Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Contatore rotto per il freddo? Scegli quello antigelo

Il freddo può essere causa della rottura del contatore dell'acqua ma non se scegli il modello antigelo con quadrante asciutto

Contatore antigelo
Chiedi un preventivo per idraulico richiedi un preventivo gratis

L’abbassarsi delle temperature può comportare il freddo a danneggiare il contatore dell’acqua. Qualora ci si ritrovi in tale situazione sarà necessario scegliere con molta cura il modello sostitutivo, optando magari per un modello antigelo con quadrante asciutto.

Questo genere di danni è alquanto comune, considerando come la maggior parte dei contatori dell’acqua, soprattutto se domestici, non presenti un’adeguata protezione nell’alloggiamento.

A impedire il corretto funzionamento può essere dunque anche qualche giorno di neve, con temperature al di sotto degli 0° C. Considerando come molte utenze presentino questa tipologia di contatore, facilmente danneggiabile, in periodi invernali, dalle temperature particolarmente basse, è possibile assistere a una simultaneità di guasti in più punti della città.

Un’eventualità del genere manda in tilt il sistema di pronto intervento, il che non è che un altro motivo per il quale passare al contatore dell’acqua antigelo.

Contatore dell’acqua antigelo con quadrante asciutto

Per contrastare gli effetti dannosi delle basse temperature sui contatori dell’acqua sono stati condotti molti test. Svariate aziende hanno messo alla prova numerose tipologie di impianti, verificandone la resistenza al gesto. La miglior risposta è giunta senza dubbio dai contatori a getto unico con quadrante asciutto, che sono risultati essere inalterabili.

Scopri i costi di questa tipologia di impianti richiedendo ora un preventivo gratuito a un professionista. 

Come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo

Sono tanti i rimedi che è possibile adottare per poter limitare il rischio di rottura dei contatori d’acqua, dei tubi e dunque dell’impianto idrico.

Si va dai sistemi di pronto intervento al far scorrere un filo d’acqua per consentire che ci sai sempre liquidi in circolazione nell’impianto, passando per l’isolamento di elementi con delle superfici dalle proprietà coibenti.

Al fine di proteggere il proprio contatore dell’acqua dagli effetti del gelo è necessario operare sui vani e le nicchie posti all’esterno del fabbricato. Questi sono posti a protezione dell’impianto ma devono necessariamente essere coibentati, utilizzando del materiale isolante, come ad esempio del poliuretano espanso o del polistirolo.

Per poter ottenere un isolamento efficace è necessario provvedere alla preparazione di pannelli dallo spessore di almeno due centimetri. Lo stesso contatore dovrà essere rivestito con del materiale isolante, se presente in un locale non riscaldato. È necessario ricordarsi di non avvolgere le tubature dell’acqua con stracci o lana di vetro. Materiali del genere infatti assorbono l’acqua e possono creare ulteriori danni più che risolverli. Possono inoltre rappresentare un luogo d’annidamento ideale per semplice sporcizia o insetti di vario genere.

Ogni protezione dovrà comunque lasciar liberto il quadrante delle cifre del contatore, al fine di consentire la lettura agli incaricati. Qualora la temperatura esterna dovesse restare al di sotto dello zero per più giorni, si consiglia di lasciar fuoriuscire un filo d’acqua da uno dei rubinetti di casa. Basta anche solo un semplice gocciolamento continuato. È questo un modo per evitare eccessivi sprechi e al tempo stesso tutelare le proprie tubature, così che l’acqua non si geli al loro interno.

Se ciò dovesse accadere infatti il tubo si espanderebbe, generando una forte pressione, in grado anche di romperlo, soprattutto nei punti più esposti o in prossimità dei rubinetti. È bene ricordare infine che questa tipologia di isolamento non rappresenta una soluzione definitiva. In casi di prolungato gelo si consiglia di rivolgersi a degli esperti per un lavoro professionale.

 

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a idraulico

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA