Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Cucine con penisola: tipologie, design e costi

Alla scoperta delle cucine con penisola : una soluzione di design sempre più utilizzata, soprattutto per arredare le cucine small o extra small

 

Cucina con penisola
Chiedi un preventivo per ARREDAMENTO richiedi un preventivo gratis

Scegliere le cucine con penisola può essere una decisione molto furba, anche per chi non ha molto spazio. Questo tipo di arredo infatti può inglobare un piano di appoggio che può essere utilizzato anche per fare colazione o consumare i pranzi comodamente. Scegliere una cucina componibile con penisola è una soluzione  anche per chi abita in ambienti più piccoli. La penisola in questo caso può fungere da divisorio tra gli ambienti senza renderli più claustrofobici come farebbe una parete in muratura. In un open space quindi fornisce una separazione senza eliminare l’effetto di spaziosità tipico di questo tipo di design.

Diverse tipologie di cucine con penisola

Le cucine con penisola sono simili. Tutte presentano una struttura principale, solitamente quella che poggia contro il muro e un prolungamento. In commercio ci sono diversi tipi di cucina che cambiano proprio in base all’utilizzo di questa parte.

Molte penisole vengono utilizzate come alternative al tavolo, quindi sono zone della cucina dove si consumano i pasti. Altre volte, sulla penisola vengono spesso inseriti elementi come il piano di cottura o il lavello. In questo modo è possibile cucinare o lavare i piatti guardando ciò che succede in salotto o vicino a sé. Spesso le penisole sono vuote, altre volte sono composte da cassetti e vani nei quali riporre prodotti come alimenti, piatti, bicchieri. Le penisole possono fungere anche da piano di lavoro in più, soprattutto nelle cucine dalle piccole dimensioni.

Materiali e dimensioni delle penisole

Le cucine con penisola possono essere inserite anche in appartamenti o locali di piccole dimensioni. Ci sono però delle distanze obbligatorie per legge, una di queste è la distanza tra la penisola e la cucina di fronte che è di 120 cm. Per questo motivo molto spesso vengono scelte soluzioni componibili ed estraibili. L'ultima soluzione soprattutto viene acquistata da chi ha uno spazio limitato e non ha 120 cm. La penisola estraibile è un prolungamento, spesso pieghevole, che può essere aperto e richiuso a piacimento, secondo le necessità.

Le cucine componibili con penisola possono essere personalizzate come ogni arredo, ci sono materiali però che è consigliabile utilizzare. Il mobilio deve essere abbinato alla cucina stessa, può essere ad esempio legno massello, impiallacciato o lamellare. Il materiale del ripiano deve essere studiato non solo sotto l'aspetto estetico ma anche pratico. Per questo motivo è importante investire in soluzioni resistenti, come i laminati, l'acciaio e il legno.

Gli abbinamenti e gli accessori per le cucine con penisola

Le cucine con penisola possono essere personalizzate come ogni ambiente della casa. Oggi in commercio ci sono numerose alternative e complementi d’arredo che possono rendere la cucina moderna e di classe. Uno di questi è sicuramente la seduta vicino alla penisola. Sgabelli, sedie di design o componenti d’acciaio. La seduta del prolungamento può essere un elemento chiave per conferire una caratteristica di unicità alla cucina.

Anche l’utilizzo degli accessori e dei colori può essere una caratteristica importante per decorare e migliorare l’aspetto delle cucine moderne con penisola. Inserire quadretti, piccole piante o accessori per la cucina può donare alla penisola un aspetto curato e accogliente. Un esempio sono le macchine del caffè vintage, pese per il cibo o strumenti per tostare il pane. Ognuno di questi prodotti conferisce all’ambiente una sensazione di calore e di accuratezza.

Cucine con penisola: prezzi

I prezzi delle cucine con penisola possono variare di molto. Gli elementi che definiscono il prezzo di una cucina sono i materiali, le dimensioni degli arredi e le personalizzazioni, nonché il marchio e il trasporto. Fornire un’indicazione dei prezzi possibili è molto difficile.

Il nostro consiglio è quello di richiedere un preventivo ad un professionista del settore. Dopo aver ascoltato le diverse richieste e dopo un breve sopralluogo della casa potrai avere un preventivo più dettagliato, in grado di farti decidere tra soluzioni cucine piccole o altri tipi di cucine.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a ARREDAMENTO

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • cucine con penisola
  • cucine componibili con penisola
  • cucine moderne con penisola