MAGAZINE
Logo Magazine

Telecamere wifi collegate alla mail: sono davvero sicure?

Le attuali tecnologie consentono di disporre di telecamere wifi efficienti e a basso costo, con possibilità di controllo da remoto. Vediamo come funzionano.

Chiedi un preventivo per
antifurti e sicurezza
richiedi un preventivo gratis

La sicurezza dei nostri ambienti domestici e di lavoro è diventata ormai un tema centrale, per questo motivo le aziende del settore hanno sviluppato sistemi sempre più efficienti per il controllo degli spazi. Se fino a qualche anno fa la possibilità di gestire a distanza dispositivi come telecamere e antifurto era impensabile, oggi esistono sistemi di controllo remoto di grandissima efficacia: vediamo in quest’articolo cosa sono le telecamere wifi e come utilizzarle al meglio.

Come funziona una telecamera wireless

Le telecamere wifi sono dispositivi per l’acquisizione di immagini, che non necessitano di collegamenti attraverso cavi per poter funzionare. Come è facile intuire, tale tecnologia permette oggi di disporre di sistemi antifurto molto più snelli e flessibili, che non richiedono complessi collegamenti con eventuali altri dispositivi di controllo e che, dunque, possono essere utilizzati in maniera semplicissima.

Con una telecamera wireless abbiamo oggi la possibilità di controllare in tempo reale i nostri spazi semplicemente collegandoci alla stessa tramite pc o smartphone, con un accesso immediato alle immagini di ciò che sta accadendo in casa. I modelli più completi, inoltre, in caso di anomalie e presenze sospette sono in grado di avvisarci con una notifica su cellulare o tramite mail, così che possiamo verificare subito la situazione e prendere eventuali provvedimenti.

I vantaggi del controllo da remoto

Le telecamere wifi, come detto, non necessitano di cablaggi e di sistemi di tv a circuito chiuso per funzionare, ciò grazie alle tecnologie che sfruttano la connessione Internet per il trasferimento dei dati. Una volta collegate alla connessione di casa, o comunque a quella già presente negli ambienti da controllare, queste offriranno la possibilità di registrare in diretta ciò che avviene e di scattare fotografie, semplicemente connettendosi da un dispositivo mobile o da un computer.

I vantaggi sono dunque enormi:

  • non sono richiesti complessi lavori per il passaggio dei cavi e per il montaggio dei vari dispositivi
  • il controllo risulterà molto più facile da effettuare, si potrà gestire da qualsiasi posto e consentirà di essere sempre aggiornati in tempo reale.

Esistono anche telecamere wifi collegate alla mail o che utilizzano specifiche app per tenere sempre informato il proprietario. Una volta impostati, tali dispositivi inviano un allarme ogni qual volta si registrino movimenti sospetti o altre problematiche al sistema. In questo modo, l’utente avrà la possibilità di accedere immediatamente al pannello di controllo e verificare se ci sono presenze indesiderate.

Telecamere wifi: quali sono i prezzi?

Una telecamera wireless può oggi essere acquistata a prezzi davvero irrisori. Già con meno di 50 euro è possibile trovare on line o nei negozi specializzati modelli base di telecamere wifi, che tuttavia già permettono di usufruire di diverse funzioni, come il rilevamento di movimento, l’allarme via mail e la connessione da remoto. Man mano che si sale di prezzo, si potranno invece trovare dispositivi più evoluti, come le telecamere wireless alimentate a energia solare, con SIM card per chi non dispone di connessione internet o veri e propri kit per realizzare un impianto di allarme domestico completo ed efficace.

Rivolgiti subito a un professionista esperto e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a antifurti e sicurezza
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore

POTREBBE INTERESSARTI

Lavori da fare in casa?

Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona

TUTTE LE CATEGORIE

Accedi con le tue credenziali