MAGAZINE
Logo Magazine

Serra da giardino: tipologie, materiali e utilizzi

La serra da giardino è sempre più diffusa tra gli appassionati di floricoltura. Ecco alcune informazioni utili per scegliere le migliori opzioni in commercio.

Chiedi un preventivo per
GIARDINAGGIO
richiedi un preventivo gratis

La serra da giardino è una struttura che ha come obiettivo quello di ricreare un determinato ambiente. Viene impiegata in ambienti dove il clima non è favorevole a determinate colture, durante i periodi più freddi o durante tutto l’anno. Le serre inizialmente venivano utilizzate per ricostruire soprattutto climi tropicali e non erano molto grandi. Negli anni le tecniche di costruzione e di ricreazione dei climi si sono evolute e oggi le serre vengono utilizzate anche nell’ambito della coltivazione, in particolare nelle aree coltivate in maniera intensiva.

Oggi ci sono moltissimi prodotti in commercio in grado di soddisfare ogni esigenza: dalla tradizionale serra da giardino in vetro alle alternative moderne. Per chi desidera avere fiori e piante colorati tutto l’anno, in particolare specie tropicali o che non resistono al freddo, queste strutture sono l’ideale.

Tipologie di serre da giardino

Una serra da giardino cambia per utilizzo e materiali di cui è composta. Le serre possono essere di diverse tipologie: da coltivazione, per propagazione o moltiplicazione, essiccazione e forzatura. La prima è dedicata alle piante da orto mentre la seconda ha come obiettivo la coltivazione di radici di fiori e frutti. La forzatura invece è una tecnica impiegata per piante di fiori e da foglia.

La serra da giardino in vetro, come le altre tipologie, si distingue anche per la temperatura. Le serre non riproducono necessariamente il clima tropicale o caldo, ma possono ricreare climi temperati o freddi. Le serre infine possono dividersi in base alla forma: a tunnel o a falda, quest’ultima spesso prevede la montatura di pannelli fotovoltaici.

I materiali della serra da giardino

Inizialmente la serra da giardino era in vetro, oggi in commercio sono presenti moltissime alternative più economiche e semplici da montare.

Oggi la maggior parte delle serre è composta da alluminio e policarbonato, due materiali resistenti ma leggeri e facili da maneggiare. Questi materiali sono resistenti alle precipitazioni e sono meno soggetti a usura. L’alluminio in particolare non subisce l’erosione della ruggine. La serra da giardino in alluminio e policarbonato è l’ideale anche per il blocco dei raggi del sole dannosi per piante e fiori.

Serre da giardino: prezzi

I prezzi della serra da giardino possono variare molto. Materiali, dimensioni e usi sono solo alcuni dei fattori che possono portare i prezzi a salire o scendere. Le serre inoltre possono variare anche a seconda degli accessori e degli strumenti che si vogliono abbinare, come particolari fioriere o porte scorrevoli. I prezzi variano da poche centinaia di euro per i modelli più amatoriali, che possono essere assemblati in giardino o sul balcone, a più di 3.000 euro per le strutture più professionali.

Il nostro consiglio è di richiedere sempre un preventivo a uno specialista del settore, che sarà in grado di consigliare il modello e la tipologia di serra da giardino in legno, vetro o policarbonato più adatta.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a GIARDINAGGIO
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore

POTREBBE INTERESSARTI

Lavori da fare in casa?

Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona

TUTTE LE CATEGORIE

Accedi con le tue credenziali