Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Zanzariere magnetiche, una difesa pratica e sicura contro gli insetti

L'estate è sinonimo di sole, caldo, mare, relax e anche, immancabilmente, zanzare. Le zanzariere magnetiche sono il prodotto più immediato e duraturo per tenere lontani questi fastidiosi insetti.

Zanzare, api, mosche e moscerini, ma anche insetti striscianti come formiche o scarafaggi, possono entrare nella nostra abitazione disturbando il nostro riposo e compromettendo l'igiene della nostra casa. Per difenderci è quindi necessario adottare barriere fisiche che ne impediscano l'ingresso senza però limitare la possibilità di tenere aperte porte e finestre, soprattutto nei mesi più caldi.

Chiedi un preventivo per INFISSI richiedi un preventivo gratis

Le zanzariere magnetiche rappresentano la soluzione migliore per impedire agli insetti di entrare nelle nostre case. Questo modello di zanzariera, rispetto a quello tradizionale, viene venduta in misure più grandi di quelle standard di porte e finestre, in modo da poter essere facilmente adattata alle singole esigenze.

Inoltre, grazie ai magneti posizionati perpendicolarmente nella sezione centrale, permette di essere oltrepassata senza l'uso delle mani, chiudendosi automaticamente alle spalle: in questo modo, si ha la sicurezza che le zanzare resteranno sempre all'esterno, mentre anche i bambini e gli animali domestici potranno liberamente entrare e uscire dalle porte a cui la zanzariera è applicata.

Particolare non trascurabile, si possono facilmente montare in meno di 10 minuti su qualsiasi tipo di telaio e possono essere altrettanto velocemente rimosse durante i mesi invernali, occasione in cui si potrebbe approfittare per procedere alla loro pulizia.

Zanzariere calamitate: come funziona la chiusura magnetica?

Le zanzariere calamitate, a differenza dei tradizionali modelli in commercio realizzati come tende avvolgibili, hanno invece un'apertura al centro che, grazie alle calamite collocate a distanza regolare lungo i due lembi della maglia di rete, consente il passaggio delle persone e degli animali, garantendo al contempo una chiusura immediata, rapida ed ordinata della zanzariera anche in caso di vento, impedendo il passaggio di fastidiose zanzare e altri insetti.

Come installare delle zanzariere magnetiche

Le zanzariere a calamita possono essere posizionate in tre modi diversi, in relazione al tipo di infisso:

  • con velcro adesivo
  • con fermagli adesivi
  • con chiodini

Nei rari casi in cui il telaio della porta finestra non fosse adatto a nessuno di questi tre sistemi (ad esempio, nel caso di pietra o mattoni) sarà necessario realizzare un'intelaiatura di legno su cui poi poter installare la zanzariera.

Velcro adesivo

Prima di procedere è opportuno verificare la misura della porta/finestra, per capire se combacia con quella della zanzariera.

Dopo aver pulito per bene l'infisso dalla polvere, per far aderire al meglio la struttura, si procede ad applicare la parte dura del velcro adesivo, partendo dalla parte superiore della porta finestra. Quando la colla sarà ben asciutta (circa un'ora) si può ripetere l'operazione con gli stipiti e, infine, con la parte morbida del velcro: una volta centrata la zanzariera sulla traversa superiore, si procede verso l'esterno e lungo i lati, facendo attenzione che il velcro si attacchi perfettamente.

Fermagli adesivi

In questo caso, si devono attaccare cinque fermagli alla parte superiore della porta finestra, uno al centro e gli altri quattro ai lati, a distanza regolare uno dall'altro.

Si inserisce quindi la tenda nei fermagli, facendo sempre ben attenzione a centrarla perfettamente, ed infine si posizionano gli appositi beccucci di protezione.

Dopo essersi assicurati che la tenda cada naturalmente davanti allo spazio da coprire, si attaccano i restanti fermagli sugli stipiti laterali e si chiudono con i beccucci di protezione.

Chiodini

Per non rovinare gli infissi, bisogna scegliere con attenzione la parte del muro dove inserire i chiodini. Fatto ciò, come per gli altri metodi si iniziano a fissare i chiodini partendo dal centro della parte superiore della tenda e proseguendo via via lungo i lati.

Tipologie di zanzariere con calamite

In commercio si possono trovare naturalmente diverse misure e colori di zanzariere magnetiche, ricordandosi sempre che è opportuno acquistare una misura superiore a quella della porta finestra, dato che la tenda si può tagliare facilmente senza danni.

Ampia è anche la gamma dei colori: il nero ed i colori scuri sono più adatti a per proteggere gli ambienti interni dalla luce solare, mentre i colori chiari – ed in particolare il bianco – riflettono la luce e saltano più facilmente all'occhio.

Quanto costa una zanzariera magnetica?

Il prezzo delle zanzariere magnetiche è generalmente economico e varia a seconda del materiale e della misura della tenda. In linea di massima, si parte dai 10 euro per una tenda in nylon acquistata sui siti di e-commerce, sino ad arrivare ai 40 euro per una tenda più resistente in fibra di carbonio.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a INFISSI

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • zanzariere
  • zanzariere magnetiche