MAGAZINE
Logo Magazine

Guida alla scelta del lucernario in pvc

Il lucernario in pvc è un'ottima soluzione per illuminare una stanza dal tetto: ecco i prezzi e le caratteristiche

03-11-2022
Chiedi un preventivo per
ILLUMINAZIONE

Sei in fase di ristrutturazione del tetto e stai valutando se inserire un lucernario per dare maggiore luce alla stanza? Sul mercato se ne trovano vari modelli, la scelta però dipende dalle tue necessità e dalle caratteristiche dell’ambiente.

Una finestra per il tetto oltre ad illuminare la casa, porta anche il buon umore regalando agli spazi interni maggiore luce naturale e di notte, una vera porta sul cielo per poter ammirare le stelle più da vicino. Un affaccio di questo tipo influenza anche il design della stanza concedendole maggiore fascino oltre che facendola sembrare più grande ed accogliente.

Tra i vari prodotti che si trovano su mercato c’è il lucernario in pvc, perfetto per arredare una stanza per gli ospiti, uno studio dove lavorare in tranquillità o anche una zona relax per leggere un libro, guardare un film o scambiare quattro chiacchiere con la famiglia e gli amici. Vediamo nella nostra guida come sceglierlo, quali sono i prezzi di mercato e qual è il lucernario più economico.

Guida alla scelta del lucernario in pvc

Il lucernario è uno speciale infisso che si adatta a diverse tipologie di stanze che si trovano nel sottotetto permettendo loro di avere più luce e di essere vissute appieno, il tutto ad una sola condizione: che siano abbastanza alte per poter essere abitate.

Basta creare un vano finestra nel tetto, studiando con i tecnici del settore quale sia la posizione ottimale per ottenere la massima luminosità nel corso di tutto l’anno, e poi si passa all’installazione. Così un lucernario fisso per tetto permette di utilizzare tutti gli spazi della casa, anche quelli che magari potrebbero sembrare più angusti, aumentando il valore del sottotetto e completando l’ambiente.

Lucernario fisso per tetto: tutti i vantaggi  del pvc

Questo tipo di infisso, dunque, concede molta luce alla stanza ma anche tanta aria pulita permettendo agli ambienti di arieggiare, evitare i cattivi odori e donare così un clima veramente confortevole. Ma non solo. I lucernari isolano dai rumori esterni e da ogni tipo di disturbo, giornaliero e notturno.

Oggi, poi, vengono usati come veri elementi di design per creare un tutt’uno con i mobili e gli elementi decorativi della stanza. Inoltre concedono privacy sia in camera da letto che in bagno. Evitano, nello stesso tempo, infiltrazioni di acqua regalando un maggiore isolamento termico.

Insomma una serie di vantaggi che non puoi sottovalutare e che il lucernario in pvc te li concede tutti ma senza spendere una fortuna. È, infatti, una soluzione ottimale per conciliare praticità, funzionalità ed economicità. Attenzione a non confonderlo con l’abbaino che non è altro che una semplice apertura in vetro che consente di andare sul tetto, donando luce e aria ma non è adatto per essere inserito in un sottotetto che deve essere abitato.

Lucernario in pvc: quali sono i prezzi

Per scegliere il lucernario più adatto a te e conosce quali sono i prezzi di mercato, è importante avere le idee chiare su che tipo di infisso desideri. Devi sapere, infatti, che questo tipo di finestra si può realizzare in pvc, legno o alluminio.

Il lucernario in pvc è molto usato ed i prezzi sono davvero vantaggiosi. L’isolamento che garantisce è ottimale e tra i tre è di certo il lucernario più economico. Altra caratteristica che influenza il costo finale è il tipo di apertura. Puoi scegliere tra quelli a bilico che permettono l’apertura verso l’esterno o a vasistas che prevede solo l’apertura della parte alta dell’infisso, ma consente la circolazione dell’aria anche con la pioggia.

Infine ci sono anche le dimensioni che incidono sui prezzi. Una finestra da tetto in pvc delle dimensioni di 78 x 140 costa intorno ai 700 euro, mentre un lucernario 50×70, decisamente più piccolo, costa la metà. È ovvio che ogni casa può avere delle esigenze diverse che vanno studiate su misura.

Hai bisogno di nuovi serramenti in pvc tra cui un lucernario per dare nuova vita al tuo sottotetto?

Per ottenere un risultato perfetto è necessario affidarsi ad un esperto del settore che dopo un sopralluogo ti proporrà un progetto fatto su misura per te. Con PagineGialle Casa puoi entrare in contatto con i fabbri che si trovano nei dintorni della tua abitazione e chiedere loro un preventivo per poi scegliere quello migliore dal punto di vista della qualità-prezzo e che soddisfa appieno le tue esigenze.

Domande frequenti:

  • Che differenza c'è tra lucernario e abbaino?

    L'abbaino è una semplice apertura che dona accesso al tetto e fa entrare aria e luce. A differenza del lucernario non garantisce né isolamento e né tantomeno protezione da acqua e infiltrazioni e non è adatto per chi deve abitare nel sottotetto adibito a mansarda.

  • Perché scegliere un lucernario per il tetto?

    Per illuminare le stanze del sottotetto e farle apparire più grandi, concedere maggiore comfort grazie al circolo dell’area ma anche donare privacy in bagno ed in camera ed isolare gli ambienti dai disturbi esterni.

  • Quanto costa un lucernario in pvc?

    Il costo dipende dal tipo di apertura che si sceglie e dalle dimensioni. Una finestra da tetto in pvc dalle dimensioni di 78 x 140 costa intorno ai 700 euro ma ogni progetto è a sé e va studiato con un esperto.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a ILLUMINAZIONE
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE