MAGAZINE
Logo Magazine

Sanificazione a ozono per la casa: i vantaggi

In questo periodo ci siamo trovati nella necessità di dover sanificare il nostro ambiente domestico. Scopri di seguito come fare una sanificazione a ozono

Chiedi un preventivo per
pulizia appartamenti ammobiliati
richiedi un preventivo gratis

La sanificazione a ozono della casa è uno fra i metodi più utilizzati per rendere sicure le superfici e l’aria dal rischio microbiologico. Si tratta di un sistema che garantisce altissimi standard di qualità e massima sicurezza, inoltre è ecologico. L’ozono infatti è un gas naturale particolarmente instabile che ha un elevato potere ossidante ed è costituito da ossigeno trivalente. Qual è il prezzo dell’igienizzazione della casa con l’ozono? Quali sono gli oggetti che necessitano di sanificazione? Scopriamo tutto su questa pratica.

Sanificazione a ozono per la casa: cos’è e come funziona

L’ozono ha un potere ossidante che gli consente di degradare ed eliminare spore e muffe oltre a qualsiasi elemento inquinante e nocivo. Parliamo quindi di insetti, acari, come pure virus. Non solo: la sanificazione a ozono permette anche di cancellare i cattivi odori, il fumo e le sostanze chimiche dannose che si trovano nell’aria. Dopo pochi minuti dal suo utilizzo, si converte in ossigeno, senza lasciare macchie sui tessuti o produrre degli odori sgradevoli.

Sanificazione a ozono per la casa: quando usarla

La sanificazione della casa con ozono è una pratica che si può sperimentare per tantissimi motivi. Si può usare per purificare l’aria, eliminando muffe e acari, ma anche per pulire i divani, i materassi o le poltrone. Ha infatti un peso maggiore rispetto all’aria e riesce a penetrare all’interno delle fibre dei tessuti. Ottimo per gli imbottiti, viene consigliato anche per la moquette, per i tappetini e i sedili dei veicoli, oltre che per i tappeti. In questo modo infatti si ha la certezza di aver rimosso qualsiasi tipo di microrganismo e odore negli ambienti chiusi.

Sanificazione a ozono per la casa: i vantaggi

Quali sono i vantaggi della sanificazione a ozono? Con questo gas si possono cancellare i residui chimici negli ambienti e sulle superfici. Il trattamento non è pericoloso e si può effettuare anche quando sono presenti delle persone, consentendo, ad esempio, di non interrompere un’attività durante l’igienizzazione. Oltre a essere sicuro, il sistema è anche molto efficace, per disinfettare e al tempo stesso eliminare gli odori. Per tale motivo viene spesso scelto per pulire tende, tappeti e arredi. L’ozono rimuove impurità batteriche su tutti gli oggetti ed è prezioso per pulire i condotti di aerazione e i luoghi in cui ci sono animali domestici, come cani o gatti.

Sanificazione a ozono per la casa: cosa dice il Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha riconosciuto la sanificazione attraverso ozono come presidio naturale tramite il protocollo n. 24482 del 31 luglio del 1996. Il sistema si può impiegare per sterilizzare gli ambienti che sono stati contaminati da virus, batteri o spore, infestati da acari oppure insetti. Una igienizzazione di questo tipo risulta molto più efficace rispetto ai trattamenti tradizionali, ma soprattutto ecologica. Rivolgiti sempre a professionisti esperti nelle sanificazioni, puoi richiedere subito un preventivo senza impegno.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a pulizia appartamenti ammobiliati
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali