MAGAZINE
Logo Magazine

Consigli per l'acquisto di antenne TV da interno

L'antenna della tv aiuta a migliorare la ricezione del segnale. Ecco alcuni consigli per scegliere il modello da interni più indicato per ogni esigenza

Chiedi un preventivo per
impianti tv
richiedi un preventivo gratis

Le antenne tv da interno sono un’ottima soluzione per chi vuole migliorare la ricezione del proprio televisore e godersi un po’ di relax senza pensieri. Come funzionano? Quanto sono potenti e che prezzi hanno? Sul mercato sono disponibili numerose antenne tv da interno e scegliere non è affatto semplice. Guardare la tv d’altronde deve essere un piacere, ma spesso diventa molto complicato. In tal caso è importante saper utilizzare questo apparecchio.

Antenne tv da interno: cosa sono e perché sceglierle

Le nuove tecnologie hanno portato nel corso degli anni alla creazione di apparecchi video e televisori sempre più sofisticati e connessi in modo diretto ai satelliti per la ricezione dei canali. A volte però la copertura dei satelliti non è totale e in alcuni punti la ricezione può risultare scarsa o inesistente. In alcuni luoghi particolarmente isolati, la classica antenna per la televisione non riesce a ricevere tutti i canali disponibili. A volte non è possibile vederne nemmeno uno o accedere al digitale terrestre. Per questo motivo potrebbe essere utile l’uso di un cavo antenna tv aggiuntiva per prendere meglio i canali.

Queste antenne vengono posizionate all’interno e non all’esterno come accade comunemente. Si possono collocare in qualsiasi zona della casa per trovare un segnale che sia di ottima qualità. Il più delle volte vengono amplificate, assumendo ancora più potenza e regalando un’esperienza video perfetta.

I modelli migliori di antenne tv da interno

Le antenne tv da interno si trovano sia nei negozi online che in quelli di elettronica. Per scegliere il modello giusto è importante consultarsi con un professionista del settore, meglio se un antennista, che saprà darvi il consiglio perfetto per raggiungere il risultato che volete. I modelli amplificati sono quelli più in voga e consentono di potenziare il segnale che viene ricevuto via etere. Altri aspetti da tenere in considerazione nella scelta sono le condizioni ambientali, poiché queste antenne non garantiscono risultati di ricezione migliori rispetto a quelli di un’antenna centralizzata.

Come scegliere posizione e orientamento

Per amplificare il segnale occorre considerare che la posizione e l’orientamento dell’antenna tv sono due aspetti molto importanti. Evitate di posizionare l’apparecchio dietro il televisore oppure vicino alla base del telefono cordless, perché le onde elettromagnetiche rischiano di interferire con il segnale e potrebbero provocare dei problemi di ricezione. Inoltre esistono alcuni punti della casa in cui il segnale è più debole e altri in cui invece risulta più forte, individuarli è fondamentale.

Come ottimizzare la posizione? Semplicemente visualizzando i dati che vengono forniti dal display che mostra il livello e la qualità del segnale. La posizione ideale dell’antenna è quella dove il livello e la qualità del segnale sono sempre al massimo, mentre per il contatore della qualità è consigliato che sia al massimo. Se avrete pazienza e seguirete tutti questi consigli riuscirete a notare in poco tempo la differenza di qualità del segnale e la quantità maggiore di canali che riuscirete a ricevere.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a impianti tv
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali