MAGAZINE
Logo Magazine

Rivestimento per piscina fuori terra: guida alla scelta

Come scegliere il rivestimento per piscina fuori terra più adatto per il proprio spazio outdoor? Ecco una piccola guida con tutte le alternative possibili

Chiedi un preventivo per
manutenzione piscina
richiedi un preventivo gratis

Che cos’è un rivestimento per piscina fuori terra? Prima di rispondere a questa domanda è bene sottolineare che le piscine fuori terra sono la soluzione ideale per chi vuole poter rinfrescarsi e fare il bagno durante i mesi caldi, ma senza dover sostenere lunghi iter edilizi e burocratici. Inoltre, si tratta di una scelta economica, in grado di regalare grandi emozioni e che ben si adatta anche agli spazi piccoli.

Tuttavia, bisogna dire che quando si pensa a una piscina di questo tipo, di solito, vengono in mente quelle semplici in plastica, che risultano alquanto antiestetiche. Oggigiorno, fortunatamente, è possibile realizzare una copertura per piscina fuori terra economica, utilizzando materiali di pregio. Scegliendo la copertura giusta, di fatto, è possibile ottenere un oggetto d’arredo elegante e raffinato, da mettere in risalto e non più da nascondere. Ma come rivestire una piscina fuori terra in pvc? Scopriamolo insieme.

Come camuffare una piscina fuori terra?

Ti stai chiedendo come abbellire una piscina fuori terra? Al contrario di quello che si potrebbe pensare, non si tratta di un’operazione complessa e dispendiosa. Tuttavia, è necessario scegliere il materiale giusto con cui effettuare la copertura, in modo che la struttura si adatti perfettamente all’ambiente di destinazione e che non richieda una manutenzione eccessiva.

Una soluzione raffinata è quella si utilizzare dei pannelli di rivestimento per piscine fuori terra in legno, in quanto in grado di fondersi perfettamente con l’ambiente, senza dover stravolgere la bellezza del giardino e dei suoi elementi compositivi. Il legno, infatti, è un materiale naturale che si adatta a tutte le realtà architettoniche ed agli ambienti esterni, in quanto trasmette calore. Hai paura che sia una soluzione poco duratura? Non è così.

Infatti, una struttura in legno per piscina fuori terra realizzata per il meglio e trattata a dovere è in grado di resistere all’azione degli agenti atmosferici ed all’attacco degli insetti. Sicuramente è necessaria un po’ di manutenzione, tant’è che, normalmente, vengono forniti kit caratterizzati da prodotti appositi per proteggere il legno e per prevenire alterazioni cromatiche.

É importante specificare anche che una piscina fuori terra rivestita in legno si presta ad essere personalizzata ed a diventare unica, ad esempio con un sistema di illuminazione coordinato. Infatti, oltre alla tipologia di legno, è possibile anche aggiungere muretti, pedane o deck, al fine di creare una vera e propria area relax, dove rilassarsi e prendere il sole. Volendo è possibile anche optare per una piscina fuori terra effetto legno, che è più economica e ugualmente piacevole alla vista. Come sempre consigliamo di richiedere un preventivo a personale qualificato.

Rivestimento per piscina fuori terra: altre tipologie

Per chi è alla ricerca di un rivestimento per piscina fuori terra alternativo, un’idea può essere il rattan, in quanto è in grado di garantire un eccellente impatto estetico. Di fatto, come per una piscina fuori terra in legno, vengono utilizzati pannelli di fibra sintetica intrecciata, sottoposti ad un apposito trattamento di impermeabilizzazione, in modo da renderli resistenti alle intemperie ed al sole.

Il bello è che questo materiale si abbina perfettamente ai mobili da giardino, regalando un tocco vintage allo spazio esterno, che non passa mai di moda. Ma come rivestire una piscina fuori terra in modo più economico? É necessario puntare ai rivestimenti in plastica, effetto pietra e mattone anticato, che vengono completati con finiture in legno.

Una piscina fuori terra effetto pietra è l’ideale per chi ama lo stile rustico ed è perfetta per le case di campagna o di montagna. È possibile realizzare anche una piscina fuori terra in mattoni, ma è abbastanza pesante e difficile da mantenere. La plastica, invece, ha il vantaggio di resistere bene agli sbalzi di temperatura ed alle intemperie ed è facile da pulire.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a manutenzione piscina
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali