Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Cinque tonalità per porte d'ingresso colorate con stile

Esistono moltissime tinte differenti per le porte d'ingresso. È necessario scegliere la soluzione più adatta a seconda dei propri gusti e soprattutto dello stile della casa

porta ingresso
Chiedi un preventivo per porte ingresso legno richiedi un preventivo gratis

La porta d’ingresso è la prima cosa che un ospite vede in occasione di una visita. Questo elemento della casa può essere considerato come il biglietto da visita dell’intera abitazione e per questo motivo negli ultimi anni sono aumentate le alternative tra cui scegliere. Sempre più spesso si sceglie una porta d’ingresso colorata, ma quali sono le tonalità in voga e adatte alla tua casa? Ecco i nostri consigli e informazioni su questo elemento dell’abitazione.

Le caratteristiche delle porte d’ingresso

La porta d’ingresso è uno dei primi elementi che vengono visti dai visitatori e dagli ospiti. Scegliere il prodotto più adatto per la propria abitazione è di fondamentale importanza non solo per una questione di design, ma anche di sicurezza. Tra le caratteristiche da considerare infatti ci sono l’isolamento termoacustico, il livello di sicurezza e lo stile.

Oggi la porta d’ingresso viene scelta spesso blindata, in quanto fornisce maggiore sicurezza a chi ci abita. Questo prodotto può avere due serrature ed essere integrato con allarmi, spioncini digitali e può essere composto da strutture in acciaio. Oggi molte porte vengono realizzate in PVC e alluminio con taglio termico, che assicurano maggiore sicurezza, ma anche maggiore resistenza ad eventi atmosferici, alla lunga esposizione al sole e maggiore isolamento.

Perché scegliere una porta d’ingresso colorata

Scegliere la giusta porta d’ingresso è importante per fare una buona prima impressione sugli ospiti. Negli ultimi anni questo dettaglio ha assunto sempre più importanza, grazie alla diffusione di numerosi modelli. Sempre più persone infatti hanno scelto modelli meno tradizionali, la porta in legno classico infatti è stata rimpiazzata da nuove alternative, più colorate e moderne.

Le porte colorate sono disponibili in una vasta gamma di tinte, forme e dimensioni. Anche questo elemento può essere infatti personalizzato a seconda del proprio gusto personale e del design dell’abitazione. Gli stili disponibili sul mercato sono in grado di adattarsi a condomini, antiche ville, nuove costruzioni e molte altre abitazioni. Cambiano non solo i colori delle porte d’ingresso ma anche i materiali, gli stili e i dettagli, come le maniglie e i vetri.

5 tinte di porte d’ingresso colorate

Sul mercato ci sono moltissime tinte differenti per le porte d’ingresso. È necessario scegliere la soluzione più adatta a seconda dei propri gusti personali e soprattutto dello stile della casa.

  • La porta rossa è una soluzione in grado di adattarsi a diverse tipologie di abitazioni. È la tonalità che ricorda le case inglesi, in particolar modo a Londra, dove viene utilizzata anche su edifici con mattoni a vista, bianchi e scuri. La tonalità rossa è infatti in grado di adattarsi a diversi materiali e stili, questo tipo di porta è infatti ideale anche per chi ha una casa non di recente costruzione.
  • La porta blu è un prodotto che dona in particolare modo alle case bianche e alle abitazioni delle zone di mare. Pensando alle porte blu si materializza immediatamente l’immagine dei paesi e delle isole greche, caratterizzati da edifici molto chiari e porte azzurre o blu. Questa tonalità viene usata in modo audace anche in città, abbinata con dettagli cromati e abitazioni moderne.
  • La porta gialla è per i più coraggiosi e audaci. Abbinare il colore del sole non è infatti sempre facile e bisogna prestare molta attenzione a come viene utilizzato. Questo colore viene infatti utilizzato spesso per dare un forte contrasto, ad esempio tra una parete molto scura con mattoni a vista neri o scuri.
  • La porta verde è un’altra alternativa in grado di adattarsi facilmente a diverse tipologie di abitazioni e stili. Il verde più scuro e classico viene abbinato spesso a case più antiche o dallo stile tradizionale, mentre le tonalità più accese e chiare vengono abbinate a strutture di nuova costruzione e a materiali lucidi.
  • La porta nera non è una soluzione banale, anzi sempre meno persone azzardano questa opzione. Il nero è un colore molto elegante e in grado di adattarsi con facilità a stili differenti. Essendo un colore più neutro offre la possibilità di giocare con i materiali, variando soluzioni lucide e opache, oppure abbinando vetrate o dettagli colorati (come un maniglia rossa o gialla). Ci sono tante diverse idee per scegliere una porta nera, audace e di carattere.

Se vuoi essere sicuro della scelta finale, affidati a un professionista esperto e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze, richiedendo un preventivo gratuito e senza impegno.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a porte ingresso legno

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA