Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Come creare una routine per pulire casa con un bimbo piccolo

Pulire casa può essere complicato se si hanno bambini piccoli: ecco 5 consigli per organizzarsi al meglio!

Pulire casa con un bimbo piccolo
Chiedi un preventivo per IGIENE E PULIZIE DI CASA richiedi un preventivo gratis

Quando si hanno bambini piccoli, pulire casa può diventare un’impresa, soprattutto se si lavora. Il tempo è poco e tutte le attenzioni sono dedicate a loro. Da piccoli assorbono tutte le energie e crescendo contribuiscono a creare disordine. Come organizzarsi per mantenere un minimo di ordine?

Certamente una ditta di pulizie può essere d’aiuto, fosse anche solo per i lavori più pesanti e lunghi. Per tutte le altre faccende, ecco 5 consigli utili che ti aiuteranno a trovare il tempo e a organizzarti per pulire casa con un bambino piccolo senza stress.

1) Semplificare la casa

Meno cose hai, più semplice sarà pulire casa e tenerla in ordine. La prima regola è la semplificazione. Cerca di buttare cose inutili, avrai meno oggetti da spolverare e più spazio per ciò che ti serve davvero.

Potrebbe essere una buona idea spostare o mettere temporaneamente da parte un vaso e un soprammobile che ti piace se hai un bimbo piccolo che tende a rompere oggetti e lampade.

Riorganizza la disposizione dei mobili se è poco funzionale o eliminane qualcuno, se necessario. In una casa dove vivono dei bambini è meglio avere poche cose organizzate bene.

2) Fare ordine

Scatole, scatoline e scatoloni sono ottimi alleati per fare ordine in casa. Utilizza grandi contenitori in plastica con coperchio per riporre i giochi, li metterai a posto in un baleno senza riordinarli uno per uno perdendo delle ore.

Scatoline in cartone sono utilissime per fogli da colorare, penne e pennarelli a patto che siano riposti quando si finisce di creare. Abitua il tuo piccolino a darti una mano fin dai primi anni.

Dopo aver fatto ordine organizziamoci per pulire casa.

3) Fare le pulizie nei ritagli di tempo

Crea una routine da rispettare, ti aiuterà a tenere tutto sotto controllo senza impazzire. Si dice che per abituarsi a nuovi ritmi bastino tre settimane. Vogliamo provare?

Mattino

Innanzitutto mantieni le buone abitudini: continua a rifare il letto quando ti alzi e aprire le finestre per cambiare l’aria. In camera non fare altro.

La mattina potresti riservare 5 minuti per riordinare il bagno dopo la doccia e dare una pulita veloce. Prendi il detergente per il bagno o prepara una soluzione con acqua calda, aceto e qualche goccia del tuo olio essenziale preferito. Passa un panno imbevuto sul water poi su bidet e lavandino avendo l’accortezza di usarne uno differente da quello del water. Se il panno sarà ben strizzato non dovrai neanche risciacquare.

Pomeriggio

Il rientro a casa è normalmente dedicato ai bambini e al giocare insieme. Cerca di intervallare un gioco e l’altro con qualche minuto per pulire casa. Con i bambini abituati a dividere in micro-compiti quelle attività che normalmente svolgi in un’unica volta.

Spolvera prima un mobile in soggiorno, poi un altro. Quando passi alla camera accomoda il bimbo su una sdraietta e portalo con te. Mantieni sempre il contatto, magari cantando una canzoncina. Se è più grande coinvolgilo nelle tue attività rendendo le pulizie un gioco o porta qualche pupazzo per tenerlo impegnato in quei pochi minuti.

Un panno elettrostatico da passare sui mobili è l’ideale. In alternativa prendi un panno in cotone, imbevilo con acqua tiepida e strizzalo bene.

Hai un bimbo calmo o abituato a giocare da solo senza piangere? Potresti passare velocemente la scopa sul pavimento di soggiorno e camere. Se invece per te è un’impresa impossibile hai due soluzioni:

  • Alternare la pulizia del pavimento con lo spolverare. Se dividi in due giorni queste attività dovresti avere meno problemi per pulire casa e potrai passare più tempo con lui o lei.
  • Usare un’aspirapolvere. Il suo potere ipnotico nei confronti dei bambini è noto. Però potrebbe non durare a lungo.

Per pulire il pavimento puoi scegliere un detergente apposito o preferire una soluzione fai da te. In questo caso prendi acqua calda e aceto bianco, possibilmente di mele. Se invece ami usare l’aspirapolvere scegline una dotata di filtri speciali HEPA (High Efficiently Particulate Air Filter). Rimuovono il 99% di polvere, acari e spore fungine garantendo una qualità dell’aria migliore. Ricordati sempre di arieggiare le stanze quando hai terminato.

Sera

La sera è consigliabile dare una rassettata generale alla cucina. Se il tuo bimbo richiede costantemente attenzioni dovrai dividere questi lavoretti in diverse fasi, ma a fine serata avrai tutto in ordine. Prova a seguire questi passaggi:

  • Carica la lavastoviglie e chiudila: la tua cucina sarà subito più ordinata senza piatti in mezzo. Se non fai partire la lavastoviglie ogni sera, inserisci un deodorante anti odore nel carrello.
  • Pulisci il tavolo con una spugna e poi asciugalo.
  • Pulisci velocemente il piano cottura.
  • Passa la scopa per terra.

Per pulire tavolo e fornelli utilizza un panno imbevuto di acqua calda e aceto o acqua calda e bicarbonato di sodio se tavolo e piano di lavoro sono in marmo.

4) Abbassare gli standard di qualità

Probabilmente ti piacerebbe avere la casa sempre pulita e in ordine, ma quando hai dei bambini piccoli non potrà essere sempre tutto perfetto. Fai quello che puoi e goditeli.

5) Collaborazione

Collaborare in famiglia per pulire casa è fondamentale per dividere i compiti e alleggerire quelli di tutti. Quando si hanno dei bambini diventa un aspetto cruciale per la loro educazione: si abitueranno fin da subito a un piccolo carico di lavoro. Per loro occuparsi delle faccende domestiche sarà normale e divertente.

Questi consigli ti aiuteranno a stabilire una piccola routine per pulire casa con un bimbo piccolo.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a IGIENE E PULIZIE DI CASA

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA