Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Quadro elettrico per impianto fotovoltaico: cos'è e a cosa serve

Caratteristiche e funzionalità del quadro elettrico di un impianto fotovoltaico. Scopri tutto quello che c'è da sapere in questo breve articolo

quadro elettrico fotovoltaico
Chiedi un preventivo per pannelli fotovoltaici richiedi un preventivo gratis

Che cos’è il quadro elettrico dell’impianto fotovoltaico? Prima di rispondere a questa domanda è bene sottolineare che i vantaggi derivati dall’utilizzo del fotovoltaico sono davvero numerosi. Tale sistema, infatti, permette di rispettare l’ambiente, azzerando l’inquinamento e le emissioni di gas serra, che sono generate durante il ciclo produttivo dell’energia.

Inoltre, viene garantita affidabilità, in quanto gli impianti di questo tipo durano almeno 25 anni e richiedono poca manutenzione. In più permettono di risparmiare sul costo dell’energia, nonché di modificare la potenza dell’impianto in qualsiasi momento, semplicemente aumentando o diminuendo il numero dei moduli.

Infine, bisogna ricordare l’indipendenza, che è data dalla possibilità di produrre parte dell’energia elettrica necessaria grazie al sole, che può essere anche stoccata ed utilizzata in un secondo momento, grazie all’aggiunta di batterie apposite. Quando si parla di fotovoltaico, estremamente importante è il quadro elettrico, ma in che cosa consiste? Scopriamo insieme.

Quadro elettrico fotovoltaico: in che cosa consiste?

I collegamenti elettrici fra i pannelli fotovoltaici vengono attuati mediante specifici connettori e cavi elettrici appositamente dimensionati per tensione in corrente continua, mentre le stringhe di campo fotovoltaico vengono calate, di norma, a terra attraverso canaline.

Tuttavia, tutte le stringhe di campo fotovoltaico, prima di arrivare all’inverter, raggiungono il quadro elettrico di continua, dove si trovano scaricatori di sovratensione, che vengono dimensionati da un tecnico progettista esperto, così da evitare la fulminazione dell’inverter. Nel quadro, inoltre, sono posizionati anche dei sezionatori, che consentono lo sgancio dei moduli fotovoltaici, qualora debba essere effettuata la manutenzione all’inverter fotovoltaico.

L’uscita in corrente continua, che viene prodotta dai pannelli fotovoltaici e può arrivare a diverse centinaia di Volt, giunge all’inverter, il quale ha come funzione principale l’inseguimento del punto MPP, nonché la trasformazione della corrente continua in corrente alternata, che arriva nel quadro apposito, il quale, nella maggior parte dei casi, coincide con quello elettrico di continua, nelle abitazioni private, mentre è estremamente più complesso in ambito industriale.

Nel quadro elettrico di alternata e in quello di continua si trovano scaricatori di sovratensione, ma anche sezionatori e fusibili che hanno funzioni di protezione e le medesime già indicate per il quadro elettrico di continua.

Quadro elettrico per impianto fotovoltaico: installazione

L’utilizzo di energie rinnovabili presenta numerosi vantaggi e propone numerose opzioni con rendita e utilizzo differenti, di cui occorre valutare attentamente i relativi vantaggi e svantaggi. Il quadro elettrico negli impianti fotovoltaici ha un ruolo importante, per tale ragione è necessario che venga installato, come del resto anche tutti gli altri componenti, da professionisti del settore, in grado di agire per il meglio, anche in situazioni complicate.

Improvvisarsi installatori esperti, in questo caso, non è vantaggioso, in quanto si rischia di compromettere la funzionalità dell’intero impianto e, di conseguenza, di non riuscire ad ridurre i costi legati all’energia, nonché le emissioni di gas serra, nocive per il pianeta. Un preventivo completo includerà quindi sia il costo dei pannelli fotovoltaici, sia le spese relative all’installazione e all’acquisto del relativo quadro elettrico. Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno. 

Ma quali caratteristiche deve avere un tecnico per installare al meglio un quadro elettrico per impianto fotovoltaico? Sicuramente deve far parte di una ditta che ha a cuore le esigenze dei propri clienti e che opera da diversi anni in questo settore. Inoltre, deve conoscere le normative vigenti in materia di fotovoltaico e rispettarle. In più, deve essere disponibile e competente, in modo da fugare eventuali dubbi od incertezze.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a pannelli fotovoltaici

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA