MAGAZINE

tutti gli articoli

6 oggetti indispensabili per un trasloco meno stressante

Le scatole per traslochi sono fondamentali durante qualsiasi trasferimento. Ecco come organizzare al meglio gli scatoloni e i materiali per imballaggio.

Chiedi un preventivo per TRASLOCHI E SGOMBERI richiedi un preventivo gratis

Come fare un trasloco senza stress grazie a 6 oggetti indispensabili

“Casa dolce casa”, questo comunissimo detto non nasce a caso. Del resto, la casa è il luogo dove trascorriamo buona parte della giornata: da quando ci svegliamo a quando ci addormentiamo la sera prima di andare a dormire, sia che condividiamo gli spazi della nostra casa con chi amiamo o da soli, il legame che si viene a instaurare tra noi e la casa sarà sempre qualcosa che ci lascia il segno. Per questo motivo il trasloco è stato spesso etichettato come una delle principali cause di tensione secondo solo a separazione e lutto. Ma come arrivare al fatidico momento senza stress? Eccoti dei consigli utilissimi e sei oggetti indispensabili per affrontare il trasloco senza stress.

Alcuni consigli veramente utili per arrivare al trasloco senza preoccupazioni

A chi non è mai capitato di traslocare e farsi prendere dalla preoccupazione? Quando arriva il momento del trasloco ci si trova spesso a fare i conti con l’abbandono di luoghi cari e vecchi ricordi, ma seguire alcuni accorgimenti può aiutarti a traslocare senza farti prendere dal panico.

L’inizio di una nuova avventura

Un modo molto efficace per scaricare la tensione è quello di dover pensare al trasloco come ad un evento positivo come per esempio un capitolo nuovo della tua vita o una nuova avventura. Non dover pensare di abbandonare ricordi e affetti può aiutarti a vivere questo periodo con più tranquillità dandoti modo di organizzare meglio il tutto senza complicazioni. Questo ti farà arrivare al giorno del trasloco con naturalezza e soprattutto senza stress.

Organizzazione è la parola d’ordine

Può sembrare banale, se non addirittura scontato, ma una buona organizzazione è la base per aiutarti a comprendere come fare un trasloco senza stress. Un’organizzazione mal gestita e soprattutto fatta all'ultimo secondo può portarti a perdere totalmente il controllo della situazione con risultati disastrosi. Ecco dunque che alcuni piccoli consigli come iniziare per tempo il trasloco, dividere ciascun compito in tante piccole fasi può semplificarti di non poco il trasloco.

Chiedi il parere di un esperto

Affrontare il trasloco tutto da solo pensando di non aver bisogno del supporto degli altri non è una buona idea. Ecco dunque che puoi affrontare il trasloco senza stress affidandoti alle mani esperte dei traslocatori. Se prendi con loro accordi per tempo, puoi semplificare di molto il tutto sgravandoti dallo scomodo compito di montaggio e smontaggio dei mobili. Il fai da te, infatti se non è gestito correttamente, può essere controproducente e portati a lungo andare ad una dannosa tensione man mano che si avvicina il trasloco.

Affidarti a degli esperti è il primo passo per aver sotto controllo la situazione e vivere con tranquillità il delicato periodo del trasloco. Ma cosa ti serve per organizzare un trasloco senza stress? Ecco 6 oggetti di cui non potrai fare a meno.

Sei oggetti indispensabili per un trasloco in piena tranquillità

Per vivere bene un trasloco è importante essere ben equipaggiati e dotati di strumenti che ti agevolino nel modo migliore. Ecco di cosa potresti aver bisogno:

Scatoloni di diverse misure

Può sembrare scontato, perché è difficile concepire un trasloco senza gli scatoloni, ma di fatto non lo è. Preparati quindi a racimolare o a comprare scatole delle misure più varie e se ti affiderai ad una ditta di trasloco potrai affittare scatoloni molto resistenti e adatti a contenere materiali di tutte le dimensioni e di tutte le tipologie. Saranno veramente utili e conterranno il necessario per iniziare una nuova vita.

Vecchi giornali

I fogli di vecchi giornali sono l’ideale per trasportare e proteggere cose molto fragili come stoviglie e oggetti di vetro o cristallo. Quindi non ti resta altro da fare che mettere da parte i tuoi quotidiani già letti e accumularne quanti più puoi.

Check list

Per tenere completamente sotto controllo la situazione, non c’è nulla di meglio che scrivere una lista di tutte le cose che ti servono o che andranno fatte di volta in volta. La check list può essere scritta su un normale foglio di carta o addirittura per un ottenere risultati più soddisfacenti, su un foglio Excel. Organizzare inoltre le attività servendoti del pc può dimostrarsi efficiente e molto divertente.

Kit di primo soccorso

Durante il trasloco, possono succedere degli imprevisti: ecco perché tenere sempre con sé un kit di primo soccorso contenente cerotti, alcool o acqua ossigenata e del cotone idrofilo può rivelarsi veramente utile. Ricordati che prevenire è sempre meglio che curare.

Pennarelli

Penne e pennarelli sono indispensabili perché ti permettono di catalogare con estrema facilità i vari scatoloni. Questo ti sarà utile soprattutto per meglio identificare uno scatolone da un altro, quando arriverai nella casa nuova. Quindi non dimenticarti mai di scrivere chiaramente cosa conterrà il tuo scatolone una volta che sarà chiuso.

In definitiva, il trasloco può essere facilmente superabile se è in grado di eseguire con cura ogni singola fase e gestire al meglio il tempo che abbiamo a disposizione prima del fatidico momento. Se sarai adeguatamente equipaggiato, sarai capace di comprendere come fare un trasloco senza stress

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a TRASLOCHI E SGOMBERI

CHIEDI ORA