MAGAZINE
Logo Magazine

Piretro: come funziona questo insetticida naturale?

Scoperto già nel XIX secolo, il piretro è uno degli insetticidi naturali più efficaci e combatte i parassiti della piante rispettando l'ambiente

22-08-2021
Chiedi un preventivo per
disinfestazione

Il piretro è un insetticida ottimo per debellare i parassiti delle piante, ma viene anche utilizzato contro mosche e zanzare.

Gli insetticidi a base di piretro di ottengono dalla lavorazione dei fiori del Tanacetum cinerariifolium, conosciuto anche come piretro della Dalmazia, ovvero un crisantemo appartenete alla famiglia delle Asteraceae.

Caratteristiche della pianta di piretro

La pianta di piretro è per natura un’ottima pianta antizanzare, al pari di altre piante come la calendula, l’erba gatta e la citronella.

  • La pianta di piretro raggiunge un’altezza di 40 – 60 cm;
  • Ha la forma di un cespuglio;
  • Cresce in gruppi di minimo tre piante;
  • Ha foglie lobate;
  • Produce fiori gialli e bianchi simili a margherite;
  • I suoi fiori hanno un diametro di circa 4 cm;
  • Fiorisce tra maggio e giugno;
  • Cresce in zone soleggiate;
  • Non necessita di particolari cure;
  • È molto resistente.

Il piretro è una pianta originaria dell’Europa dell’EstInizialmente il piretro era conosciuto solo in Albania, Montenegro e Croazia, ma a partire dal 1860, in Dalmazia, prese piede la sua coltivazione, e man mano si è diffuso in Italia, Spagna, Giappone, Nord Africa, Ruanda e Kenya.

Fino al 1998 il Kenya è stato il maggior produttore mondiale di piretro, ma oggi il primato va a Tanzania, Ecuador e Tasmania. Gli insetticidi a base di piretro vengono prodotti a livello industriale, ma possono anche essere prodotti in autonomia.

La differenza tra un insetticida a base di piretro industriale e un insetticida a base di piretro fatto in casa, sta nella minore efficacia di quest’ultimo. Gli insetticidi realizzati in casa infatti, sono meno concentrati rispetto a quelli industriali.

Come si realizza un insetticida a base di piretrine?

Per realizzare un insetticida naturale a base di piretrine, si utilizza il fiore del piretroLe piretrine sono i principi attivi più efficaci del fiore di piretro: agiscono sul sistema nervoso dei parassiti della piante causandone la morte.
Le piretrine più sfruttate sono le tetrametrina e la cipermetrina. Ecco i vari step da seguire:

  • Il fiore non ancora sbocciato viene raccolto;
  • Il fiore viene fatto essiccare all’ombra;
  • Il fiore completamente essiccato viene macinato;
  • La polvere giallognola prodotta dal fiore essiccato e macinato viene utilizzata per la produzione dell’insetticida.

Pur essendo un prodotto naturale e consigliato nelle coltivazioni biologiche per la sua bassa tossicità, il piretro va usato con accortezza perché la sua azione ad ampio raggio potrebbe danneggiare anche altri insetti non dannosi per le coltivazioni. Pertanto, se non doveste essere sicuri circa il suo utilizzo, contattate un esperto!

Insetticida a base di piretro: precauzioni per l’uso

Ecco alcuni consigli per usare l’insetticida a base di piretro in tutta sicurezza:

  • A differenza dei pesticidi chimici, gli insetticidi naturali a base di piretro devono essere usati solo nelle tarde ore del pomeriggio o la sera perché le piretrine perdono la loro efficacia se esposte ai raggi solari;
  • Il piretro può essere dannoso per le api, si consiglia quindi di utilizzarlo solo sulla parte da trattare, cioè dove sono localizzati i focolai da debellare;
  • Il piretro spray deve essere spruzzato su tutta la pianta da trattare, avendo cura di raggiungere anche le zone nascoste;
  • Il piretro non è efficace contro l’afide della cucurbitacea e contro gli stati giovanili della mosca bianca delle serre;
  • Un insetto difficile da debellare con gli insetticidi a base di piretro è la cimice verde, perché la sua corazza dura ne impedisce il rapido assorbimento;
  • Per debellare la cimice verde è necessario ripetere più volte l’applicazione dell’insetticida;
  • I trattamenti con insetticidi a base di piretro non devono essere fatti in via preventiva, ma solo in presenza di focolai;
  • Non è nocivo per i mammiferi;
  • È tossico per i pesci, quindi è sconsigliato il suo utilizzo in prossimità di bacini idrici, fiumi o laghi.

Il mercato offre insetticidi a base di piretro in varie forme, adatte a tutte le coltivazioni:

  • Granuli
  • Liquido
  • Spray
  • Polvere

Un altro tipo di insetticida è l’insetticida a base di piretroidiGli insetticidi a base di piretroidi sono la versione sintetica dei quelli naturali e sono stati formulati proprio per superare il limite della fotosensibilità delle piretrine.

Grazie alla loro formulazione sintetica infatti, gli insetticidi a base di piretroidi:

  • Hanno principi attivi più resistenti;
  • Possono essere utilizzati anche con la luce del sole;
  • Penetrano a fondo nella pianta;
  • Sono liposolubili;
  • Sono impiegati nella disinfestazione massiva di insetti e zanzare;
  • A oggi sono stati sintetizzati oltre 42 principi attivi.

Gli insetticidi a base di piretroidi possono causare reazioni anomale in caso di contatto con la pelle del volto e in generale, pur essendo più efficaci di quelli naturali, sono più dannosi per l’ambiente, tanto che il loro utilizzo è vietato nelle agricolture biologiche.

Domande frequenti:

  • Come diluire il piretro?

    Diluisci il piretro in questo modo: 1 cucchiaio raso di polvere di piretro in 1 litro d’acqua. Mescola bene, facendolo sciogliere, e irrora abbondantemente le piante.

  • Dove acquistare il piretro naturale?

    Puoi acquistare il piretro naturale presso molti negozi online di giardinaggio o nella serra del tuo paese.

  • Come coltivare il piretro?

    Il piretro si può coltivare in giardino, in vaso o a terra, in una situazione di luce abbondante, in pieno sole o in ombra. Non teme il freddo e non va spostato durante la stagione invernale.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a disinfestazione
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE