Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Perché i tubi di rame si bucano e come risolvere il problema

Con il passare del tempo i tubi di rame sono soggetti a usura e in particolare alla formazione di fori che ne compromettono il corretto funzionamento. Ecco come rimediare al problema

tubo di rame bucato
Chiedi un preventivo per riparazione tubi richiedi un preventivo gratis

“Panta rhei”, dicevano gli antichi greci, “tutto scorre” – così come l’acqua di un fiume, o di una condotta, non sarà mai sempre uguale a sé stessa, così gli argini di quel fiume, o di quella condotta, non dureranno all’infinito. Il cambiamento è nell’ordine naturale delle cose, il loro rovinarsi compreso.

Che sia per il sopraggiungere di differenti condizioni climatiche, una variazione nelle caratteristiche dell’acqua, o anche solo una semplice questione di usura, è inevitabile che prima o poi una tubatura si fori e cominci a perdere acqua, con gran dispendio di liquidi e liquidità nostri: perché i tubi di rame si bucano, quindi, e come facciamo ad impedirlo.

Prevenire è meglio che riparare

Partendo dal presupposto che, prima di procedere con interventi d’idraulica, è opportuno avere una solida idea di quel che si sta facendo e dimestichezza coi materiali e l’attrezzatura del mestiere, partiamo dal vedere perché i tubi di rame si rompono:

  • Una trapanatura incauta: non c’è da vergognarsene, è la causa più frequente di forature in assoluto ed è difficile ricordare dove esattamente si trovino tutte le tubazioni.
  • Temperature troppo rigide: se la temperatura dell’aria attorno al tubo in questione è inferiore allo zero, c’è il rischio che l’acqua ghiacci; se l’acqua ghiaccia, il suo volume aumenta considerevolmente ed esercita pressioni crescenti contro le pareti del tubo finché questo non si spacca, o è indebolito al punto di spaccarsi quando la temperatura risale e la pressione del disgelo dà il colpo di grazia alle pareti. Per questo è importante adottare misure in grado di prevenire i tubi ghiacciati.
  • Semplice usura, dovuta ad anni di utilizzo costante. Tutto scorre, e l’acqua erode.

Ma per quanto utile sia sapere perché le tubature in rame si spacchino, queste conoscenze servono a poco se le nostre sono già rotte: vediamo quindi come riparare il tubo di rame bucato.

  • Premessa, procuriamoci un piccolo cannello (ossilacetilenico o a gas propano) e una stecca di materiale d’apporto (come l’argentana).
  • Prima di tutto, chiudiamo la valvola d’intercettazione dell’acqua più vicina e facciamo scaricare l’acqua in arrivo verso il rubinetto collocato più in basso, così da rendere più semplice il passo successivo.
  • Troviamo la tubatura incriminata ed esponiamola all’aria, spaccando delicatamente la porzione di piastrella e/o muro che la avvolge fino ad avere almeno una decina di centimetri di tubo visibile; si consiglia l’uso di uno scalpello affilato e molta cautela, onde evitare di colpire il tubo e far danni peggiori.
  • Esposta la sezione di tubo, si pulisce la superficie in rame in modo da facilitare la presa dei metalli da riparazione, e consideriamo l’entità del danno.
  • Se la foratura è giusto un piccolo foro, alcune gocce del metallo d’apporto scelto possono bastare per richiuderlo; fatto questo e provata la tenuta del metallo, si ricopre con malta di calce e cemento quanto spaccato in precedenza finché il muro non è di nuovo liscio.
  • Si completa l’operazione coprendo il tutto con una nuova piastrella, un giorno dopo l’inizio dell’operazione.

Conclusioni

Se da una parte capire perché i tubi di rame si bucano è molto semplice, il ripararli lo è meno: a seconda della grandezza del buco, può andare dal relativamente semplice all’impossibile a meno di essere degli idraulici professionisti e di cambiare il tubo stesso scegliendo materiali adatti a impianti domestici e commerciali.

Fate attenzione, quindi, e ricordate che se non siete certi di quel che state facendo, chiamare un esperto costa meno del riparare i danni.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a riparazione tubi

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • riparare tubo forato
  • tubo di rame bucato