MAGAZINE
Logo Magazine

Cameretta per ragazzi con due letti: le soluzioni utili

Ad angolo, a castello, a soppalco: sono davvero tante le soluzioni per dividere gli spazi in una cameretta dei ragazzi! Su PG Casa alcune idee e consigli

02-03-2021 (Ultimo aggiornamento 18-03-2021)
Chiedi un preventivo per
interior design

Quando i ragazzi di casa cominciano a crescere hanno bisogno dei loro spazi. Come fare a creare l’ambiente più adatto a loro, che combini i giusti ingredienti e organizzi lo spazio dedicato al riposo, allo studio al tempo libero? 

La cameretta dei ragazzi si sa, deve avere tante caratteristiche e non è facile destreggiarsi tra tante idee e proposte. Lo spazio può essere limitato, ma non c’è limite alla creatività! Ecco alcune soluzioni originali, intelligenti e contemporanee per scegliere la cameretta ideale dei ragazzi.

Caratteristiche delle camerette moderne per ragazzi

Oggi le camerette per ragazzi più moderne sono sempre più spesso modulabili e la maggior parte dei costruttori propone diverse soluzioni per inserire due letti e i mobili adatti ad ospitare due ragazzi e le loro attività. 

A seconda della metratura della stanza, se condivisa, si potrà innanzitutto valutare se è possibile inserire due letti a terra piuttosto che se sarà necessario ottimizzare lo spazio e impilarli con soluzioni a soppalco o a castello. Per ciascuna delle soluzioni, ci saranno alcuni accorgimenti e dettagli da considerare.

Nelle camerette più ampie, ovvero quelle che hanno abbastanza spazio per includere due letti a terra, le soluzioni più veloci e pratiche sono quelle con il classico armadio “a ponte”, una struttura unica, simmetrica e speculare, perfettamente divisibile tra i due ragazzi, che avranno diritto allo stesso spazio e agli stessi scomparti. In alternativa, se si decide di arredare la stanza con un metodo fai da te, scegliendo e abbinando arredi e complementi, sarà importante fare attenzione alle necessità di spazio di ognuno dei ragazzi: dal comodino alla scrivania, dal proprio armadio o guardaroba alla libreria o mensole dove riporre giochi, libri e quaderni di scuola, sarà utile considerare quali spazi separare e quali mettere in comune, destinando a ciascuno, per quanto possibile, lo stesso spazio. 

Idee per suddividere gli spazi

Il carattere dei ragazzi, la loro differenza di età e il loro sesso potrà darti altre utili indicazioni su come procedere sulla suddivisione degli spazi. Per esempio se i ragazzi sono dello stesso sesso e con una differenza di età contenuta potrà essere piacevole creare un ambiente diversificato ma comune, mentre se si tratta di un ragazzo e una ragazza con una notevole differenza di età potresti considerare, se la metratura della stanza lo consente, di optare per una cameretta divisa in due, in cui ciascuno possa pensare di ritagliarsi la propria intimità con i rispettivi amici, per il proprio studio e i propri hobby. 

Nei casi di metrature ridotte, invece, non disperare: è proprio qui che entrano in gioco le idee di design più ingegnose! 

Cameretta dei ragazzi: ecco il letto a castelloLe combinazioni con letti a castello sono la soluzione più classica e tradizionale per la camera dei ragazzi, vantaggiose soprattutto in presenza di altri mobili provenienti da altri contesti, che non siano realizzati su misura. La struttura letto può essere separata e a sé stante oppure integrata e a scomparsa, per esempio all’interno di un armadio a ponte: questa soluzione è ideale per spazi particolarmente piccoli, per ricavare spazio vitale per il gioco o lo studio, dall’uso più agevole del tappeto a quello delle scrivanie.

Tra le soluzioni più innovative, il soppalco è ideale per la camera dei ragazzi: non solo crea movimento a livello visivo ma divide anche automaticamente lo spazio in due ambienti, dando l’impressione di due, seppur piccoli, spazi separati. Personalizzabile in formati, colori e materiali, per esempio con laccature bicolori, il resto del mobilio è spesso integrato e realizzato su misura, per sfruttare al meglio ogni possibile vano, angolo o superficie e potersi adattare a qualsiasi forma della stanza. Il soppalco per sua natura consente di utilizzare lo spazio in modo strategico, anche in altezza: accessibile con una comoda scaletta, crea il pretesto per uno sviluppo verticale della cameretta, con mensole, scaffali, armadietti accessibili solo al “piano superiore” e quindi ideali per separare in modo naturale lo spazio personale dei ragazzi.

Utlimi accorgimenti utili per la cameretta

Da ultimo, qualche ultimo accorgimento, utile per una scelta consapevole e una convivenza confortevole, qualunque sia il modello di cameretta più adatto alle tue esigenze: considera i punti luce, da quello naturale, come la finestra, e quelli artificiali, abbondando con prese elettriche, interruttori e prolunghe per lampade da tavolo; se necessario ospitare un televisore, scegli di posizionare lo schermo su una parete o in un vano adatto, ben visibile da entrambe le “postazioni”; considera di inserire tendaggi, separé o elementi che consentano a ciascuno dei ragazzi di ritagliarsi, anche se temporaneamente, un piccolo spazio tutto per sé, in caso di necessità; infine, coinvolgi i ragazzi nella scelta del modello di cameretta che preferiscono, tra quelli possibili: immaginarla e vederla crescere, partecipare alla selezione dei colori, degli accessori, e anche solo l’ascolto dei loro bisogno li aiuterà ad adattarsi e ad apprezzare la nuova organizzazione degli spazi. 

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a interior design
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali