Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Arredare casa e giardino con il divano in ferro battuto

Il divano in ferro battuto è un complemento d’arredo irrinunciabile per gli amanti del vintage che non sanno rinunciare a uno stile chic: ecco come utilizzarlo

divano ferro battuto
Chiedi un preventivo per arredamenti in ferro battuto richiedi un preventivo gratis

Elegante, ma con un tocco vintage: il divano in ferro battuto è un complemento d’arredo ancora molto amato da tutte le persone che desiderano arredare sia gli interni che gli esterni. Il suo stile nostalgico, ma sempre elegante e funzionale, lo rende la soluzione perfetta per godersi il giardino nel periodo primaverile e in estate, oppure per il salotto di casa. Ma che modello scegliere e come inserirlo nello stile di casa? Ecco alcuni consigli!

Divano letto in ferro battuto: una soluzione versatile

Il ferro battuto mantiene ancora intatto il suo fascino e si sposa molto bene nelle abitazioni dallo stile shabby chic, provenzale o addirittura industriale. Quello che fa la differenza è lo stile vero e proprio del divano, se più squadrato o arrotondato con l’aggiunta di cuscini floreali. È importante anche scegliere se acquistare un divano o un divano letto, perché questo permette di ottimizzare gli spazi e in base a questa scelta, si potrà in seguito decidere se optare per un divano letto matrimoniale in ferro battuto o un divano letto singolo in ferro battuto.

La sua grande versatilità lo rende perfetto per ogni ambiente:

  • in salotto si può creare un’area dedicata alla lettura unendo il divano a una libreria, sempre di stampo industriale, oppure anche in legno massello;
  • nelle camere da letto invece può essere posizionato anche un divano letto, specialmente se si tratta di una camera per ospiti. In poche mosse può trasformarsi da comodo appoggio per leggere o guardare la TV, in letto a una o due piazze;
  • se si ha una veranda, arredarla con un divano letto in ferro battuto bianco è un’ottima idea, perché ci si può godere lo spettacolo della natura sia in estate, che in inverno. Gustare una tazza di tè caldo mentre fuori nevica, comodamente seduti sul proprio divano in veranda, non ha prezzo;
  • in giardino si può scegliere di posizionare un divano in ferro battuto da esterno, che resiste alle intemperie e alle temperature delle diverse stagioni, l’importante è togliere i cuscini in inverno.

Divano in ferro battuto: prezzi

Il prezzo di un divano in ferro battuto può variare a seconda del modello, dello stile e delle dimensioni. Ad esempio un divano letto matrimoniale avrà un costo più elevato rispetto a uno singolo, così allo stesso tempo, divani lunghi 2 o più metri costano meno di quelli lunghi 1 metro e 40.

Sul prezzo finale incidono anche le finiture e gli stili, ma soprattutto se si tratta di un pezzo unico di artigianato, oppure di un divano in ferro battuto acquistato presso grandi distributori. I prezzi quindi variano da poche centinaia di euro, fino a un migliaio di euro. Esistono divani a partire da 250 euro, fino ad arrivare a 700 o 1000 euro per modelli più ricercati.

Oggi sono numerosi i brand che realizzano questo tipo di complemento d’arredo in misura standardizzata, abbattendo quindi i costi e offrendo la possibilità a tutti di acquistarne uno per la propria abitazione. Se si vuole invece arredare casa con un pezzo unico, realizzato su misura, si può sempre scegliere di affidarsi a un artigiano.

Richiedi subito un preventivo a uno specialista nella lavorazione del ferro battuto.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a arredamenti in ferro battuto

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • divano ferro battuto
  • divano ferro battuto da esterno