MAGAZINE
Logo Magazine

5 consigli per comprare casa nel 2021

Quali sono le considerazioni da fare quando si vuole acquistare una casa? Dalla valutazione del contesto alla conoscenza delle agevolazioni: ecco i suggerimenti

18-03-2021 (Ultimo aggiornamento 10-06-2021)
Chiedi un preventivo per
acquisto prima casa

Dopo il difficile periodo legato all’inizio della pandemia, il mercato immobiliare in Italia sta mostrando segnali di ripresa. Alla luce delle nuove esigenze, le persone cercano nuovi tipi di abitazione, spesso più ampia e arieggiata, in linea con i nuovi trend di sostenibilità. Ma quali sono le mosse da fare quando si vuole comprare casa? Ecco cinque consigli da prendere in considerazione al momento della scelta e dell’acquisto del nuovo immobile.

Capire quali caratteristiche deve avere la nuova casa

La pandemia ha modificato le nostre abitudini e priorità. Se prima, molte famiglie vivevano egregiamente all’interno di appartamenti piccoli e in centro città, oggi gli spazi piccoli diventano un problema. Con l’emergenza Coronavirus, infatti, tutti i componenti si ritrovano in un unico spazio contemporaneamente: chi per lavorare, chi per studiare, giocare, fare sport e così via.

Molti consumatori si stanno muovendo per traslocare in case più grandi e fuori città. I motivi sono due: i costi sono minori e c’è la possibilità di avere delle aree verdi più vicine, un bene che con la pandemia ha acquisito un enorme valore. In questo contesto, prima di acquistare una nuova casa occorre riflettere bene sulle caratteristiche fondamentali. Per esempio, chi lavora in smart working potrebbe avere bisogno di una stanza silenziosa da adibire a ufficio, chi ha bambini potrebbe invece optare per un giardino in cui farli giocare durante le belle giornate e così via. Le opportunità sono tante. I fattori da considerare diversi: dimensioni, tipologia residenziale, zona, disposizione delle stanze ma anche l’esposizione solare sono fatto.

Fare attenzione al contesto e ai servizi delle vicinanze

Un altro elemento a cui fare attenzione è il contesto: dalla sicurezza alla vicinanza con particolari servizi, come una scuola elementare, una casa di cura o un supermercato e così via. Nelle grandi città, i comuni e altri enti pubblici mettono a disposizione degli approfondimenti. Per esempio, il Comune di Milano ha realizzato il Piano Quartieri. Si può riflettere anche sul futuro considerando eventuali progetti in lavorazione su un particolare quartiere, come quelli di riqualificazione, la costruzione di un parco e così via.

Ristrutturazione o acquisto casa?

Uno dei dubbi principali quando si vuole comprare casa è quella di prendere possesso di un immobile nuovo e abitabile o uno da ristrutturare. Anche in questo caso ci sono tante alternative e vantaggi a seconda della scelta. Per esempio, se si acquista una casa ancora da ultimare direttamente dall’impresa si possono personalizzare dei dettagli, come i pavimenti e altri rivestimenti o anche i sanitari, poter inserire una parete in cartongesso o altre piccole modifiche non strutturali. In alcuni casi, durante i lavori, si può scegliere di implementare particolari tecnologie: riscaldamento centralizzato, porte e finestre scorrevoli, cappotto termico, pompe di calore, pannelli solari e così via.

Allo stesso tempo, una casa nuova – rispetto a una da ristrutturare – viene venduta con caratteristiche specifiche. Solitamente gli spazi a disposizione sono più piccoli e solitamente ha imposta di acquisto più alte. Le case da ristrutturare richiedono una spesa solitamente maggiore, anche in base alle personalizzazioni da effettuare. E in particolare, occorre anticipare le spese di ristrutturazione che poi però possono essere recuperare con specifici bonus.

Quantificare le spese fisse e straordinarie da sostenere

Questo è un aspetto spesso ignorato ma fondamentale. Per esempio, se si acquista casa in condominio bisogna mettere in conto le relative rate condominiali. Solitamente le Banche raccomandano di non sottoscrivere prestiti che richiedano oltre il 30% delle proprie entrate. Inoltre, può essere molto utile informarsi sull’andamento del mercato immobiliare per capire qual è il periodo migliore per risparmiare.

Informarsi sulle agevolazioni per comprare casa e altri bonus

Nella Legge di Bilancio 2021 troviamo diverse agevolazioni mirate proprio alla casa. La più importante è il Superbonus 110% ma c’è anche il Bonus Ristrutturazione 2021, ideale per chi desidera comprare una casa da ristrutturare. Non manca, poi, il Bonus Prima Casa, un insieme di contributi e detrazioni destinate proprio a chi acquista la prima abitazione, quella in cui avrà la residenza.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a acquisto prima casa
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE