Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

PROGETTAZIONE EDILE

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Progettazione edile: quanto costa e in cosa consiste

Quando si costruisce o si ristruttura casa, la progettazione è il primo fondamentale passo. Può essere affidata ad un architetto, ad un ingegnere o ad un geometra, in base agli interventi da fare e alla grandezza dell’immobile. In ogni caso, il progetto è ciò da cui partire per veder realizzata poi la propria idea.

 

Un progetto edile, infatti, altro non è che la messa su carta della struttura della casa così come la si vuole costruire o ristrutturare. Si compone dunque della planimetria catastale (la pianta dell’immobile, coi muri principali), di un disegno dettagliato delle suddivisioni interne e dei calcoli delle strutture in cemento armato (che, in genere, vengono effettuati dall’ingegnere). Quando si arriva al progetto definitivo, il tecnico andrà ad inserire anche tutti i dettagli che serviranno poi all’impresa costruttrice.

Quanto costa la progettazione edile?

Non c’è un costo fisso, per quanto riguarda la progettazione edile. Sebbene alcune statistiche indichino costi medi di 5.200 € (e una media oraria di 60 – 120 €), la maggior parte degli architetti e degli ingegneri ragiona in percentuale. E, dunque, guadagna proporzionalmente all’entità del progetto. Un geometra ha invece un costo orario più basso.

 

Progettazione edile Prezzi medi
Redazione progetto 3 – 6 % del valore dell’opera
Direzione lavori 3 – 6 % del valore dell’opera
Progetto + direzione lavori + pratiche 7 – 12% del valore dell’opera

 

In genere, sono esclusi dai costi della progettazione il coordinamento della sicurezza (2-3%  del valore dell’opera) e la certificazione energetica APE (che viene rilasciata da un tecnico abilitato).

 

Sebbene la parcella sia in percentuale, un architetto/ingegnere/geometra esperto saprà fornire una stima del valore dell’opera e – di conseguenza – una cifra approssimativa per il suo lavoro di progettazione e di direzione lavori. Inoltre, andrà a fornire un preventivo piuttosto dettagliato con le singole voci della prestazione, incluse o escluse nel costo del progetto: dal coordinamento della sicurezza al riaccatastamento, dalla relazione sul contenimento dei consumi energetici fino all’assistenza nella scelta di finiture, materiali e spesso anche degli arredi.

 

Alla parcella del tecnico bisognerà aggiungere l’IVA del 22%, a meno che non operi in regime forfettario, e la cassa previdenziale (4%).

In cosa consiste la progettazione edilizia

La progettazione edilizia è molto più che la messa su carta di un’idea. È anzi un lavoro complesso, che si compone di diverse fasi:

  • il tecnico comincia con l’eseguire un sopralluogo, per effettuare tutti i rilievi
  • confronta dunque lo stato di fatto dell’immobile con i dati in possesso del Catasto, per verificarne la fedeltà (se differiscono, prima di procedere coi lavori è necessario procedere con la sanatoria), e consulta tutte le vecchie pratiche edilizie relative all’immobile in questione
  • realizza il progetto preliminare, con la redistribuzione degli spazi e degli arredi
  • verifica che il progetto sia fattibile, secondo la normativa nazionale e i regolamenti comunali
  • realizza il progetto esecutivo e il capitolato, inserendo tutti i dettagli utili all’impresa costruttrice
  • redige il computo metrico, così da stimare il costo di ogni intervento: il tecnico, per preparare il documento, chiederà i singoli costi alle diverse maestranze coinvolte nel progetto
  • redige il contratto d’appalto
  • compila e invia la pratica edilizia (CILA, SCIA, Permesso di costruire)

 

Una volta che il progetto entra nella sua fase esecutiva, il tecnico scelto si occuperà della direzione dei lavori. Un compito, questo, che consiste in molteplici attività:

  • controllo dei lavori: verificherà che l’impresa costruttrice e le varie maestranze eseguano i lavori come da progetto, garantendo la massima qualità
  • coordinamento delle attività di cantiere, scandendo i tempi d’intervento dei vari professionisti
  • controllo dei materiali e delle forniture
  • calcolo delle spese

 

A fine lavori, aggiornerà i dati dell’immobile presso il Catasto.

Il costo del tecnico può essere detratto?

Qualora si stesse ristrutturando casa avvalendosi del Bonus ristrutturazione, è bene sapere che tra le spese detraibili al 50% ci sono anche quelle sostenute per la progettazione e per le prestazioni professionali connesse, ma anche le spese per perizie e sopralluoghi e le spese per la relazione di conformità dell’opera rispetto alle leggi in vigore. Ecco dunque che il costo dell’architetto/ingegnere/geometra può essere portato in detrazione, sia per quanto riguarda la progettazione edilizia che per la direzione lavori.

A chi rivolgersi per la progettazione edile della propria casa

Se devi costruire o restaurare casa, e sei in cerca di un professionista che si occupi di redigere il progetto e di dirigere tutte le fasi del lavoro, rivolgiti a PG Casa! Ti basta inserire il CAP della zona in cui l’immobile si trova per ottenere un elenco dei migliori professionisti, che potrai contattare e a cui potrai richiedere l’invio di un preventivo gratuito.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Impresa Di Costruzioni SLP S.r.l, grazie all’esperienza della dirigenza, alla grande professionalità delle...

Chiedi preventivo

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo

Pluriennale esperienza nel settore Edile, azienda leader nelle costruzioni e ristrutturazioni dalla...

Chiedi preventivo

Impresa Edile Edilfalco svolge la propria attività a Milano. L’impresa si occupa di costruzioni e manutenzioni...

Chiedi preventivo

L’impresa Fidati Ristrutturare, in zona Dergano a Milano, effettua lavori di costruzione e ristrutturazione...

Chiedi preventivo

MT STUDIO SRL nel mercato dell’edilizia civile(residenziale, industriale e terziaria), propone interventi,...

Chiedi preventivo

Z48 è uno studio di architettura che si occupa di progettazione configurandosi quale elemento di interfaccia...

Chiedi preventivo