MAGAZINE
Logo Magazine

Cassetta di scarico del WC: quello che dovresti sapere

Il sistema di scarico, composto dalla cassetta di scarico del wc e da altri elementi, è fondamentale per sostituire l’acqua del water

17-12-2021
Chiedi un preventivo per
sanitari bagno

Il sistema di scarico dei sanitari consente di far defluire l’acqua sporca del wc, sostituendola con dell’acqua pulita. Il meccanismo, che può essere diverso in base agli elementi che lo compongono, è costituito dalla cassetta di scarico del wc, dalla valvola di alimentazione e dal galleggiante.

Il funzionamento è piuttosto semplice: in sostanza si fa uscire l’acqua attraverso l’apposito pulsante a pressione, il cui flusso trascina con sé tutto quanto presente all’interno del sanitario. L’acqua riempie subito la tazza, quindi dopo lo svuotamento della vaschetta viene ripristinato anche il volume d’acqua contenuto nel serbatoio, pronto per un nuovo scarico.

La cassetta di scarico è quindi collegata da una parte con il rubinetto e dall’altra con il wc. Al giorno d’oggi esistono diverse tipologie di cassette per wc: si va da quelle più nuove e moderne con il sistema del serbatoio all’altezza della tazza, fino alla cassetta di scarico wc con la catenella e ai modelli incassati ed esterni.

Cassetta dei sanitari: i tipi di scarico del wc

I sistemi di azionamento dello sciacquone possono essere di vario tipo. Un meccanismo comune è il pulsante situato sulla parte alta della cassetta del wc, quindi basta premerlo con il dito per azionare lo scarico del sanitario. Altrimenti ci sono i dispositivi murali a pulsante, installati sulla parete al di sopra o a fianco del sanitario, disponibili anche con doppio comando per il risparmio idrico.

Oggigiorno la catenella o il cordoncino non vengono più utilizzati, infatti si possono trovare appena nei vecchi bagni delle abitazioni più datate, oppure nei bagni pubblici o privati meno recenti. Lo stesso vale per la leva metallica, un sistema in disuso in quanto non permette di regolare e gestire la quantità d’acqua immessa all’interno della tazza del sanitario.

Cassetta del wc incassata

La cassetta dello scarico del wc interna è un sistema sostanzialmente invisibile, con il quale si ha quindi il grande vantaggio della qualità estetica. Quello che si vede, infatti, è semplicemente la placca posta normalmente in alto sopra alla tazza, con uno o due pulsanti di scarico. Il design e lo stile dei dettagli dipendono dal modello e possono avere prezzi diversi. 

Questo tipo di cassetta è moderna ed oggi sicuramente la più diffusa. La sua elevata praticità è data anche dalla pulizia e dall’igiene, in quanto la parete rimane pulita e libera da qualsiasi ingombro. Questo tipo di sistema di scarico prevede uno spazio dedicato nella parete dietro al water, per consentire l’installazione ottimale della cassetta.

Cassetta di scarico wc esterna

La cassetta esterna del wc si presenta invece come un serbatoio montato all’esterno, ben visibile per uno stile che richiama un design un po’ retrò e in alcuni casi addirittura vintage. La cassetta wc esterna è alta e normalmente allineata con la tazza, in questo modo favorisce l’uscita del flusso d’acqua grazie alla forza di gravità.

Le cassette possono presentare un’estetica differente in base ai diversi modelli, anche se la maggior parte delle volte si tratta della cassetta del wc a zaino, così chiamata per la forma somigliante a questo oggetto. La cassetta di scarico del wc esterna può essere in ceramica o plastica. Da questa parte un tubo, ben visibile, che collega il serbatoio alla tazza, dove scorre l’acqua pulita di riempimento. 

Le cassette di questo tipo stanno progressivamente scomparendo in realtà, in favore dei modelli incassati più moderni e funzionali. Ovviamente ciò non significa che non si trovino più, anzi, sono spesso scelte perché di facile manutenzione, soprattutto nel caso in cui la cassetta del wc perdesse acqua.

Quanto costa una cassetta per wc?

La cassetta di scarico del wc da incasso ha un prezzo superiore rispetto ai modelli esterni, infatti si aggira infatti intorno ai 70-90 euro circa. Quello che incide molto sul costo, come si può immaginare, è l’installazione che è ovviamente più complessa per i motivi appena visti, i quali richiedono un intervento nella muratura. 

Bisogna infatti creare la nicchia, inserire il sistema, fare i collegamenti, riempire e ricoprire con le piastrelle. Un idraulico che si occupi di questo tipo di intervento può costare circa 20-25 euro l’ora: la durata dell’intervento invece dipende da molti fattori: ad esempio, sale se è necessario spostare anche lo scarico del wc.

Il prezzo delle cassette wc esterne si aggirano intorno ai 20-30 euro se in plastica, intorno ai 200 euro in ceramica. Sia la cassetta wc da incasso che la cassetta wc esterna possono avere il doppio scarico, aspetto che fa lievitare leggermente il prezzo. Il doppio scarico consiste nella possibilità di scegliere se svuotare completamente il serbatoio o solo la metà, in base alle necessità.

Il costo di installazione della cassetta del wc

Oltre alla spesa per l’acquisto del dispositivo bisogna considerare anche il prezzo della manodopera per il montaggio. Il costo di installazione della cassetta del wc da incasso si aggira intorno a 120-200 euro, tuttavia è soggetto a variazioni significative in base alla difficoltà dell’intervento, al tipo di cassetta incassata da montare e alla zona.

I costi di installazione della cassetta per wc esterna, invece, sono più bassi, ad ogni modo partono da almeno 60-70 euro considerando comunque la tariffa per la chiamata del professionista. Quanto costa cambiare la casetta del water? La spesa può andare in genere da 70 a 250 euro, in base alle opere da eseguire e alla complessità dell’intervento. 

Per saperne di più sui prezzi delle cassette di scarico del wc, è consigliabile rivolgersi a un professionista del settore richiedendo un preventivo gratuito.

Domande frequenti:

  • Cosa fare se la cassetta del water perde acqua?

    Se la cassetta del water perde acqua le cause potrebbero essere la rottura di un tubo o un danno alle giunzioni, quindi bisogna controllare il serbatoio e se necessario chiamare un tecnico.

  • Com'è fatta la cassetta del wc?

    La cassetta del wc è un serbatoio dotato di ingresso dell’acqua, galleggiante interno e sistema di scarico, con un meccanismo per l’azionamento dello scarico e il risciacquo della tazza.

  • Perché gocciola la cassetta del wc?

    La cassetta del wc può gocciolare per diversi motivi, ad esempio a causa del malfunzionamento del galleggiante, il danneggiamento di una guarnizione oppure una rottura del sistema di chiusura.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a sanitari bagno
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE