MAGAZINE
Logo Magazine

Come eliminare gli acari dal materasso

Gli acari possono creare fastidiose allergie e a volte possono annidarsi nei nostri materassi. Ecco come eliminarli definitivamente. Scopri di più!

04-05-2022 (Ultimo aggiornamento 15-06-2022)
Chiedi un preventivo per
disinfestazione da acari

Dormire bene è importante per la salute e il benessere psico-fisico ma non sono solo le ore di sonno a garantire una buona qualità del riposo. Anche il materasso ha una grande importanza e, per questo motivo, deve essere comodo e, soprattutto, pulito. Ecco come eliminare gli acari dal materasso e avere un letto igienicamente perfetto.

Se non siete sicuri di riuscire a eliminare gli acari dal vostro materasso, vi consigliamo di contattare subito un’impresa di pulizia. Richiedete un preventivo!

Gli acari della polvere, nemici invisibili

Vediamo, innanzitutto, di capire cosa sono gli acari e perché sono così dannosi per il nostro apparato respiratorio. Gli acari della polvere sono dei piccoli artropodi, vale a dire dei minuscoli parassiti di ¼ di millimetro di grandezza. Questo vuol dire che non sono visibili a occhio nudo e, quindi, risulta difficile individuarli. Questi piccoli insetti si nutrono di pelle umana e i loro escrementi sono la causa principale delle allergie alla polvere.

Gli acari sono tra le creature più antiche al mondo grazie alla loro straordinaria capacità di adattamento. Non una bella notizia per noi che vogliamo eliminarli, ma comunque rimangono creature davvero fuori dal comune. È scientificamente provato che la camera da letto, e in particolare il materasso, è di solito l’elemento più infestato dagli acari, proprio perché è lì che riescono a trovare più cibo.

Gli acari sopravvivono a temperature di ogni genere, o quasi. È bene ricordare però che sotto i 16° C la loro vita è molto, molto più breve. Il problema è che anche esponendo il materasso a una temperatura di 0° C è molto probabile che qualcuno di loro riesca a sopravvivere comunque.

Secondo alcuni studi, ogni grammo di polvere nel materasso può contenere fino a 100.000 particelle di escrementi di acari di polvere – tutto materiale che respiriamo e che è altamente allergizzante. Quando gli acari superano un certo numero, cominciamo a manifestare sintomi allergici.

Un’altra cosa che non molte persone sanno è che, nelle infestazioni più gravi di specie specifiche (non quelli normali del letto, ma quelli portati dagli animali per esempio), gli acari possono mordere animali ed esseri umani. Oltre ad essere un morso molto piccolo e allergizzante, si tratta di una bollicina che dà un intenso prurito.

Per quanto siano tanti e fastidiosi, gli acari si possono combattere, seguendo alcuni piccoli accorgimenti. Vediamo come eliminare gli acari dal materasso in maniera economica e naturale.

Come togliere gli acari dal materasso

La prima cosa da fare per impedire la proliferazione degli acari è sicuramente quella di scegliere un materasso anti-acaro e traspirante. Ormai ce ne sono in commercio di diversi tipi, i materassi e i cuscini in lattice o poliuretano sono da preferire a quelli in lana, piume o cotone.

Ma, se anche avete un materasso in fibre naturali, vediamo come fare per eliminare gli acari.

  • non rifare mai subito il letto dopo esservi alzati, ma lasciar areare tutta la stanza il più possibile. Questo impedirà agli acari di avere un ambiente umido in cui proliferare liberamente
  • aspirare sempre per bene tutta la stanza e, almeno una volta a settimana, anche il materasso. In questo modo, si ridurrà la presenza di polvere e, quindi, di acari
  • utilizzare sempre materassi e cuscini sfoderabili, in modo da riuscire a lavarli comodamente e spesso
  • attenzione anche agli animali domestici, il pelo dei nostri amici a quattro zampe è veicolo di acari
  • se possibile, mettere il materasso e i cuscini al sole: gli acari sono fotofobici e saranno eliminati
  • lavare sempre la biancheria ad alte temperature
  • Scegli tende o altri tessuti (tappeti inclusi) facilmente lavabili. In questo modo l’accumulo degli acari non può trasferirsi da una superficie all’altra.

Come disinfettare il materasso dagli acari

Abbiamo visto alcuni consigli su come fare per prevenire la comparsa e come eliminare gli acari dal materasso ma vediamo come disinfettare il materasso da questi fastidiosi animaletti.

Il rimedio numero uno ce l’abbiamo tutti in casa ed è il più economico: il bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato ha una forte azione disinfettante, è totalmente ecologico e naturale; quindi, non attaccherete il materasso con sostanze chimiche dannose. In più, inibisce lo sviluppo dei parassiti, che così non depositano le uova e non si riproducono. Il bicarbonato si può cospargere sull’intera superficie del materasso e lasciarlo agire per un paio d’ore, infine, rimuovere i residui con un’aspirapolvere. L’alternativa è quella di inserire il bicarbonato in uno spruzzino con dell’acqua (e, volendo, del succo di limone) e vaporizzare sul materasso.

Esistono anche degli spray acaricidi già pronti, ma controllate sempre che non contengano sostanze a cui siete allergici.

Anche oli essenziali come il tea tree oil o l’olio di lavanda o eucalipto possono aiutare a disinfettare il materasso dagli acari.

Domande frequenti:

  • Cosa odiano gli acari?

    Gli acari “odiano” la pulizia accurata delle superfici. Rimuovere la polvere e i residui di pelle riduce drasticamente le loro possibilità di sopravvivere in habitat come il materasso. Arieggia e spolvera!

  • Dove pungono gli acari?

    Di regola gli acari non pungono. Se qualcosa vi sta pungendo a letto, potrebbe trattarsi di acari che vi siete portati nel letto dall’esterno, forse tramite un animale domestico.

  • A quale temperatura muoiono gli acari?

    Gli acari muoiono quando vengono esposti a temperature intorno ai 60° C.

  • Come eliminare gli acari in lavatrice?

    Quando lavi lenzuola e biancheria, fai lavaggi con ottimo detersivo e mai a temperature inferiori ai 60° C.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a disinfestazione da acari
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE