pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili

Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili è la giusta soluzione quando si decidere di recuperare un antico mobile di famiglia.

Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili è un passo doveroso se vogliamo rinnovare un mobile antico per dare sicuro pregio alla casa. Non sempre è necessario ricorrere a un antiquario per possederne uno. Spesso nelle vecchie case dei nonni, nei solai abbandonati dei prozii, nelle cantine o nei magazzini dimenticati nel tempo dal susseguirsi di generazioni di familiari sono celati tesori del passato. Normalmente non si tratta di pezzi preziosi che possono cambiare la vita se venduti all'asta, ma più spesso di pezzi di valore, originali di epoche passate che val comunque la pena collocare nella nostra casa. In questi casi spesso il pezzo si presenterà non in perfetta forma. Il restauro mobili può essere un ottimo hobby, ma quando il pezzo diventa di pregio è meglio affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili onde evitare di fare danni a volte irreparabili.
Qual'è il primo passo da compiere nel decidere se affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili? Sicuramente dobbiamo cercare di riconoscere il mobile, ovvero dobbiamo riuscire a dargli una collocazione nel tempo e riconoscere lo stile a cui appartiene. Non è facile, spesso ci fidiamo di quello che diceva la nonna riguardo alla credenza della sala, ma non sempre corrisponde a verità. Comunque ci sono vari metodi per capire a quale epoca appartiene il mobile di nostro interesse, primo fra tutti internet. Ad esempio non basta dire che il mobile della prozia è dell'800. Tra gli stili più famosi di quel periodo abbiamo lo stile Impero, il Biedermeier e il Carlo X, entrambe rientranti nello stile Restaurazione, e poi lo stile Luigi Filippo, il Secondo Impero e l'Eclettismo. Questo è solo un esempio, ma già da qui si capisce che il restauro mobili non è un gioco da ragazzi e che è sicuramente meglio affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili onde evitare di produrre danni a volte irreparabili. Giusto per avere un'idea, ecco un po' di storia dell'arredamento

Non basta però riconoscere il periodo di appartenenza del mobile. A questo punto dobbiamo essere in grado di valutare la sua patina esterna. Per patina non s'intende semplicemente la verniciatura. Si tratta di un complesso di cose che vanno a dare autenticità al mobile stesso. Un angolo smussato dall'usura, un piccolo borlo in un anta, le gambe vissute e testimoni di un passato vanno a completare il quadro. Alle volte però questa "patina" è danneggiata e va riparata nel giusto modo. Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili fornirà la giusta garanzia nel riconoscere questi "difetti" e nel valutare se si deve intervenire. Bisogna anche valutare se il mobile necessita di un trattamento antitarlo oppure no e nel caso quali prodotti usare.
Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili ci garantirà inoltre di non commettere errori nel valutare se gli interventi di falegnameria sul mobile da restaurare debbano essere di tipo conservativo o antiquariale. Questa scelta comporterà interventi più o meno approfonditi sul mobile. Tutto ciò implica anche quali materiali usare nel restauro, ovvero se utilizzare parti di recupero di altri mobili della stessa epoca o materiali nuovi da antichizzare con apposite tecniche. Anche le parti di ferramenta sono fondamentali, un perfetto mobile d'epoca perde totalmente di valore se gli vengono montate maniglie sbagliate, anche se meravigliose esteticamente.
Infine il restauro mobili prevede la carteggiatura, che va eseguita rispettando precisi criteri di profondità per non andare a rovinare il legno, e la stuccatura. Quest'ultima è fondamentale per ritoccare parti del mobile leggermente danneggiate. Ma quale stucco usare? Il gesso di Bologna è adatto a questo intervento? Sono tutte domande a cui solo un falegname esperto sarà in grado di rispondere. Inoltre gli stucchi vanno colorati per fondersi al mobile con il giusto impatto cromatico. Bisogna allora non solo saper scegliere quale tipo di pigmenti usare, se naturali o sintetici, ma anche come si procede per ottenere uno stucco della giusta tonalità di colore. Rimane poi da scegliere se lucidare o meno il mobile restaurato, se necessita l'applicazione della gommalacca, come procedere per l'applicazione della cera e se lucidare a tampone o meno, per poi concludere con la finitura e la patinatura.
Una volta eseguite correttamente tutte queste operazioni potremo finalmente esporre il nostro pezzo di antiquariato nel nostro salotto fondendolo all'arredo circostante e dandogli la giusta collocazione. Affidarsi a un falegname esperto per il restauro dei mobili ci garantirà un risultato impeccabile e il vecchio mobile trovato nella soffitta della nonna riacquisterà il suo valore originale. Ma siamo sicuri che il pezzo a cui noi intendiamo dedicare tutto questo lavoro sia originale e di valore? E se fosse una copia o un assemblaggio di vari pezzi d'epoca recuperati? Un falegname esperto che si occupi di restauro mobili sarà in grado di fornirci anche questa risposta.


Potrebbe interessarti anche

Falegnami
Creazione di mobili su misura

Per l'arredo della propria casa è sempre bene affidarsi a dei veri professionisti del settore, che siano in grado di fornire la giusta consulenza per non trascurare alcun aspetto del design in fase di progettazione e di realizzazione di mobili su misura. Chi si occupa di arredamento da interni o da esterni sa bene quanto sia importante prestare attenzione alle esigenze del cliente, per venire...

Falegnami
Falegnameria Rota

Il settore edile, compreso quello del mobilio, è un settore che non verrà mai colpito dalla crisi in quanto è in grado di evolversi e adattarsi ad ogni tipo di situazione e richiesta. In particolare, oggigiorno si stanno diffondendo gli arredamenti fatti totalmente, o quasi, in legno. Il vantaggio di questo tipo di lavoro è che il cliente può fare ogni tipo di richiesta al falegname, il quale...

Falegnami
Serramenti in legno per la casa

I serramenti in legno si distinguono per la loro eleganza e funzionalità in casa. Grazie alla loro versatilità, gli infissi in legno possono adattarsi ad ambienti sia in stile classico sia in stile moderno, esaltandone spazi e superfici. Ecco alcuni dei principali vantaggi dei serramenti in legno: - Resistenza e durabilità: questi serramenti presentano superfici robuste a resistenti agli urti...