MAGAZINE
Logo Magazine

Decking per l'esterno: che cos’è?

Una soluzione elegante per la pavimentazione esterna? Scopriamo su questa breve guida di PG casa, tutte le caratteristiche e i costi del decking per esterno

Chiedi un preventivo per
esterni e giardino
richiedi un preventivo gratis

Il decking per esterno è la soluzione ideale per creare continuità con il parquet che si trova dentro la tua abitazione. Si tratta di una pavimentazione speciale molto resistente agli agenti atmosferici. Per questa sua caratteristica il decking è perfetto per valorizzare gli ambienti esterni. Inoltre, si tratta di un materiale che si può pulire facilmente e ti garantisce la massima igiene, che è fondamentale soprattutto se hai dei bambini.

Il decking per esterno, essendo un tipo di pavimentazione in legno, risulta molto elegante ed è in grado di donare calore e un aspetto naturale ai tuoi spazi esterni. Ciò lo rende una materiale esclusivo e dal design sempre attuale. Può essere posato sul terrazzo, in giardino e a bordo della piscina oppure essere utilizzato per il gazebo, una passerella o un camminamento. Essendo esposto alle intemperie è importante che sia realizzato con un legno molto resistente. 

Decking in legno: come si posa

Il decking in legno viene posato costruendo una struttura reticolare che consente la messa in opera a secco. Su questa struttura vengono fissati i listoni tramite viti o delle speciali clip in metallo che servono a bloccare il pavimento. È fondamentale che il pavimento abbia la giusta pendenza per evitare che l’acqua piovana ristagni. I tempi per la posa di un pavimento in deking sono abbastanza rapidi. 

Pavimento in decking: materiali

Il pavimento in decking può essere realizzato con diversi materiali:

  • Decking in Teak, tra più utilizzati, perché è composto da essenze particolarmente resistenti agli agenti atmosferici. 
  • Decking in bambù termotrattato, molto stabile e non è soggetto a fenomeni di torsione. Inoltre, è molto resistente alle intemperie. 
  • Decking in WPC, composto da un materiale innovativo adatto per rivestire grandi spazi e pavimenti esterni. È anche antiscivolo, antimuffa e antischeggia. 

Decking legno per esterno: tipologie 

In commercio puoi trovare due tipi di deking legno per esterno:

  • I listoni, che sono particolarmente adatti per pavimentare ampie superfici, come i giardini, oppure spazi con metrature irregolari, come i bordi di una piscina. I listoni possono avere dimensioni variabili. 
  • Le mattonelle, che sono perfette per la pavimentazione di terrazzi e spazi di forma regolare, come un gazebo o un patio

Puoi scegliere la tipologia che preferisci in base ai tuoi gusti e allo spazio dove devi posare il pavimento in decking. 

Decking per esterni: prezzi

I prezzi del decking per esterni variano in base al materiale che scegli. Il Teak, ad esempio, è quello più costoso, perché si tratta di un legno che ha un certo pregio. Il costo del pavimento naturalmente dipende anche dalla tipologia di decking che scegli e dalla superficie che devi coprire. A ciò, poi, devi aggiungere il costo della manodopera. 

Se vuoi una soluzione eco-friendly ed elegante per la tua casa, non ti resta che cercare online i professionisti che possono realizzare il pavimento in decking da esterno. Richiedi subito un preventivo senza impegno.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a esterni e giardino
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali