Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Quanto costa rifare l’impianto elettrico per una casa di 100 mq?

Il costo di un impianto elettrico nuovo varia in base alle dimensioni dell’immobile. Cerchiamo ci capire meglio quali sono i costi da affrontare per rifarlo a norma

Quanto costa un impianto elettrico
Chiedi un preventivo per rifacimento impianto elettrico richiedi un preventivo gratis

Rifare l’impianto elettrico è come andare dal dentista, fare le analisi del sangue oppure pagare le tasse – vorremmo tutti farne a meno, ma sfortunatamente ci tocca e tutto sommato, piaccia o meno, è per il nostro bene.

La stessa cosa vale per un’abitazione dotata di un impianto elettrico antiquato che rischia di essere inefficiente e dispendioso nel migliore dei casi, o pericoloso nei peggiori.

Sia quel che sia, quando ci troviamo a porci il problema di una ristrutturazione ci porremo anche questo problema, e allora sarà il momento di cominciare a preparare la calcolatrice e vedere quanto ci verrà a costare quest’operazione.

Rifare l’impianto elettrico di una casa di 100 mq

Come ben sappiamo, il rifacimento di un impianto elettrico porta con sé notevoli spese, sia che si stia passando ad un impianto smart sia che si stia procedendo per vie più tradizionali.

In quest’ultimo caso, potremo stimare che un terzo dei costi complessivi andrà in opere di muratura.

A ragione di queste spese inevitabili, quindi, sarebbe saggio rinnovare a fondo l’impianto in modo da renderlo più efficiente dal punto di vista dei consumi, più appetibile in caso di compravendite e naturalmente più conforme ai dettami del Comitato Elettrico Italiano.

In particolare, il rifacimento dell’impianto elettrico permetterebbe di meglio distribuire i punti luce per i vari ambienti ed assicurarci che il costo di un impianto elettrico per 100 mq frutti meno di quanto abbiamo pagato.

Ma veniamo ai costi. Il costo di un impianto elettrico nuovo, chiaramente, varia in base alle dimensioni dell’immobile.

Se ipotizziamo di abitare in una casa di 100 mq, possiamo assumere che ci siano all’incirca 80 punti luce (per un numero più preciso, è bene contattare la ditta che si occupa o si occuperà del nostro impianto elettrico).

Sapendo questo, dando un’occhiata in giro per il mercato vedremo che il prezzo medio per punto luce è di circa 50 euro, manodopera e materiali per le opere murarie incluse: quindi, moltiplicando 50 euro per 80 punti luce, avremo che il costo dell’impianto elettrico per un appartamento di 100 mq sarà all’incirca 4.000 euro.

Se stai pensando di rifare l’impianto elettrico del tuo appartamento, affidati a un professionista esperto e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze! Richiedi oggi stesso un preventivo gratuito e senza impegno su PG Casa.

 

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a rifacimento impianto elettrico

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA