MAGAZINE

tutti gli articoli

Oggetti di antiquariato in casa: cosa e come scegliere per inserirli con gusto

I pezzi di antiquariato in casa sono un elemento essenziale all'interno dell'arredamento: ecco alcuni consigli su come valorizzarli al meglio

L'arredamento di una casa, soprattutto se composto da oggetti di antiquariato, necessita di alcune piccole accortezze per mettere in risalto questi pezzi unici in grado di conservare il loro valore nel tempo.

Chiedi un preventivo per ARREDAMENTO richiedi un preventivo gratis

Tuttavia, non è sempre facile arredare la casa con gusto specialmente se si desidera mixare lo stile moderno con quello classico d'antiquariato. Grazie ad alcune piccole dritte, però  è possibile inserire questi pezzi unici nel modo giusto valorizzando la loro bellezza e l'ambiente che li circonda.

Scopriamo quindi quali sono i trucchi più efficaci per dare alla tua casa un tocco unico e originale che sa di tradizione e allo stesso tempo innovazione.

Stile moderno e pezzi di antiquariato

Unire più stili diversi possono dare vita ad un'atmosfera davvero speciale ed accogliente. Se a uno stile moderno poi, si aggiungono dei pèzzi di antiquariato il mix è estremamente contemoporaneo, vagamente ispirato alle atmosfere vintage e industrial, tanto amate dagli interior designer.

Se la casa ha un arredamento contemporaneo, onde però di creare troppa confusione, è bene non eccedere negli stili da combinare, ma puntare unicamente sullo stretto necessario. Infatti, il mix perfetto prevede di unire i pezzi di antiquariato ad arredi moderni dalle linee essenziali.

Un buon modo per combinare lo stile moderno con quello classico è quello di collocare in un angolo non utilizzato dell'abitazione una piccola scrivania in stile antico, alla quale abbinare una sedia moderna dalle linee semplici e in grado di garantire il giusto comfort.

In questo modo, la combinazione tra stile moderno e classico può essere davvero ottimale:

Saper valorizzare lo spazio

Che abbiate una casa moderna o più classica, lo spazio svolge in ogni caso un ruolo fondamentale nella percezione di un ambiente, per questo motivo è importante prestare attenzione nel momento in cui si dispongono i vari complementi di arredo, d'antiquariato e non. 

Onde evitare di rimpicciolire le stanze è bene evitare di occupare ogni angolo con oggetti o mobili, avendo cura di lasciare sempre degli spazi vuoti, cosìda non appesantire troppo l'ambiente.

Basti pensare che collocando dei pezzi di antiquariato su una parete circondata da librerie, scrivanie o sedie, questi oggetti risulterebbero molto nascosti, poco visibili e quindi non valorizzati come invece si meriterebbero, oltre al fatto che si creerebbe molto caos.

Attenzione alla luce naturale

Un ulteriore consiglio prima di arredare la casa inserendo pezzi d'antiquariato è quello di provare ad immaginare nella propria mente gli ambienti, tenendo però conto di elementi importanti come la luminosità e l'armonia che sono indispensabili in ogni spazio.

Inoltre è importante riflettere e chiedersi se vi sono oggetti inutili oppure se vi è qualcosa che manca in determinate zone. Una volta stabilite queste esigenze è possibile mettere in atto il tipo di arredamento desiderato per verificarne i risultati.

A ogni oggetto, la sua stanza ideale

Per arredare casa in modo funzionale bisogna anche basarsi su ogni tipo di stanza: vi sono oggetti sia moderni che di antiquariato che potrebbero non essere adatti al salotto e altri che sono più indicati per le camere da letto o viceversa.

Ad esempio, in un armadio in stile classico è meglio se riposto in camera da letto o in un corridoio ben illuminato. Una scrivania antica può essere il complemento perfetto per l'angolo studio del soggiorno o diventare una consolle da posizionare nel corridoio.

Un etagére in ferro battuto può essere perfetta in bagno oppure sul terrazzo ed essere rivisitata come fioriera dall'allure retrò.

Ogni pezzo deve essere affidato allo spazio che meglio lo possa accogliere e valorizzare.

Creare un arrendamento tradizionale e classico è sicuramente una delle sfide più dure per i professionisti dell'arredamento. Per questo motivo è  indispensabile il supporto di personale attento e qualificato che ti segua con passione e professionalità. Chiedi subito un preventivo.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a ARREDAMENTO

CHIEDI ORA