Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Casetta per insetti in giardino: ecco a cosa serve

Il Bug Hotel è un vero e proprio rifugio per le specie più deboli e più vulnerabili alla mancanza di biodiversità.

Il Bug Hotel è l’albergo degli insetti utili. Diffusosi negli anni 90 nel centro Europa e soprattutto in Inghilterra, dove si stava diffondendo il problema della biodiversità in pericolo a causa dell’intervento antropico. Il Bug Hotel è un vero e proprio rifugio per le specie più deboli e più vulnerabili alla mancanza di biodiversità. Questa casetta per gli insetti è un supporto all'impollinazione entomofila e protegge le coltivazioni da molti attacchi parassiti.

Casetta per insetti in giardino: ecco a cosa serve
Chiedi un preventivo per GIARDINAGGIO richiedi un preventivo gratis

Per chi ha un giardino o un terrazzo è molto importante comprare o costruire una casetta per insetti utili, in quanto crea un micro-mondo in equilibrio, oltre a creare un elemento decorativo.

Ci sono molti vantaggi relativi alle casette per insetti. Vediamo insieme quali sono:

  • Dare rifugio alla fauna selvatica e poter osservare da vicino i mutamenti
  • Non usare insetticidi e altre sostanze chimiche di sintesi
  • Per avere abbondanti fiori e frutti grazie agli impollinatori come api e farfalle.

Dove costruire un Bug Hotel

Il Bug Hotel dovrà essere costruito ovviamente in uno spazio esterno, che possa essere un giardino, un orto o un terrazzo. Si può scegliere di posizionarlo anche sul balcone, in modo da creare un urban vegetable garden. Tre sono i punti fondamentali per la scelta della posizione:

  • Deve essere esposto al sole
  • Deve essere protetto dalle intemperie
  • Deve essere posizionato vicino alle coltivazioni dove solitamente gli insetti svolgono le loro attività

Quali sono gli ospiti del Bug Hotel?

L’equilibrio dell’ecosistema dipende non solo dalla sopravvivenza di molti animali, ma anche da una fetta rilevante della catena alimentare e dal benessere del nostro pianeta. Anche Albert Einstein aveva compreso l’importanza degli insetti e della loro sopravvivenza. Oggi per ottimizzare il lavoro degli insetti vengono creati i Bug Hotel, ideali per la sopravvivenza degli insetti. Gli impollinatori più importanti sono le api solitarie, le quali non sono per niente aggressive. A seguire ci sono i coleotteri, ospiti occasionali che spesso nidificano e svernano nel terreno, i ditteri sirfidi, piccole mosche, simili alle vespe che, però, adottano il mimetismo difensivo. Questi ultimi sono validi impollinatori, ma anche giovani predatori, specialmente di afidi. Infine ci sono i lepidotteri, le farfalle e le falene, anche esse utilissimi impollinatori, che però sembrano essere dannosi nelle forme giovanili.

Gli insetti predatori utili

Sono tantissimi gli insetti che si nutrono di altri insetti. Uno dei predatori più comuni è la coccinella rossa con puntini neri sul dorso, predatrice di afidi sia da larva che da adulto. Altri insetti predatori sono le neanidi di forbicina, le larve di crisopa e le vespe muratrici, che occupano le casetta per insetti, predisposti per le api solitarie. Le larve di queste vespe si nutrono di insetti e quindi la loro attività predatoria si caratterizza dalla cattura di piccole prede come bruchi, ragni e afidi.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a GIARDINAGGIO

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • casetta per insetti
  • bug hotel
  • hotel per insetti
  • casetta per insetti utili