MAGAZINE
Logo Magazine

Elenco di piante ornamentali per case piccole

Ad ogni casa, anche per quelle piccole, la sua pianta ornamentale! In questa breve guida di PG Casa scoprirai le migliori per interni piccoli e poco luminosi

Chiedi un preventivo per
vendita piante e fiori
richiedi un preventivo gratis

Una delle cose che maggiormente sono in grado di dare colore e personalità ad un’abitazione è la presenza di piante ornamentali da interno. Portare nella casa un angolo di verde, ricreando piccoli giardini, è un’abitudine sempre più diffusa e soprattutto una tendenza molto in voga nell’arredo. Del resto esistono innumerevoli tipologie di piante in grado di crescere senza problemi in uno spazio chiuso, da tenere in appartamento, per alcune delle quali non serve neppure una grande manutenzione. 

Le regole per far crescere bene le piante decorative da interno

Le piante decorative da interno devono innanzitutto essere collocate al meglio, tenendo presente le loro caratteristiche intrinseche. In linea generale, normalmente è richiesta luce ma senza esposizione ai raggi del sole troppo diretta. Da ricordare che per la maggior parte le piante ornamentali da appartamento hanno origine tropicale, e dunque non devono essere tenute in stanze fredde, né messe all’aperto in inverno, in quanto difficilmente tollerano temperature inferiori ai 12 gradi. Non ultimo, bisogna badare sempre che non si formino ristagni d’acqua nel sottovaso, in quanto potrebbero far marcire le radici o favorire la formazione di muffe.

Le principali piante ornamentali da interno

Vi sono diverse tipolgie di piante ornamentali da interno, tra cui le più diffuse sono il Filodendro, il Pothos, la Dieffenbachia e lo Spatifillo. Per chi invece vuole puntare sul colore, ottime sono l’Anthurium o la Guzmania.

  • Il Filodendro è una pianta sempreverde di tipo rampicante. In un appartamento, anche piccolo, va posizionata in un vaso con dentro un sostegno cilindrico attorno a cui le foglie, di tipo cuoriforme, possono avvolgersi. Questa pianta richiede una posizione ombreggiata e un clima di tipo caldo-umido.
  • Il Pothos è un’altra pianta ornamentale da interno di tipo sempreverde e rampicante, ideale da mettere in posizione sopraelevata, possibilmente all’interno di vasi appesi al soffitto, in modo che le foglie possano ricadere verso il basso. Si tratta di una pianta che cresce piuttosto velocemente e che non necessita di particolari cure. È in grado di vivere anche in ambienti difficili, basta che sia ben esposta alla luce ma allo stesso tempo al riparo dai raggi del sole diretti. 
  • La Dieffenbachia è una pianta dalla forma cespugliosa, sempreverde, che si caratterizza per le sue grandi foglie oblunghe, dal colore verde ma spesso con striature bianche o anche giallo-arancio. È una pianta che necessita di parecchia luce e che raggiunge altezze fino a due metri. La temperatura della stanza che la ospita non deve mai essere inferiore ai 15 gradi. Questa pianta va innaffiata frequentemente in estate e pochissimo in inverno.
  • Lo Spatifillo è una pianta tropicale che si caratterizza per foglie oblunghe di colore verde e fiori molto piccoli, raccolti in infiorescenze a forma di spiga. Questa pianta ornamentale da interno è perfetta anche per l’ufficio e raggiunge fino a 60 centimetri di altezza, ma esistono varierà che restano anche più piccole. Anche questa pianta soffre alle temperature troppo basse (mai al di sotto dei 10 gradi) e non tollera l’umidità troppo elevata. 
  • La Pachira è una pianta ornamentale da interno sempreverde dal fusto tenero, che spesso nel vaso si intreccia con altri fusti, creando un effetto molto decorativo. Le foglie sono tutte concentrate nella parte alta della pianta e sono di colore verde intenso. Dovrà essere lasciata a temperature medio-alte (fino a 25°-27°).
  • Con l’Anthurium è possibile dare un tocco di colore all’ambiente, grazie alla sua spata di un rosso vivace, con tutte le sfumature che vanno dall’arancio al rosa scuro. Essa produce piccoli fiori giallo/verdi e ama gli ambienti caldo-umidi. Va posizionata preferibilmente in penombra e teme i raggi diretti del sole e gli sbalzi termici.
  • La Guzmania è caratterizzata da foglie lanceolate disposte a forma di rosa, dentro cui crescono brattee floreali di colori diversi, come rosso, giallo, rosa e arancio. I fiori sono piccoli e bianco-gialli.

Prima di procedere all’acquisto, puoi rivolgerti ad un professionista e richiedere un preventivo su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a vendita piante e fiori
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali