MAGAZINE
Logo Magazine

Casa: trasloco a regola d'arte

Casa: quando il trasloco è una questione da prendere con le pinze

Chiedi un preventivo all'azienda
GRILLO ANTONINO
richiedi un preventivo gratis

Il trasloco è una fase molto delicata. Nel momento in cui si decide di cambiare casa, il pensiero corre alla possibilità di trasportare con cura i mobili e gli oggetti più cari in modo da preservarne la fragilità e il valore. I mobili vanno smontati con la stessa cura di quando sono stati montati. Spesso i mobili di pregio sono costituti da un unico pezzo che deve essere trasportato per intero. Le precauzioni da prendere non sono mai troppe. A questo scopo è necessario procurarsi imballi e protezioni per non creare danni al mobile che poi andrebbero a pregiudicarne l’estetica. Allo stesso modo, può succedere per il servizio buono di piatti e bicchieri, alle tazzine da caffè e da tè e a tutta l’argenteria. Il trasloco deve essere programmato con cura senza accatastare pezzo su pezzo in furgoni o camion che potrebbero avere sobbalzi durante il trasporto verso la nuova casa. Il consiglio è di catalogare gli imballi secondo l’ordine di fragilità e sistemazione.

Quando si pianifica il trasloco è necessario avere ben chiara la priorità e l’ordine degli oggetti che verranno prelevati. L’ordine è necessario per capire come andranno poi posizionati nel nuovo alloggio. Scatole di cartone, veline, casse in legno e nastro adesivo fanno parte della lista del materiale necessario per avvolgere gli oggetti più cari. Le opere d’arte e i mobili in stile sono considerati oggetti di pregio. Il loro valore, oltre ad essere economico, è anche culturale e storico, nonché affettivo per il proprietario. Si può iniziare col dire che i quadri vanno riposti in casse in legno opportunamente rivestite. Bisogna fare particolare attenzione agli spigoli delle cornici che vanno protette. Allo stesso modo della tela o del vetro che può essere applicato alla cornice. Per creare spessore e ammortizzare gli urti si può ricorrere all’utilizzo dei pluriball. Si tratta di fogli di plastica ricoperti da bolle d’aria. Essi vanno bene anche per avvolgere porcellane e cristalli. In aggiunta, nelle scatole contenenti oggetti di valore, è possibile inserire delle palline di polistirolo di varia misura.

Il trasloco a Milano non è più un problema. Grillo Antonino, con sede nel capoluogo lombardo, ha tutte le attrezzature necessarie affinché il tuo trasloco sia sicuro e garantito. L’azienda dispone di carrelli elevatori, pedane, piattaforme, ponteggi, autogru, scale, montacarichi con tutte le autorizzazioni per entrare anche in centro città. Uno staff professionale ed affidabile costituisce il cuore pulsante dell’attività lavorativa. Il team è composto da falegnami, autisti e operai che lavorano al fine di soddisfare le esigenze del cliente. Essi si occupano di ogni fase del trasloco: smontaggio, rimontaggio, imballaggio e catalogazione degli oggetti cari. La selezione degli oggetti da tenere e da quelli da buttare è completata anche da una fase di smaltimento. L’attenzione allo smaltimento eco-compatibile è il punto di forza dell’azienda Grillo Antonino. Tutto il lavoro si svolge a 5 stelle: affidabilità, sicurezza, igiene, flessibilità e rapidità. Traslochi sia in Italia che all’estero non saranno più un problema. L’azienda penserà a tutto in tempi brevi e con la massima efficienza.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a GRILLO ANTONINO
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali