Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Scala alla marinara, prezzo e sicurezza

La scala alla marinara rappresenta una valida soluzione per chi dispone di spazi piuttosto contenuti: ecco perché sceglierla e quali sono gli aspetti della normativa da conoscere

Scala alla marinara
Chiedi un preventivo per INTERNI richiedi un preventivo gratis

Sempre più spesso le persone hanno bisogno di ottimizzare gli spazi della propria casa, per evitare di sprecare dello spazio che potrebbe essere usato in modo utile e mirato: la scala alla marinara è una delle soluzioni più indicate per chi vuole affrontare questa tipologia di problema. Ecco come funziona, quali sono gli aspetti della normativa da tenere a mente e qual è il prezzo della scala alla marinara.

Scala alla marinara: cos’è e perchè sceglierla

La scala alla marinara rappresenta, da ormai molti anni, una valida soluzione per l’ambiente industriale, sfruttando l’altezza e limitando l’uso degli spazi. Installate in diversi ambienti, compresi gli spazi esterni, queste scale in ferro o alluminio garantiscono vari livelli di sicurezza, e possono inoltre essere completate da gabbia, piattaforma di riposo e sbarco, passerelle di collegamento e cancelletti d’accesso che permettono di raggiungere qualsiasi locale o area di lavoro. Ultimamente però sono molte le persone che hanno scelto di usare la scala alla marinara anche negli spazi interni della propria casa, riducendo in misura considerevole lo spreco di spazio e ottenendo un prodotto di indubbia qualità.

Progettate per dare la possibilità di inserire una scala a giorno in spazi di ridotte dimensioni, esprimendo un’estetica di qualità superiore, queste scale possono essere realizzate con materiali come l’alluminio, ma anche il legno, che offre la possibilità di essere personalizzato con colori diversi e garantisce un tocco accogliente alla propria casa. Le dimensioni della scala alla marinara possono variare, adattandosi agli spazi dell’abitazione: chi sceglie questo modello può colmare una quota di 2,90 metri con un ingombro a terra di 1,5 metri, ma è possibile configurarla anche per altezze molto basse, per esempio 80 cm, fino a raggiungere i 4 metri. Nonostante le dimensioni ridotte, le prestazioni si mantengono molto elevate e ogni persona può decidere di personalizzare la propria scala, scegliendo le finiture più in linea con la propria abitazione. A seconda del livello di customizzazione richiesto, cambiano ovviamente i prezzi della scala alla marinara, che comunque si mantiene in un range non eccessivamente elevato, rivelandosi un investimento che può durare nel lungo periodo.

La normativa della scala alla marinara

La scala alla marinara è una scala fissa a pioli in grado di permettere la salita dell’operatore in una copertura. Questa tipologia di scala viene costruita, solitamente, in verticale ma può anche presentare una inclinazione non inferiore ai 75°. Proprio per questa sua caratteristica strutturale l’utilizzo della scala in alluminio alla marinara può causare, per coloro che la utilizzano, un particolare rischio di caduta dall’alto. Per diminuire questa probabilità di infortunio, nell’articolo n. 17 del DPR n. 547 del 27 aprile 1955 intitolato “Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro” viene precisato che le “scale a pioli di altezza superiore a m 5, fissate su pareti o incastellature verticali o aventi una inclinazione superiore a 75 gradi, devono essere provviste, a partire da metri 2,50 dal pavimento o dai ripiani, di una solida gabbia metallica di protezione avente maglie o aperture di ampiezza tale da impedire la caduta accidentale della persona verso l’esterno.

La parete della gabbia opposta al piano dei pioli non deve distare da questi più di cm 60. I pioli devono distare almeno 15 centimetri dalla parete alla quale sono applicati o alla quale la scala è fissata.” Per evitare poi ulteriori rischi si consiglia, a coloro che utilizzano tale scala, di non trasportare carichi troppo pesanti e di reggersi saldamente, con entrambe le mani, esclusivamente ai rispettivi pioli, per garantire così una maggiore stabilità di salita.

Prima di scegliere questa soluzione è importante conoscere la normativa della scala alla marinara, in modo tale da essere certi di operare nella massima sicurezza.

Se desideri installare una scala alla marinara in ferro, richiedi un preventivo a un fabbro.

Se la scelta invece è per un classico modello in legno, richiedi il costo di una realizzazione su misura a un falegname. 

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a INTERNI

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • scala alla marinara
  • scala alla marinara prezzi
  • scala alla marinara normativa