Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Formiche in casa: come eliminarle con rimedi naturali e chimici

Le formiche sono tra gli insetti più numerosi al mondo. La loro straordinaria capacità di cooperazione ne fa dei nemici difficili da ostacolare e ancor più da sconfiggere.

Formiche in casa
Chiedi un preventivo per DISINFESTAZIONE richiedi un preventivo gratis

Quando capita di vedere formiche in casa molto spesso si sottovalutano i danni che potrebbero derivare dalla loro presenzaNessuno penserebbe mai ad esempio che una casa di recente costruzione, fabbricata con materiali moderni, possa essere messa in serio pericolo strutturale dalla presenza di una colonia di formiche molto popolosa.

La disinfestazione formiche professionale va attuata comunque soltanto quando è davvero in corso un’invasione mentre, in casi di presenza limitata di questi insetti, basterà ricorrere a rimedi contro le formiche economici e di facile applicazione.

Perché è necessario eliminare le formiche immediatamente

Le formiche sono in grado di costruire nidi estramamente estesi in diversi punti della casa: dalle fondamenta alle controsoffittature tutte le strutture dell’edificio, e soprattutto quelle che presentano materiali da coibentazione, potenzialmente possono accogliere una colonia.

Il primo segnale della presenza di formiche in casa è lo scoprire di tanto in tanto alcune operaie andare in giro nelle zone in cui è possibile reperire cibo, soprattutto se zuccherino. Se le operaie sono sole o in piccoli gruppi, l’infestazione non è ancora cominciata: è in corso soltanto una missione esplorativa per saggiare l’ambiente e progettare un’invasione in piena regola.

Eliminare le formiche quando sono ancora poche è essenziale, dal momento che in questo modo si scoraggerà la formazione di una colonia nei pressi o addirittura dentro la casa.

Rimedi naturali contro le formiche

Nel caso in cui ci siano ancora poche formiche in casa si potrà procedere efficacemente con i cosiddetti rimedi della nonna che, per quanto semplici, si rivelano ancora efficaci.

Tra i rimedi naturali contro le formiche uno dei più efficaci rimane certamente l’aceto. Andrà spruzzato puro
e non diluito 
nei punti da cui si vedono spuntare più spesso le formiche. La controindicazione è che l’odore dell’aceto bianco risulta sgradevole anche per gli umani.

In alternativa e con le stesse modalità è possibile adoperare succo di limone (anch’esso puro) o olio essenziale di limone (che invece si deve diluire sempre). Per rendere più efficaci questi rimedi è possibile aggiungere pepe nero in polvere, un potente repellente naturale per formiche e altri insetti.

Chiodi di garofano macinati e cannella possono essere utilizzati come alternativa ai rimedi liquidi, soprattutto in punti particolarmente umidi della casa dove un ristagno di liquidi potrebbe favorire la formazione di muffe.

Rimedi chimici: insetticida per formiche

Tra i rimedi contro le formichequelli chimici sono senz’ombra di dubbio più efficaci di quelli naturali, tuttavia presentano alcune controindicazioni. L’insetticida per formiche viene venduto soprattutto sotto forma di polvere da spargere nei punti da cui si sono visti spuntare gli insetti.

Il problema più evidente con questo genere di rimedi chimici è che nell’ eliminare le formiche si rischia di causare un’intossicazione a cani, gatti e abitanti umani della casa: la polvere insetticida per formiche infatti è estremamente leggera e sottile, quindi molto volatile. Può essere sollevata da un semplice soffio d’aria, dalla scopa, dall’aspirapolvere o dal ripetuto passaggio nelle sue vicinanze.

Il consiglio in questo caso è di limitare il più possibile l’utilizzo di polveri e preferire l’insetticida per formiche in forma di esca alimentare. Questo tipo di insetticinda è consigliato soprattutto quando l’infestazione è già cominciata: il cibo velenoso infatti attirerà le formiche procacciatrici che lo raccoglieranno adoperandolo per nutrire la regina. Una volta avvelenata la regina la colonia sparirà in breve tempo.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a DISINFESTAZIONE

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • rimedi contro le formiche
  • eliminare formiche