Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

VERNICI ECOLOGICHE

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis
    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi
    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore
    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te
GUIDA UTILE

Vernici ecologiche: vantaggi e costi

Le vernici ecologiche sono pitture a base naturale che non provocano danni alla salute e che diminuiscono l’emissione di sostanze nocive per l’ambiente, con vantaggi sia per l’uomo che per il pianeta.

 

Si sente sempre più spesso parlare di prodotti naturali nella cura e nella manutenzione della casa, ma cosa sono le vernici ecologiche? Sono prodotti che servono a colorare le pareti di casa senza produrre sostanze inquinanti nocive che assicurano un ambiente sano per adulti e bambini, dove si è liberi di toccare e respirare senza avere ripercussioni negative sulla salute pur mantenendo alta la qualità di resa estetica.

Impatto ambientale e salute

Usare una vernice di tipo tradizionale, come tante ce ne sono in commercio, comporta una produzione di sostanze inquinanti piuttosto importante sia per la salute dell’uomo che per il benessere del pianeta. Alcuni studi hanno dimostrato che in Italia, ogni anno si producono circa un milione di tonnellate di vernici e similari. Una casa di medie dimensioni (si calcolano circa 100 mq con una parete da tinteggiare di 300 mq) richiede l’acquisto di circa 0,3 litri al mq ad ogni mano. Se si valuta la necessità di lavoro una volta ogni 5 anni, in 50 anni si raggiunge la quantità di circa 1.000 litri di vernice per ogni appartamento. Una cifra spaventosa se si pensa al numero delle case presenti in Italia e all’impatto che si può avere sull’ambiente: si dovranno smaltire 100 kg di rifiuti speciali per ogni kg di vernice.

Vernici ecologiche

Per vernici ecologiche si intendono tutte quelle pitture naturali che sono composte prevalentemente da sostanze organiche per dare un nuovo colore agli interni di casa. Si tratta di soluzioni traspiranti disponibili in svariati colori per soddisfare l’esigenza pratica ed estetica assieme. Il costo medio per tinteggiare le pareti con questo tipo di vernice può essere maggiore rispetto alla media, ma il risultato è la garanzia di usare un prodotto adatto alla tua salute, di qualità e che rispetta l’ambiente.

Vantaggi

Sono numerosi i vantaggi delle vernici ecologiche, ad iniziare dalla qualità di resa finale: hanno infatti la stessa efficienza (o anche maggiore) di quelle normalmente usate in commercio; sono poi inodori, consentendo anche la stesura in ambienti piccoli o privi di finestre -cosa che non sarebbe possibile con prodotti tossici. Indicate soprattutto per le camere da letto dei bambini e dei lattanti che sono soliti esplorare con mani e bocca l’ambiente, sono adatte anche per gli adulti e tutti coloro che sono sensibili alla salute a all’ambiente. Grazie all’assenza di sostanze nocive, sono la scelta ideale per persone allergiche, asmatiche o sensibili ad agenti chimici. Infine, agevolano la traspirazione, elemento da non sottovalutare nella tinteggiatura delle pareti perché si evita l’impermeabilizzazione dei muri.

Cosa contengono e come riconoscerle

Se vuoi sapere cosa c’è dentro le vernici ecologiche, basta leggere l’etichetta. La maggior parte delle sostanze sarà infatti naturale, certo che sarà prevista anche la presenza di sostanze non ecocompatibili al 100%, ma ciò non vuol dire non rispettare l’ambiente ma trovare il giusto equilibrio tra rispetto eco ambientale e funzionalità. Tra le varie sostanze che potesti leggere nell’etichetta, troverai l’argilla (particolarmente indicata per la sua capacità antifungine e di muffa-, olio di semi di lino, carbonato di calce -adatta ugualmente per evitare la formazione di muffe- e la caseina del latte, consigliata sia per le pareti interne di casa che per quelle esterne. Le vernici ecologiche non devono presentare sull’etichetta traccia di xilolo o il diclorometano.

 

Se ti stai chiedendo come riconoscere le vernici ecologiche da quelle tradizionali, molte recano sul contenitore il marchio EcoLabel, che attesta la certificazione europea. La legge ammette che per vernice ecologica si intenda un composto che abbia massimo il 5% di metalli pesanti, tra cui cobalto e piombo, e una bassa quantità di VOC (composti organici volatili). Ricorda sempre di leggere l’etichetta, sia per quanto riguarda la certificazione che per il nome delle sostanze elencate presenti all’interno in modo da non sbagliarti. Altre volte, i produttori presentano la sola dicitura “senza VOC” o “100% naturale”. Anche se procedi con il fai da te, potresti chiedere un servizio di consulenza per il solo acquisto, in modo tale da essere sicuro che fai la scelta giusta.

Quanto costano le vernici ecologiche?

Anche se i costi delle vernici ecologiche possono essere superiori alle media di un 10-40%, la sicurezza dell’uso e della vivibilità dell’ambiente non hanno prezzo. Guarda la tabella di seguito che mostra i costi medi a litro o metro quadro per avere un’idea del prezzo per tinteggiare le tue pareti. I prezzi possono oscillare in base al luogo e all’impresa, se vuoi avere un preventivo, sulla piattaforma di Pg Casa puoi chiedere il tuo prezzo finale gratuitamente e senza impegno.

 

Dettaglio Costo medio
Acquisto di una vernice biologica (al litro) € 15 – € 20
Acquisto di una vernice biologica (al m2) € 20 – € 35
Tariffa di manodopera € 5 – € 15 / mq

 

Domande frequenti:

  • Cosa si intende per vernici ecologiche?

    Per vernici ecologiche si intendono prodotti di pittura con basso o bassissimo impatto e quindi scarsa presenza di sostanze nocive. Molti prodotti recano l’etichetta EcoLabel di certificazione europea, altre volte, invece, presentano la sola dicitura "senza VOC" o "100% naturale".

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quali sono le migliori vernici ecologiche?

    Le migliori sono quelle che garantiscono la giusta presa e resistenza nel tempo (dai € 15 / mq in su). A seconda del tipo di stanza che devi tinteggiare, potresti avere bisogno di un tipo specifico, richiedi una consulenza ad un esperto per farti consigliare quella migliore.

  • Quanto costano le vernici ecologiche?

    Le vernici ecologiche hanno un costo medio di acquisto che va dai 15 ai 20 / mq, a cui aggiungere il costo della manodopera che oscilla dai 5 minimo fino a 15 €/ mq, a meno che non si voglia optare per la tinteggiatura fai da te.


Aziende consigliate da noi

Attività del network PagineGialle Casa della categoria Giochi per giardini e parchi

Chiedi preventivo

Attività del network PagineGialle Casa della categoria Imprese di pulizia

Chiedi preventivo
Tappezziere in Carta Milano - Demax

Demax è la migliore azienda per la decorazione della casa, dell'ufficio o di qualsiasi altro spazio. Con anni...

Chiedi preventivo
Ditta Artigiana Tobar

La Ditta Artigiana Tobar è specializzata in installazione, riparazione e manutenzione infissi, montaggio,...

Chiedi preventivo
Il Mondo dei Servizi di Martin Stock Coop Soc

Il Mondo dei Servizi è una cooperativa nata dai soci che dopo esperienze pluriennali, in qualità di piccoli...

Chiedi preventivo
Tappezziere a Milano - Fadoni

Fadoni dal 1960 svolge la propria attività a Milano. La ditta si occupa della fornitura e posa in opera di...

Chiedi preventivo
Vittorio Proto Imbianchino

Il sig. Vittorio Proto è da oltre 40 anni nel settore dell’imbiancatura e dell’edilizia e la sua grande...

Chiedi preventivo
Ristrutturazioni edili Niguarda Diviggiano Giuseppe

Ristrutturazioni Diviggiano Giuseppe è un’azienda che da oltre trent’anni opera nel settore di ristrutturazioni...

Chiedi preventivo