Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Bagno in cartongesso: come ristrutturare a un minor costo

Realizzare un bagno in cartongesso è la soluzione perfetta per ristrutturare gli ambienti senza dover intervenire in modo drastico: ecco come fare per risparmiare

Bagno in cartongesso
Chiedi un preventivo per ristrutturazione bagni richiedi un preventivo gratis

Il bagno in cartongesso è una soluzione perfetta per chi desidera ristrutturare questo ambiente di casa, senza però dover realizzare lavori invasivi. Alcune delle caratteristiche principali di questo materiale infatti, sono la versatilità e la facilità di installazione, che lo rendono perfetto per ogni spazio domestico.

Controsoffitti, nicchie, scaffali, muretti di contenimento e addirittura le pareti della doccia: l’arredo del bagno in cartongesso è un’ottima idea e ora ti spieghiamo il perché.

Cartongesso in bagno: consigli per l’utilizzo

Realizzare un bagno in cartongesso senza rompere, permette di abbattere i costi di ristrutturazione. Ecco perché sempre più persone stanno scegliendo questa soluzione che non richiede la rottura di muri e pavimenti.

Ma che cosa si può realizzare con questo materiale? Ecco alcune idee creative e di semplice realizzazione:

  • le pareti del bagno in cartongesso possono dividere gli spazi in modo pratico, separando ad esempio la zona lavabo dal WC. È un’opera piuttosto facile da costruire da chiunque abbia un minimo di dimestichezza con il fai da te, in caso contrario per evitare problemi, si può sempre chiedere il preventivo a un professionista;
  • si può creare un controsoffitto, indispensabile ad esempio per inserire anche in un secondo tempo delle luci che creino atmosfera, come i faretti led incassati. Il controsoffitto permette inoltre di isolare la stanza sia a livello termico, sia a livello acustico;
  • si può creare un mobile del bagno in cartongesso come supporto del lavabo e punto d’appoggio strategico, oppure come armadio a muro. In quest’ultima soluzione si possono inserire degli scaffali molto utili per stipare asciugamani, biancheria e prodotti per la pulizia del bagno;
  • se servono ulteriori punti d’appoggio, si possono creare delle nicchie che aiutano a recuperare spazio anche negli ambienti più stretti. Oltre alle nicchie si possono realizzare anche degli elementi decorativi, in particolare pareti divisorie forate su cui poter posizionare piante e oggetti di design;
  • con il cartongesso si può creare anche il muretto di contenimento della cassetta del WC, in modo da nasconderla elegantemente nella parete;
  • infine si possono realizzare anche le pareti della doccia, ovviamente utilizzando prodotti di finitura impermeabili.

Tutte queste opere richiederebbero interventi di muratura importanti e se il bagno è già esistente, si dovrebbe prevedere la demolizione di pavimenti e muri. La versatilità di questo materiale è perfetta per ogni ambiente domestico, ma lo è in particolare per il bagno, che richiede un rinnovo periodico, a causa della frequente umidità e dell’usura.

Per realizzare un bagno in cartongesso basta usare la creatività e, con una buona esperienza di bricolage o fai da te, si possono realizzare opere molto interessanti.

Nel caso in cui invece si voglia sviluppare un progetto più complesso o si vogliano evitare imprevisti, ci si può sempre rivolgere ad aziende e professionisti specializzati, per creare l’ambiente che si è sempre sognato nella propria casa.  Richiedi ora un preventivo gratuito per realizzare il tuo bagno in cartongesso e rinnovarlo senza interventi murari invasivi e spendendo poco.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a ristrutturazione bagni

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • bagno in cartongesso senza rompere
  • mobile bagno in cartongesso
  • cartongesso bagno consigli