MAGAZINE
Logo Magazine

Che costo ha la pulizia di un appartamento vuoto?

Quanto può costare la pulizia di un appartamento vuoto? Scopri cosa prevede, quanto costa e a chi rivolgersi

05-12-2021 (Ultimo aggiornamento 23-02-2024)
description icon open or close
image Antonia Di Lauro

Antonia Di Lauro

Professionista lavori domestici

Sono un'esperta di pulizie con una comprovata esperienza nel settore. Ho lavorato per diversi anni come addetta alle pulizie in diverse portinerie, dove ho sviluppato una grande manualità e una profonda conoscenza delle diverse tecniche di pulizia. Ho iniziato il mio percorso nel settore delle pul...
Chiedi un preventivo per
pulizia appartamenti

Hai ristrutturato casa e, adesso che è ancora vuota, stai programmando di farla pulire in maniera approfondita da un’impresa delle pulizia? La pulizia dopo cantiere può essere molto faticosa, ma è un aspetto imprescindibile della ristrutturazione. Non puoi pensare di portare dentro i mobili, del resto, se prima non ti sei assicurato che gli ambienti sono allo stato dell’arte.

Le pulizie di sgrosso, ovvero quelle dove un professionista lavora per pulire una casa dopo un cantiere o dopo lavori di ristrutturazione. La stanza è vuota e dunque non ci sarà bisogno di grande precisione, ma occorrerà rimuovere da finestre e pavimenti una grande quantità di polvere.

Pulizia di un appartamento vuoto: cosa prevede?

Pittori, muratori, impiantisti sono passati e, come gli Unni, hanno lasciato una scia di calcinacci, sporcizia, macchie di colore e altro. I vetri, probabilmente nuovi, sono oscurati da un dito di polvere e detriti. È giunto il momento, dunque, di contattare una ditta per le pulizie che possa assisterti nelle pulizie di sgrosso. 

Anche conosciuta come pulizia di fondo, questa parte viene di solito eseguita da un’impresa di pulizie che può avvalersi di macchinari specifici. Pur non essendo un lavoro “di fino”, è comunque un’attività di fatica per la quale, possedendo i giusti macchinari, è possibile risparmiare tempo. E sudore.

Lo sgrosso è una pulizia profonda e prevede attività di rimozione dello sporco straordinarie che spesso non possiamo eseguire da soli e che sarebbe meglio affidare a un’impresa di pulizie. Potrebbe esserci bisogno di pulire il soffitto di legno, per esempio, o di smacchiare il parquet. Anche togliere la vernice dagli zoccoletti e dai battiscopa è un lavoraccio, e quando lo fai senza i giusti strumenti continui a trovare macchioline anche a distanza di settimane. 

Lo sgrosso viene effettuato:

  • Dopo una ristrutturazione a cui hanno preso parte imbianchini, muratori o impiantisti;
  • Prima o dopo un trasloco;
  • In seguito a un incendio o a un evento naturale imprevisto.

Si richiede la pulizia dei locali per togliere macchie difficili, rimuovere la polvere e i detriti, ma soprattutto per operare una disinfezione approfondita degli ambienti, specialmente dopo che sono stati sottoposti alla carica batterica di innumerevoli persone che vi hanno lavorato dentro per giorni.

È vero, la pulizia dell’appartamento vuoto puoi farla tu in completa autonomia. Tuttavia, rivolgersi a una ditta specializzata ti farà risparmiare tempo e fatica, fornendoti un certo livello di risultati da non sottovalutare affatto. Prima di passare alla parte dedicata ai prezzi, andiamo a capire quali sono le attività che ci si può aspettare – o si può richiedere – in occasione di queste pulizie:

  • Pulizia di finestre, interne ed esterne, davanzali e cornici;
  • Pulizia di porte, telai, battiscopa, interruttori e infissi;
  • Pulizia e lucidatura delle superfici, con rimozione del calcare dalle piastrelle del bagno;
  • Pulizia della cappa della cucina e dei sanitari;
  • Pulizia degli elettrodomestici come il forno.

Esistono poi alcune attività specifiche che possono essere richieste in base alla casa, come nel caso di pavimentazioni particolari o impianti a vista.

La pulizia di un appartamento passa da tre fasi principali. La prima rimuove “il grosso”, ovvero la rimozione dei resti di un eventuale cantiere, con annesso smaltimento dei residui – a carico dell’impresa di pulizie. La seconda parte riguarda l’igienizzazione degli ambienti dopo aver rimosso lo sporco visibile. Pavimenti e vetri verranno puliti con apparecchiature specifiche capaci di rimuovere germi e batteri. Viene spesso impiegata l’idropulitrice per risultati eccellenti. Nella terza fase, ovvero quella della pulizia finale, verranno puliti elettrodomestici ed eventuali sanitari, in maniera da ripristinare igiene e lucentezza dei servizi.

Quanto cosa far pulire un appartamento vuoto?

La tariffa che viene solitamente praticata per i lavori di pulizia di un appartamento vuoto si aggira intorno ai 3-5 euro al mq, considerando non solo la superficie pavimentata. Il costo varia in base alla ditta di pulizie, ma anche alla quantità di sporco presente e al personale richiesto per effettuare il lavoro nei tempi stabiliti. Se c’è bisogno di usare qualche macchinario specifico, il costo si alzerà.

Costa di più far pulire un appartamento ammobiliato o vuoto? La verità è che le due operazioni hanno costi molto variabili in base, soprattutto, all’arredo specifico. Aspettati che un appartamento mobiliato da pulire presenti un costo più elevato di un appartamento vuoto e non troppo sporco. In linea generale, dopo una ristrutturazione, ti consigliamo di far pulire l’appartamento per lo sgrosso e subito dopo l’installazione dei mobili. Solo così sarai sicuro di aver ottenuto un risultato ottimale. 

Richiedi un preventivo gratuito ai professionisti di PG Casa e scopri come pulire in maniera rapida ed efficace un appartamento vuoto, sia esso da affittare o da vivere.

Domande frequenti:

  • Quanto costa far pulire un appartamento vuoto?

    Il prezzo di pulizia di un appartamento vuoto va dai 3 ai 5 euro al mq, tenendo conto che la cifra potrebbe aumentare in base alla quantità di sporcizia presente.

  • Quanto costa una pulizia post ristrutturazione?

    Il prezzo di pulizia di un appartamento vuoto va dai 3 ai 7 euro al mq, tenendo conto che la cifra potrebbe aumentare in base alla quantità di sporcizia presente.

  • Quanto costa la pulizia di un appartamento nuovo?

    Il prezzo di pulizia di un appartamento vuoto va dai 3 ai 5 euro al mq, tenendo conto che la cifra potrebbe aumentare in base alla quantità di sporcizia presente.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a pulizia appartamenti
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE