pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Guida alle nuove tecniche di pittura per interni

Esistono davvero tante tecniche di tinteggiatura per donare un volto sempre nuovo alle pareti di casa, basta semplicemente scegliere quella più adatta al proprio stile.

Per rendere unica la propria casa è molto importante scegliere con cura il colore delle pareti. Esistono davvero tante tecniche e diversi prodotti utili per poter impreziosire gli ambienti interni di un'abitazione, magari ispirandosi ai lavori dei designer famosi. Non bisogna sbagliare nemmeno nella scelta dei colori, prediligendo quelli più adatti in base alle dimensioni della stanza e alla sua destinazione d'uso. Molte persone prediligono tinte monocolore delicate e dai tenui colori pastello, altre invece preferiscono azzardare con abbinamenti di colore più carichi e accesi. La cosa importante da considerare, inoltre, è la scelta dell'arredamento. Chi desidera uno stile tradizionale e possiede mobili dal design classico dovrebbe optare per colori neutri come il bianco, il ghiaccio e il color crema. Per una casa dal design moderno e contemporaneo è possibile scegliere diverse cromie, anche quelle più forti, con le quali tinteggiare una sola parete oppure da accostare a carte da parati dall'effetto geometrico e lineare. Ma anche con i colori più tradizionali è possibile creare sfumature e giochi di luce ed ombra, attraverso tante semplici tecniche capaci di personalizzare una stanza anonima e priva di carattere.
Tra le tecniche più diffuse per la tinteggiatura delle pareti bisogna ricordare quelle con il rullo o il pennello. Il rullo in particolare rappresenta la scelta perfetta anche per chi non possiede molta dimestichezza nel tinteggiare casa. Infatti basta semplicemente immergere il rullo nella pittura, eliminando quella in eccesso attraverso una sorta di retina di plastica, e incominciare a stendere la vernice da circa 20 centimetri dal battiscopa. Il rullo è uno strumento molto utile, in quanto permette di stendere la pittura in modo uniforme e di raggiungere anche le parti più alte grazie alle aste allungabili di cui è munito. Poiché il rullo non può rifinire i bordi delle pareti, bisogna occuparsi degli angoli e delle modanature con un pennello. Molte altre persone desiderano decorare le pareti di casa con della carta da parati, una scelta molto sofisticata e dal grande risultato estetico. Tuttavia spesso il costo eccessivo, la difficoltà nell'applicarla e nel rimuoverla spinge molti ad evitarla. Per ottenere un risultato simile è possibile scegliere di acquistare un rullo decorativo, il quale va immerso nella pittura e passato semplicemente sulla parete come un rullo tradizionale, per ottenere bellissimi effetti stampati.

Chi desidera ottenere dei risultati ancora più sorprendenti, evitando possibili segni di rulli e pennelli, può optare per la pittura a spruzzo. Questa tecnica di pittura è utile per pareti dalle superfici molto ampie, in quanto l'effetto risulta molto più liscio e omogeneo. Per le pitture a spruzzo bisogna acquisire manualità e tenere conto di alcuni elementi. Infatti con questa tecnica ogni cosa che entra a contatto con lo spruzzo si tinge del colore della pittura, per questo è bene coprire le superfici che non devono essere tinteggiate ed evitare correnti d'aria. Un'altra tecnica molto diffusa è quella con effetto spatolato. Essa, tuttavia, necessita di esperienza e manualità, per questo motivo è consigliabile rivolgersi ad un esperto. Questa tecnica molto particolare permette di ottenere delle texture di colore molto sfumate e lucide e consente di realizzare effetti marmorei e materici dal risultato tridimensionale. Adatto soprattutto alle zone living dallo stile classico oppure minimal chic. Per valorizzare le pareti di casa, una scelta interessante è quella dell'effetto spugnato. Questa tecnica si ottiene tamponando con una spugna la pittura sulla superficie della parete e può essere composta anche da due diverse tonalità. Infatti è possibile tingere il muro di un colore pastello più chiaro e realizzare l'effetto spugnato con una tonalità complementare più accesa. Il risultato è un bellissimo gioco tridimensionale di luci e ombre.
Le abitazioni più moderne, invece, prediligono nuove tecniche di pittura dal grande impatto estetico. Una di queste è l'effetto graffiato, che si ottiene anche attraverso la scelta di due colori complementari dalle tonalità differenti. Per questo metodo di decorazione occorre tinteggiare la parete e graffiare il muro con una spatola. In questo modo si otterranno forme lineari e geometriche dall'effetto metallico, attraverso un movimento circolare o rettilineo, in base ai gusti e al risultato che si vuole ottenere. Un'altra tecnica molto in voga negli ultimi tempi è quella con lo straccio. Si tratta di un metodo fai da te molto facile ed economico da realizzare, in quanto basta semplicemente munirsi di un comune straccio domestico. Si ottiene passando una prima mano di pittura omogenea del colore preferito e successivamente bisogna appallottolare uno straccio, intingendolo nella pittura e picchiettandolo sulla parete. L'unica accortezza da avere è quella di non prelevare troppo prodotto, magari ripulendo la pittura in eccesso su di un foglio o un pezzo di cartone. Tutti possono imparare queste tecniche di tinteggiatura, potendo così sbizzarrirsi con le decorazioni ed evitando di spendere cifre eccessive, in quanto imbiancare casa costa.


  • Tinteggiatura
  • tipi di pittura

Potrebbe interessarti anche

Imbianchini
Rinnovare la casa con la decorazione di interni

Molte persone ritengono l'imbiancatura della casa una semplice attività igienica, che si può svolgere anche semplicemente con un poco di dimestichezza nel fai da te. In realtà affidarsi ai professionisti del settore permette non solo di ottenere dei lavori effettuati a regola d'arte, ma anche di utilizzare l'imbiancatura come un elemento dell'arredo di interni. Cambiare il colore di una parete,...

Imbianchini
Gli interventi di tinteggiatura e imbiancatura

Periodicamente, edifici di vario tipo e soprattutto le abitazioni, necessitano di interventi di imbiancatura o di tinteggiatura che rappresentano un tipo di manutenzione apparentemente semplice, ma molto importante sia per una questione estetica, che per ragioni pragmatiche. Tinteggiare o imbiancare la propria casa significa donare alle pareti un aspetto nuovo, più pulito o più moderno, toglie i...

Imbianchini
Cura e personalizzazione della casa

La verniciatura delle pareti della propria casa consente di ottenere tanti vantaggi. Da un lato si rinfresca l'ambiente e si dona gli spazi un nuovo look, dall'altro si riesce a personalizzarli a piacere. In secondo luogo la scelta dei colori ha un forte effetto sul carattere e sull'umore delle persone. Per questo motivo è fondamentale scegliere con attenzione gli abbinamenti e le tinte. Un altro...