MAGAZINE
Logo Magazine

Pareti gialle: buone per tutte le stanze e per l'umore

Il giallo è un colore energico, luminoso e vitaminico: perfetto per l'effetto wow che state cercando per il vostro ambiente

Chiedi un preventivo per
imbianchini
richiedi un preventivo gratis

Quando rinnoviamo o ristrutturiamo casa, una delle domande a cui è più difficile rispondere è proprio: di che colore posso dipingere le pareti? Se davvero non sappiamo come rispondere, optiamo per il giallo! È il colore del sole, un ottimo antidepressivo, e secondo il feng shui è uno stimolante delle funzioni intellettive. Inoltre, è un colore dalle mille tonalità, tale che può adattarsi a ogni ambiente domestico che mai incupisce e che accentua sempre la luce naturale dell’esterno.

Quale tonalità utilizzare?

Il segreto nell’uso di questo colore è proprio la scelta del giusto giallo per le pareti. Di base, non è un errore dire che per stanze più piccole, o magari come colore per le pareti di una cameretta, è più opportuno utilizzare gialli accesi, mentre per ambienti grandi optiamo per pareti color giallo chiaro. Se la stanza è esposta a nord è quindi penetra meno luce naturale scegliamo versioni calde delle nuances e toni freddi per le stanze esposte al sole.

A ogni stanza il suo giallo

Ma qual è la stanza migliore da dipingere di giallo? È proprio la versatilità del colore che lo rende adatto a ogni stanza e necessità. Ad esempio, se decidiamo il giallo per le pareti del soggiorno, non sbagliamo: è un colore che non stanca e non è impegnativo, inoltre – essendo chiaro – è facilmente copribile se intendiamo rinnovare casa.

Stesso discorso per le pareti gialle nella camera da letto: nelle versioni più delicate può conciliare un riposo sereno con un tocco di originalità. Inutile dire che le pareti gialle sono ideali nella cameretta, anche per una stanza in condivisione tra maschi e femmine!

Tonalità particolari

Per un effetto wow perché non dipingiamo le pareti color giallo oro? Sicuramente l’effetto kitsch è il rischio maggiore che corriamo, ma se lo abbiniamo con uno stile di casa un po’ particolare e con i giusti compendi d’arredo saprà stupire anche i più scettici. Se vogliamo evitare il giallo limone o delle pareti che sparino colori troppo accesi, le pareti giallo senape fanno al caso nostro! Inutile dire che è un colore estremamente moderno, adatto alle case di tendenza.

Se proprio non riesci a decidere quale giallo sia meglio per la tua casa, puoi consultare i migliori imbianchini presenti su PagineGialle: richiedi adesso un preventivo gratuito e trova una soluzione per te.

A quali colori posso abbinarlo?

Se non intendiamo dipingere la nostra stanza total yellow e ci chiediamo quale colore possiamo abbinare al giallo delle pareti, niente paura, le soluzioni sono molteplici. Per un tocco di tendenza accostiamo alle pareti gialle porzioni color tortora, oppure alterniamo i due colori a nostro gusto.

Per una cameretta o un effetto etnico in pendant con l’arredo, in soggiorno accostiamo giallo e arancio sui nostri muri interni: tocco particolare, ma di grande luminosità. Se stiamo cercando di ottenere un effetto un po’ più tenue, possiamo decidere di mantenere le pareti bianche e accostare dei tocchi di giallo, un vero pass partout per la casa. Vogliamo un tocco cool? Pareti gialle e grigie, magari facendo righe alternate e giocando sulle varie tonalità dei due colori.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a imbianchini
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore

POTREBBE INTERESSARTI

Lavori da fare in casa?

Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona

TUTTE LE CATEGORIE

Accedi con le tue credenziali