MAGAZINE
Logo Magazine

Illuminazione mansarda: idee e soluzioni pratiche e di stile

Dal momento che il sottotetto è un ambiente singolare, non è sempre facile sapere che tipo di illuminazione per la mansarda scegliere: ecco qualche idea pratica e di stile per renderla speciale.

19-08-2018 (Ultimo aggiornamento 10-06-2021)
Chiedi un preventivo per
ILLUMINAZIONE

Se in casa hai una mansarda o abiti in un appartamento mansardato, hai bisogno della giusta illuminazione per viverla al massimo. Per creare un’illuminazione per la mansarda come si deve dovresti tenere conto di alcune regole. 

Parti dalla struttura della mansarda e dalla luce che filtra dalle finestre. La luce naturale ha un ruolo fondamentale: determinerà il numero di punti luce da installare e la loro collocazione. 

Come illuminare una mansarda

Disporre le luci della mansarda non vuole solo dire creare un gioco di luci e l’atmosfera, ma anche fare delle stime tecniche necessarie per creare uno spazio pratico per chi vi vive ogni giorno.

Ci vogliono quindi valutazioni oggettive e fatte con una buona dose di intelligenza. Oltre alla posizione si potrà sbizzarrirsi con gli stili e i materiali, oggi sono innumerevoli. Vediamo qualche tipo di mansarda tipo per capire come meglio disporre le luci.

 

Illuminazione di una mansarda bassa

In una mansarda bassa spesso la luce scarseggia. Ogni angolo va studiato bene e in maniera diversa rispetto a un normale appartamento. I lampadari a sospensione sono sconsigliati.

In molti casi rendono l’ambiente visivamente ancora più piccolo di quello che è, oltre a essere d’intralcio per passare. Il soffitto non è quasi mai piatto e la loro installazione sarebbe piuttosto complicata e antiestetica.

Molto meglio acquistare delle lampade da terra per personalizzare un ambiente come la zona soggiorno. Anche le lampade da tavolo sono perfette per un ambiente accogliente e ben illuminato. 

Privilegia i faretti  o le luci a cavi tesi orizzontali per illuminare: potrai direzionare i singoli elementi nel punto che desideri o sfruttare l’illuminazione diffusa puntandoli verso il soffitto. Se l’ambiente è piccolo sono da preferire colori chiari per pareti e arredamento accompagnati da una luce fredda o neutra. 

Illuminazione di una mansarda alta

La gestione dell’illuminazione in una mansarda alta è molto differente rispetto a un ambiente dal soffitto basso. Innanzitutto è probabile che tu abbia una superficie in vetro più ampia dalla quale filtra la luce del sole. La logica da seguire è sempre quella: adatta di conseguenza l’illuminazione della mansarda.

Se la parte centrale della soffitta è molto alta utilizza senza timore le lampade a sospensione. Sono particolarmente indicate per la zona pranzo. Ami ricevere gli amici a cena e il tavolo è piuttosto lungo? Prevedi più lampade gemelle allineate. Renderanno l’ambiente raffinato e ideale per una bella serata in compagnia.

Abbinale a piantane da terra nelle zone laterali più basse in modo da non lasciare zone d’ombra poco sfruttate. Vuoi un’idea originale? Appendi una serie di luci semplici e tutte uguali a altezze sfalsate. Creeranno movimento e daranno un carattere distintivo all’ambiente.

Illuminazione di una mansarda con travi a vista

Le travi a vista danno un carattere caldo a moltissime mansarde. Per mettere in risalto il legno pensa all’illuminazione della mansarda a led.

Potrai installare le striscie a led in modi differenti. Per esempio potresti disporne due ai lati della trave principale per ottenere un’illuminazione diffusa che valorizzi il soffitto di legno.

Questa soluzione si presta per un legno chiaro o per travi dipinte di bianco. Se è il legno scuro delle travi che vuoi mettere in risalto, scegli delle luci calde. Immagina due luci da terra accanto al divano o due applique a muro vicino al letto. La loro luce scalderà la parete e si rifletterà sul soffitto creando un’atmosfera suggestiva e accogliente. Non lasciare angoli bui, posiziona dei faretti a led incassati nel soffitto o a pavimento.

Illuminazione di una mansarda open space

L’illuminazione della mansarda a led con effetto diffuso potrebbe essere la soluzione che stai cercando. Fai scorrere un doppio binario a led sospeso lungo la parte alta della mansarda per un illuminare e arredare al tempo stesso. Potresti anche prevedere due binari: a sinistra e a destra della stanza per avere luce sufficiente. Se vuoi un ambiente super minimale e di grande effetto installa delle striscie a led verticalmente sulla parete e sul soffitto spiovente. Questa soluzione non ti convince? Pensa alle applique a muro. Sistemale nella parte bassa della parete con la luce direzionata verso l’alto. Fai attenzione a non metterle a altezza occhi per non abbagliare.

Le soluzioni per l’illuminazione della mansarda sono davvero tante. L’importante è studiare bene gli ambienti e l’uso a cui sono destinati. Creare un illuminazione calibrata non è semplice.

Se hai le idee chiare e sai esattamente quello che vuoi procedi da solo. Se invece credi di non saper sfruttare gli ambienti al meglio, rivolgiti a un esperto per non sbagliare

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a ILLUMINAZIONE
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE