MAGAZINE
Logo Magazine

Acqua rossa dal lavandino? Scopri perché

Dal tuo rubinetto di casa esce dell’acqua rossa o marrone? Le cause potrebbero essere molteplici! Scopri su PG Casa come poter risolvere questo problema

21-04-2021
Chiedi un preventivo per
riparazione rubinetto

In molte città d’Italia l’acqua che scorre normalmente nei rubinetti di casa è potabile, e può essere quindi tranquillamente bevuta o usata per cucinare. Può tuttavia capitare che, aprendo il rubinetto dell’acqua, si noti che quest’ultima non sia limpida e cristallina come dovrebbe essere.

Ritrovarsi a fare i conti con un liquido di colore marrone, e che magari emani anche un cattivo odore, è un problema molto più comune di quanto si possa immaginare. Anche tu hai notato che dal tuo rubinetto di casa esce acqua rossa e torbida? Ti spieghiamo in questo articolo quali potrebbero essere le cause e come risolvere il problema.

Perché esce acqua sporca dal rubinetto di casa?

In presenza di guasti e problemi, l’acqua del rubinetto di casa potrebbe presentarsi in colori e tonalità. Potrebbe infatti uscire un’acqua gialla dal rubinetto, oppure sul marroncino/rossastro. Le cause sono molteplici: in molti casi si tratta di piccoli inconvenienti facilmente risolvibili, in altri c’è invece bisogno dell’intervento di un professionista. Cerchiamo di capire quali sono le cause più comuni.

1.     La ruggine

Se aprendo il rubinetto di casa ti trovi a che fare con acqua di colore marrone, potresti trovarti davanti ad un banale problema di ruggine. Soprattutto nelle case in cui sono presenti tubature molto datate è piuttosto normale che si vengano a creare depositi di calcio e ferro che potrebbero essere trasportati dall’acqua fino al rubinetto di casa.

In questo caso, il problema va risolto affidandosi ad un tecnico e chiedendo una pulizia o una sostituzione delle tubature idrauliche.

2.     L’acqua viene fatta scorrere poco

Spesso a presentare un colorito poco limpido è l’acqua delle seconde case delle vacanze o comunque di abitazioni in cui non si risiede per periodi prolungati. In questo caso, per portare l’acqua al suo colorito normale sarà sufficiente farla scorrere ininterrottamente per qualche ora.

3.     La rete idrica è sottoposta a dei lavori

All’origine dell’insolito colore dell’acqua che sgorga dal tuo rubinetto potrebbero infine esserci dei lavori che riguardano l’intera zona. Le operazioni di manutenzione sulla rete idrica, che includono chiusura e deviazione di una conduttura, potrebbero provocare cambi di pressione e sovraccarichi, esercitando un’influenza anche sulla consistenza e sul colore dell’acqua.

Cosa fare se l’acqua del rubinetto è sporca

Come già spiegato, in molti casi sono sufficienti interventi molto semplici per restituire all’acqua del tuo rubinetto un colore limpido e cristallino. La prima cosa riguarda ovviamente le operazioni di routine di pulizia delle tubature con prodotti specifici, che vanno effettuate regolarmente.

In secondo luogo, puoi valutare l’opzione dell’acquisto di un depuratore. Questi macchinari, spesso di facile installazione, rimuovono infatti tutte le sostanze nocive che potrebbero alterare la consistenza dell’acqua, permettendoti di utilizzarla senza doverti preoccupare in alcun modo per la tua salute. Molti depuratori permettono anche di scegliere anche se avere acqua a temperatura ambiente o fresca, o addirittura di aggiungervi anidride carbonica per renderla frizzante. Ne esistono diversi modelli in circolazione, anche dai costi piuttosto contenuti.

Richiedi un preventivo gratuito su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a riparazione rubinetto
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali