magazine

tutti gli articoli

Traslocare e deposito mobili: un servizio chiavi in mano

ll deposito mobili renderà l'esperienza del trasloco molto più semplice e sicura: ecco un valido aiuto per la tutela del proprio materiale

Il deposito mobili è l'alternativa ideale durante un trasloco, soprattutto nel caso in cui non si sappia dove lasciare i propri oggetti. Per questo motivo, si rende assolutamente necessario collocare tutto il materiale dell'arredamento nonché i vari mobili in un luogo sicuro e ben riparato. Questa circostanza si verifica principalmente quando si decide di vendere casa in attesa di acquistarne una nuova. Molto spesso, infatti, prima di trovare la casa dei sogni occorre vendere quella attuale e durante l'attesa potrebbero verificarsi delle complicanze da non sottovalutare. Purtroppo, non sempre è possibile far coincidere i tempi della compravendita, ossia vendere la propria abitazione ed acquistare quella nuova nello stesso periodo, i tempi di attesa talvolta potrebbero essere piuttosto lunghi. Per questo motivo, non sempre si hanno le idee chiare su come muoversi in questo ambito ed ecco che subentra la totale indecisione se vendere prima la propria casa e trasferirsi in seguito alla vendita, oppure vendere e trasferirsi direttamente presso un'abitazione provvisoria per dedicarsi successivamente alla ricerca dell'immobile che rispecchia le proprie esigenze.
Se l'atto di compromesso e di rogito lo prevede, si è invece costretti a lasciare la propria casa entro i tempi stabiliti. Quando ci si trova in questa situazione non resta che avviare il trasloco totale della casa venduta, optando quindi per un'abitazione provvisoria poiché ancora non è stata trovata la casa ideale che rispecchi i propri gusti e le necessità, sia che si tratti di una famiglia numerosa che di una giovane coppia o singoli individui. A questo punto la domanda sorge spontanea: dove collocare i propri mobili? Soprattutto per coloro che hanno una casa ampia, ricca di mobilio ed oggettistica varia, potrebbe essere davvero difficoltoso dover trasferire il tutto presso una casa provvisoria. Ne vale davvero la pena? La soluzione migliore in questi casi è quella di rivolgersi a dei magazzini specifici per la custodia dei mobili, reperibili su tutto il territorio italiano. Usufruire di questo servizio non solo garantisce la massima sicurezza, ma è anche molto comodo e facile poiché permette di risolvere il problema dell'arredamento e dei mobili in poche e semplici mosse.

Basterà portare i mobili presso i loro depositi ed il personale specializzato avrà il compito di custodirli fino a quando non verrà scelta l'abitazione definitiva. Inoltre questo servizio garantisce la massima sicurezza per la propria oggettistica: si tratta precisamente di grandissimi magazzini al coperto con lo scopo di riparare il materiale dagli agenti atmosferici o dall'umidità. Il mobilio verrà quindi collocato con estrema cura ed attenzione da parte dei traslocatori in queste zone apposite per un determinato periodo, ovvero fino al momento del trasloco definitivo. Per quanto riguarda il costo di questo servizio, i prezzi possono variare a seconda della ditta prescelta, anche se occorre sottolineare che generalmente il costo può aggirarsi intorno i 5 e i 7 euro al metro cubo per gli oggetti che verranno custoditi di mese in mese. Ad esempio, le misure di un tipico pensile da cucina di dimensioni piuttosto ampie potrebbero corrispondere a circa 0,7 metri cubi, pertanto se il prezzo si aggira intorno i 5 euro al metro cubo, il costo sarà di 3,5 euro. Per chiarire ulteriormente le idee basterà considerare che una casa di 50 mq può corrispondere a circa 40 metri cubi, pertanto la spesa si aggirerà intorno i 200 euro mensili.
Il deposito mobili, quindi, non prevede cifre molto elevate, anzi si tratta di costi piuttosto accessibili poiché bisogna tener conto che nel prezzo è inclusa anche l'assicurazione, utile per eventuali danneggiamenti o furti dei mobili. Naturalmente il costo non include le varie spese del trasloco o dell'imballaggio del materiale, le quali saranno a carico del cliente. Tuttavia, coloro che intendono traslocare ed optare per il servizio di custodia dei mobili potranno ricevere degli ottimi sconti ed offerte da parte delle ditte. Per questo motivo si raccomanda di andare per gradi, ovvero consultare prima di tutto le varie ditte presenti in tutte le città italiane in modo tale da valutare i preventivi offerti per il deposito mobili. Il trasloco è un momento molto delicato e va eseguito con la giusta cautela, le spese sono tante, per questo motivo andare incontro ad un risparmio potrebbe rivelarsi davvero utile. Affidarsi ad un personale esperto non solo offrirà tutte le garanzie necessarie per il proprio materiale, ma allo stesso tempo renderà questa esperienza meno stressante e molto più semplice.


Potrebbe interessarti anche