MAGAZINE

tutti gli articoli

Arredare con il legno naturale la cameretta dei bambini

Il legno naturale è il protagonista indiscusso di camerette in cui far giocare e crescere in sicurezza e tranquillità. Scopriamo con quali mobili arredare una cameretta di questo tipo. <

Il legno naturale è il materiale ideale per arredare la cameretta dei più piccoli. Garantisce una serie di caratteristiche importanti quali la atossicità e la naturalezza. Nella realizzazione di mobili in legno naturale, sono escluse sostanze tossiche come vernici e colle. Inoltre, i mobili di questo genere sono costruiti da falegnami specializzati secondo criteri ergonomici ed ecologici. Sono fatti per assicurarne il funzionamento a vantaggio dei più piccoli, durante l’intera fase di crescita. I mobili in legno naturale, spesso, sono ideati per “crescere” con i bambini. I lettini si allargano, le sedie e le scrivanie diventano più alte. È così bandito lo spreco di materiali e risorse.

Chiedi un preventivo per FALEGNAMI richiedi un preventivo gratis

Quali sono le soluzioni in legno per dormire

Per la cameretta dei bambini, le alternative sono per lo più due: soppalco o camerette a terra. Il soppalco, in genere, è la scelta di chi ha poco spazio e punta su letti a castello o castelponte. A castello è il tipo di lettino molto amato dai più piccoli. Esso dà loro la possibilità di immaginarsi protagonisti di infinite avventure, a bordo di un tappeto magico o in cima a una torre altissima. Il castelponte, invece, prevede che il lettino sia combinato in una struttura a ponte lineare con armadi e cassettiere. Tutto è organizzato in modo da assicurare un grosso risparmio di spazio e lasciare il resto della stanza a giochi in piena libertà.

Le camerette a terra per chi dispone di più spazio

I letti per bambini, nella soluzione a terra, sono quelli che, forse, solleticano meno la loro fantasia, ma sono più semplici da riordinare. Le camerette a terra comportano un letto singolo o da una piazza e mezzo al centro della stanza. Intorno vi sono armadi e comodini, boiserie e cassapanche. Il risultato della composizione d’arredo è intimo e avvolgente, i materiali utilizzati ispirano un senso di protezione. Non bisogna temerne la monotonia. Letti in legno naturale non vuol dire anonimi colori sempre uguali. I colori ci sono, ma le vernici scelte dai produttori sono a base d’acqua e prive di rischi per la salute dei più piccoli.

Non solo letti: gli altri mobili in vero legno

In legno naturale si trovano tantissimi altri mobili per arredare la cameretta dei bambini. Le scelte ecologiche puntano a tavoli e sedie capaci di adeguarsi alla crescita del bimbo e allungarsi con loro. I criteri con cui sono costruiti sono ergonomici e garantiscono la messa al bando di spigoli pericolosi e altezze non a prova di bimbo. Le cassettiere hanno maniglie a conchiglia, il che le rende semplici da aprire e aiutano il bimbo a sviluppare la sua autonomia. E che dire, invece, dei tanti giocattoli disponibili in questo nobile materiale? Trenini e tricicli, cavallucci a dondolo e piccoli piani da lavoro: sono ideali per educare i bimbi a un’idea di gioco in armonia con la natura.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a FALEGNAMI

CHIEDI ORA