte, scale, serrature, lampadari, sculture, mobili in ferro battuto, elementi d’arredo e un gran numero di oggetti che vengono utilizzati tutti i giorni: utensili in ferro e acciaio, parti in metallo di veicoli, macchinari e attrezzature agricole, arnesi e attrezzi di ferro e altri metalli come chiodi e viti (ferramenta).

 

Non tutti sanno che un fabbro può progettare in autonomia un lavoro oppure adoperarsi eseguendo i disegni tecnici forniti dai clienti. Inoltre, sceglie la tipologia di metallo più adatta e seleziona le tecniche di lavorazione, gli strumenti e i macchinari da utilizzare.

Domande frequenti:

  • Come lavorare in tondo con i ferri circolari?

    Mettere un segnamaglie sul ferro destro per segnare l'inizio del giro. Per unire il lavoro in tondo, inserire il ferro destro nella prima maglia del ferro sinistro e iniziare a lavorare. Così si forma una continua lavorazione a maglia in senso circolare.

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quanto costano le lavorazioni in ferro?

    Il costo delle lavorazioni in ferro è influenzato dalle molteplici possibilità di personalizzazione che sono offerte da questo materiale. In linea generale si può stimare un costo di circa 150 € al mq per le lavorazioni in ferro battuto.


Aziende consigliate da noi

L'azienda Pagliarini Giovanni propone ampia gamma di tende e tendaggi realizzati su misura. Si occupa di...

Chiedi preventivo

Stile e Sicurezza, a Milano in via Conca del Naviglio 5, è un'azienda leader nel campo della sicurezza a Milano...

Chiedi preventivo

Albatros è un’azienda che si occupa di realizzazione di serramenti ed infissi. Si avvale di personale altamente...

Chiedi preventivo

Mettiamo a tua disposizione un servizio con reperibilità continuata H 24 7 giorni su 7, anche notturni e...

Chiedi preventivo

La ditta Dalflex, sita a Milano, è specializzata nell'ambito delle porte blindate e cancelli di sicurezza....

Chiedi preventivo

Fabbri, serramenti ed infissi, carpenteria in ferro - Portoni, inferriate, persiane, cancelli, ringhiere...

Chiedi preventivo

Nata nel 1980 a Milano la ditta Bresciani Giuseppe Fabbro srl è un'impresa leader nel settore, con un...

Chiedi preventivo

Metal Tek è un'azienda specializzata nella realizzazione di infissi e serramenti di qualità. Tra le nostre...

Chiedi preventivo