magazine

tutti gli articoli

Idee per comporre la cameretta dei bambini: quali mobili scegliere?

I mobili per la cameretta bambini sono degli elementi essenziali nell'arredamento della casa. Ecco alcuni utili consigli per scegliere le soluzioni migliori.

Chiedi un preventivo per ARREDAMENTO
richiedi preventivo

I mobili per la cameretta dei bambini sono degli elementi importanti che non vanno affatto sottovalutati. Si tratta, infatti, di mobili da scegliere con cura e con la giusta attenzione, considerando numerosi aspetti, in modo tale da garantire un ambiente adatto e sicuro per i più piccoli.

La cameretta dei bambini è una vera e propria stanza dei giochi, dove i piccoli vorranno trascorrere la maggior parte del tempo. Un suggerimento importante è quello di disporre i mobili in modo sistematico, ovvero creando delle zone specifiche per ogni tipo di attività, come la zona dei giochi, la zona relax, l'angolo lettura e tanto altro. In questo modo si eviterà che si crei un eccessivo disordine e i bambini avranno a disposizione delle aree ben precise dove dedicarsi alle attività preferite, senza correre il rischio di ritrovarsi in un ambiente pieno di accessori sottosopra.

Ma quali sono i mobili e i complementi d'arredo più adatti per rendere questo ambiente speciale e confortevole?

Un tappeto morbido e colorato

Uno dei primi complementi d'arredo della cameretta bambini è senza ombra di dubbio il tappeto. Ebbene sì, questo elemento è indispensabile poiché i bambini amano stare seduti per terra a giocare. In commercio si possono reperire tantissime tipologie di tappeti di vari colori e fantasie, è meglio però prediligere i modelli più compatti e morbidi, in modo tale da rendere l'ambiente più caloroso e confortevole.

I tappeti vanno scelti con cura ed è opportuno prestare attenzione che le tonalità si abbinino bene agli altri complementi d'arredo.

Contenitori portagiochi per una cameretta sempre in ordine

L'arredamento della cameretta bambini deve essere caratterizzato dalla presenza di mobili specifici: trattandosi di un ambiente ricco di giocattoli è indispensabile provvedere al giusto ordine e ad una corretta organizzazione. Quando i bambini hanno finito di giocare, è opportuno mettere in ordine, in modo che la cameretta risulti sempre pulita e sistemata. Per risolvere questo problema basterà dotare la stanza di contenitori salvaspazio nei quali riporre tutti i giocattoli.

Tavolino e sedie per i momenti creativi

L'arredamento della stanza dei giochi dovrà inoltre essere provvisto di un bel tavolino con tante piccole sedie circostanti a misura di bambino. In questo modo i più piccoli potranno dedicarsi a numerose attività creative come il disegno e la scrittura, oppure potranno divertirsi con i loro amichetti ad attività di ritaglio con le forbici.

Lampadario da soffitto e un abat jour

Anche l'illuminazione svolge un ruolo importante quando si desidera arredare la cameretta bambini. La stanza dei giochi dovrà risultare ben illuminata, quindi è consigliabile illuminare anche le varie zone della camera collocando delle abat jour o delle lampade da terra, oltre al lampadario da soffitto. Per creare un'atmosfera piacevole è inoltre consigliabile scegliere i mobili e i tessuti dai toni chiari o pastello.

Mensole per libri, giocattoli e ricordi

Tra gli altri complementi d'arredo per la cameretta bambini non devono assolutamente mancare delle mensole per libri, sulle quali poter riporre in modo ordinato tutti i libri di favole o fiabe per averli sempre a portata di mano.

Consiglio: prima di procedere all'acquisto dei mobili per la stanza dei giochi è consigliabile mettere in atto un piccolo e rapido suggerimento, ovvero tracciare le sagome delle basi dei mobili su dei giornali, in modo tale da accertarsi che non siano troppo ingombranti e si adattino perfettamente agli spazi.

Potrebbe interessarti anche