pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

Piante da giardino contro le zanzare

Alcune piante da giardino hanno proprietà insetto-repellenti. Vediamo quali piante da esterno scegliere per tenere lontano le zanzare

Chiedi un preventivo per ESTERNI E GIARDINO
  • Invia la tua richiesta gratis
  • Ricevi fino a 5 preventivi
  • Scegli il migliore
richiedi preventivo
Nella scelta delle piante da giardino bisogna tenere in considerazione diversi aspetti ambientali e climatici. In alcune zone, ad esempio, è saggio scegliere piante da esterno che aiutino a tenere lontano gli insetti ed in particolar modo le zanzare. Vediamo alcuni esempi, partendo dal Geranio, genere originario delle regioni temperate e subtropicali dell'Africa, introdotto in Europa all'inizio del XVIII secolo. Tra le molte varietà, i più coltivati sono i gerani edera e i gerani zonali; in estate, il geranio sopporta con una certa disinvoltura anche le alte temperature. La fioritura ha luogo da marzo a novembre ed i fiori possono essere rossi, bianchi, lilla, ecc.; per vegetare bene, il geranio ha bisogno di molta luce e per qualche ora al giorno non disdegna la luce solare diretta. Inoltre, tollera bene le correnti d'aria. Un'altra pianta da giardino anti-zanzare è la Citronella.
Questa pianta erbacea è originaria dello Sri Lanka, mentre alcune varietà simili le troviamo a Giava, Vietnam, Africa, America centrale e Argentina. La citronella ha un potente effetto insetto repellente: ricordiamo, infatti, che prima della comparsa degli insetticidi chimici si usava proprio questa pianta mescolata al ginepro, o al limone o al geranio. Ha proprietà anti-zanzare anche l'Agerato. I fiori di questa pianta ornamentale perenne sono blu, bianchi o rosa e sono riuniti in capolini fitti simili a piumini, molto numerosi e persistenti. La fioritura, in genere, è vigorosa e prolungata, durando da maggio-giugno fino alle prime gelate. L'agerato si adatta anche a terreni umidi e si irriga solo quando il terreno sottostante si presenta asciutto. Una pianta da esterno particolarmente indicata è, poi, la Verbena. Questo esemplare ama posizioni soleggiare e necessita di annaffiature regolari, più abbondanti in estate.

I fiori della verbena sono numerosi, riuniti in ombrelle appiattite, violetti, scarlatti, rosa e azzurri, di un solo colore o screziati. La pianta fiorisce dalla primavera all'autunno. Un'altra pianta da giardino zanzara-repellente è la Lavanda. Questa sempreverde ha struttura raccolta, ramificata, erbacea, non tollera temperature rigide e richiede un'esposizione soleggiata o in semi-ombra. Le foglie sono lanceolate, sormontate in giugno-luglio da esili fusticini, che portano sulla cima una spiga fiorale azzurro-violacea, spesso preceduta da un verticillo semplice di fiori. Oltre all'utilità anti-zanzare, la lavanda ha importanti proprietà officinali: è antispasmodica, diaforetica e diuretica. Dato l'alto contenuto in olio essenziale, è un potente battericida e antisettico. Anche il Basilico ha una potente azione insetto repellente. Questa pianta da esterno annuale è di origine tropicale ed è, quindi, è molto sensibile al gelo.
Il basilico richiede di essere posizionato in semi-ombra e necessita di regolari annaffiature, soprattutto in estate. I piccoli fiori, bianchi o rosati, compaiono in estate, mentre le foglie si differenziano a seconda della varietà per forma e grandezza. Tra le più comuni varietà ci sono l'aromatico basilico genovese, con foglie strette e di colore verde scuro; il basilico a foglia di lattuga e quello napoletano con grosse foglie bollose, usate soprattutto nelle regioni meridionali; il basilico fine o nano che ha foglie molto piccole e forma piccoli cespugli compatti. Un'altra pianta da giardino aromatica che ha funzione anti-zanzare è il Rosmarino. Questo arbusto perenne sempreverde e cespuglioso presenta foglie scure, numerose, riunite nei rametti giovani. I fiori, presenti per buona parte dell'anno, sono di un bel colore azzurro-violetto e riuniti in grappoli all'ascella delle foglie.
Il frutto del rosmarino è composto da 4 acheni di colore bruno e di piccole dimensioni. Il forte odore aromatico di questa pianta da esterno è dovuto all'olio essenziale presente principalmente nei rametti giovani e nei fiori. Il rosmarino non richiede molte annaffiature, teme il freddo e le gelate prolungate, ama il sole: al Nord vanno scelte, quindi, posizioni ben esposte al sole e riparate dalle correnti. Un'ulteriore pianta da giardino anti-zanzare è la Menta. Questa erbacea perenne predilige i climi temperati, richiede di essere posizionata in semi-ombra e necessita di regolari annaffiature, ma teme i ristagni. La menta ha il fusto quadrangolare tipico della labiate, eretto e verde-violaceo, foglie opposte, picciolate, a margine dentato. I fiori compaiono a luglio, sono di colore rosso-rosato e hanno un intenso e gradevole odore.


richiedi preventivo per ESTERNI E GIARDINO
  • piante da giardino
  • piante da esterno
;

Potrebbe interessarti anche

Potatura pesco
Esterni e giardino
Potare un pesco: segreti e consigli per una potatura perfetta

Occuparsi in modo perfetto della potatura del pesco non è impossibile, seguendo alcune strategie. Di un delicato e incantevole colore primaverile, profumato e soave, il pesco è un albero splendido, che preannuncia i primi soffi della stagione calda. Ma, oltre che ammirarlo e fotografarlo, è necessario anche prendersene cura e potarlo quando occorre. Ecco una serie di idee, consigli e segreti...

Potatura gerani
Esterni e giardino
Come e quando potare i gerani?

I gerani sono caratteristici sia delle zone di montagna sia sui balconi in riva al mare, rosi d’invidia potreste restare incantati ad ammirare sfumature infinite di colori. Semplici da coltivare, possono essere il perfetto coronamento di un balcone da città, dato che necessitano di poche attenzioni. La potatura dei gerani è necessaria per evitare che l’arbusto s’indebolisca limitando così la...

Siepi da giardino
Esterni e giardino
Piante per siepi da giardino: quali scegliere e come curarle

Al contrario di quello che si può pensare, esistono molte varietà di piante da siepe che possono essere utilizzate per le siepi da giardino. Pertanto è fondamentale individuare la funzione che esse dovranno ricoprire, così da poter scegliere la specie più adatta a soddisfare tali esigenze. Infatti, qualora si desideri, ad esempio, occultare una zona specifica, come un cancello, che magari non...