PagineGialle Casa

Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi

Vuoi trovare nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività su PagineGialle Casa! NUMERO VERDE 800-011411 | MAIL info@italiaonline.it
PagineGialle Casa

PagineGialle Casa

chiedi un preventivo gratis

Efficienza Energetica: Idee per la casa

L'efficienza energetica può essere migliorata attraverso molteplici modi; ecco alcuni consigli utili per ottenere funzionalità e risparmio

Chiedi un preventivo per INTERNI richiedi un preventivo gratis

Efficienza energetica: ecco come migliorarne il livello nella propria abitazione

Efficienza energetica. Un termine che viene utilizzato sempre più spesso, specie per quanto riguarda le abitazioni. Ma cosa vuol dire? E come si può aumentarne il livello nella propria casa?

Ecco qualche consiglio per raggiungere un livello più alto di efficienza energetica senza mettere in atto interventi troppo drastici.

La diagnosi prima di tutto

Come un malato che ha bisogno di una visita del medico per capire qual è il problema di salute che lo affligge, anche una casa ha bisogno di una diagnosi energetica redatta da un esperto, che ci possa dire con certezza a quale classe energetica appartiene la nostra casa.

Anche le abitazioni, come gli elettrodomestici, vengono classificate secondo una scala che va dalla G alla A, dove il primo è il valore più basso e il secondo è il valore più alto.

Efficienza energetica della casa: ecco gli interventi per migliorarla

Se, dopo aver eseguito la diagnosi energetica, si scopre che la propria abitazione appartiene ad una tra le classi più basse, si possono mettere in campo alcuni interventi, più o meno invasivi, e più o meno costosi, che consentono di migliorare la sua efficienza energetica:

- Controllare lo stato della caldaia

La manutenzione della caldaia è uno degli interventi più semplici, e più importanti, per mantenere alto il livello di efficienza energetica di una casa. Qualora la caldaia fosse troppo vecchia, e non lavorasse al massimo delle sue potenzialità, si dovrebbe valutare l’opportunità di sostituirla con una nuova.

- Intervenire su infissi e serramenti

Porte e finestre sono una tra le cause principali della dispersione del calore, in inverno, e del surriscaldamento, in estate, oltre che dell’inquinamento acustico. Per questo, è importante che le finestre di casa abbiano una chiusura ermetica e siano dotate di doppi vetri. Se così non fosse, andrebbero sostituite con modelli nuovi e più efficienti.

Prima di arrivare ad un intervento così radicale, si possono comunque attuare piccoli accorgimenti, come applicare nuove guarnizioni e sigillare con il silicone eventuali fessure.

- Isolare le pareti

Insomma, applicare il cosiddetto “cappotto”. Avere pareti correttamente coibentate, permette di trattenere maggiormente il calore durante i mesi più freddi, e di mantenere la casa più fresca quando fa più caldo.

L’ideale, quando si ha in programma di coibentare le pareti della propria casa, sarebbe intervenire dall'esterno, per evitare il ristagno di umidità che può avvenire quando si rivestono le pareti interne.

- Non trascurare gli elementi oscuranti

Persiane e tapparelle sono degli ottimi alleati dell’efficienza energetica di una casa, perché aiutano a trattenere il calore, che si disperde più lentamente.

Oltre ad assicurarsi che quelle della propria casa siano in buono stato, bisognerebbe anche ricordare di chiuderle non appena fa buio.

- Installare pannelli solari termici e fotovoltaici

Un altro intervento utile per aumentare l’efficienza energetica di una casa è l’installazione di pannelli solari termici, che servono per produrre acqua calda sanitaria, e fotovoltaici, per produrre energia elettrica.

Efficienza energetica: ma quanto mi costi?

Certo, alcuni degli interventi suggeriti qui sopra possono raggiungere costi piuttosto elevati, e scoraggiare i proprietari degli immobili che ne hanno necessità dal metterli in atto.

Bisogna però considerare che una maggiore efficienza energetica si traduce in un risparmio effettivo sulle spese per il riscaldamento e in un vantaggio in caso si debba vendere o affittare la casa. Inoltre, grazie alle detrazioni fiscali previste sulla dichiarazione dei redditi per chi affronta questo tipo di interventi, tali costi sono facilmente ammortizzabili.

preventivo

Ti aiutiamo a cercare i migliori professionisti della tua zona! Chiedi un preventivo per INTERNI

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

richiedi un preventivo gratis
  • efficienza energetica casa
  • interventi efficienza energetica casa
  • migliorare efficienza energetica casa

Potrebbero interessarti anche