MAGAZINE
Logo Magazine

Come eliminare l'umidità in casa?

Scopri in questo articolo di PG Casa le cause e i rimedi dell'umidità in casa! Come calcolare la percentuale ideale e cosa fare se i livelli sono troppo alti

Chiedi un preventivo per
umidificatori e deumidificatori
richiedi un preventivo gratis

Uno dei problemi più diffusi nelle nostre abitazioni, specialmente con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno, con i periodi di pioggia e il maltempo è indubbiamente l’umidità. E così, spesso, invece di godere del meritato comfort domestico, ci ritroviamo a vivere in una dimora poco salubre. L’umidità che vediamo in casa è causata da molti fattori, sia strutturali e che dipendono dalla nostra abitazione, sia dalla pigrizia e dalle cattive abitudini. Ma non tutto è perduto! Per prima cosa, se inizi a percepire che in casa c’è più umidità del dovuto, puoi calcolarla con l’aiuto di dispositivi ad hoc e agire di conseguenza con i rimedi più adatti.

Le cause dell’umidità in casa

Se state assistendo alla comparsa di macchie e aloni sulle pareti, tracce di muffa, oppure vedete l’intonaco che si sta progressivamente sgretolando dalle mura, è ora di fare i conti con l’umidità in casa. Ma quali sono le cause? In realtà non c’è una unica spiegazione a riguardo, perché l’umidità che vedete aumentare e che percepite sempre di più, può derivare da vari motivi:

  • infiltrazione nelle mura domestiche, causata da crepe, oppure quando l’umidità del terreno è in contiguità con le fondamenta o con i muri stessi dell’edificio;
  • risalita capillare, quando l’acqua presente nel suolo risale attraverso i muri dell’edificio arrivando a diffondersi nell’ambiente domestico;
  • condensa, cioè quando il vapore acqueo dell’aria sia all’esterno, che all’interno degli ambienti va ad accumularsi allo stato liquido sul muro;
  • perdite di acqua, come un rubinetto che goccia, oppure fuoriuscite di acqua da lavatrice o lavastoviglie.

I rimedi per una casa umida

Per cercare di eliminare la fastidiosa umidità che avete in casa, portatrice di muffe e batteri, ci sono alcuni rimedi casalinghi che possono venire in vostro aiuto. Ve ne consigliamo alcuni.

  • Deumidificatore fai da te: molti rimedi della nonna per assorbire la fastidiosa umidità sono a base di sale grosso, che rappresenta un rimedio ecologico ed efficace. Da inserire in una vaschetta, all’interno di una bottiglia oppure di uno scolapasta.
  • Lampada di sale: l’avrete vista molte volte, realizzata con il sale rosa dell’Himalaya. Non si tratta solo di un oggetto di design che illumina la stanza, ma serve anche a contrastare l’umidità.
  • Tra gli altri rimedi, anche il bicarbonato, il cloruro di calcio oppure potete riutilizzare il gel di silice, invece di buttarlo via.

Come prevenire l’umidità in casa

Avendo capito quali sono le cause dell’umidità, si può cercare di prevenirla, con dei semplici accorgimenti, che assicureranno il benessere e il comfort della tua casa. Ecco alcuni consigli:

  • arieggiare la casa una volta al giorno (anche d’inverno!) per prevenire l’umidità e tutti gli agenti allergeni che porta con sé;
  • accendere la cappa in cucina quando si adoperano i fornelli;
  • lasciare sempre aperte le finestre in bagno dopo la doccia, per eliminare la condensa provocata dal vapore;
  • in estate un ventilatore può aiutare a diminuire l’umidità, oltre a raffrescare l’ambiente.

Umidità ideale in casa: come calcolarla

Ma come fare a capire se la vostra abitazione è davvero troppo umida? Il primo passo è misurarla con un igrometro, da posizionare in un punto che non sia né vicino ai riscaldamenti (camino, termosifone, etc.) né vicino all’esterno. Esistono in commercio modelli sia economici che professionali, oppure ne potrai costruire uno fai da te, con termometri, una lattina di alluminio, acqua e cubetti di ghiaccio. Secondo vari studi, l’umidità ottimale in casa dovrebbe essere compresa in una percentuale tra il 35 e il 60%, accompagnando una temperatura ideale tra i 20 e il 22 gradi. Chiaramente le percentuali variano in base alle stanze; ad esempio sia il bagno che la cucina presenteranno una umidità maggiore.

Se in casa il livello di umidità è diventato insopportabile, tra mal di testa frequenti e starnuti improvvisi, prova alcuni di questi rimedi per migliorare decisamente il tuo benessere e l’ambiente domestico che hai intorno. Puoi sempre richiedere un preventivo gratuito su PG Casa.

 

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a umidificatori e deumidificatori
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali