MAGAZINE
Logo Magazine

Guida alla scelta dell'antifurto per la cantina

Come proteggere al meglio la propria cantina? Ecco una breve guida alla scelta del sistema antifurto più adatto alla tue esigenze. Scoprite di più di seguito

Chiedi un preventivo per
antifurto
richiedi un preventivo gratis

Vuoi proteggere la tua cantina da possibili intrusioni? Allora devi scegliere un buon impianto di allarme. Ecco una guida per trovare quello perfetto per te.

Quale antifurto scegliere per la propria cantina? Spesso capita di voler proteggere questa zona della casa in modo autonomo. Esistono moltissimi sistemi d’allarme utili fra cui scegliere, dall’antifurto con sirena a quello per porta sino ai semplici sensori di allarme e al kit wireless. Si tratta di metodi molto utili per impedire che dei malintenzionati si infiltrino nella cantina, un luogo che, come è noto, è difficile da tenere sotto controllo.

L’antifurto per cantina si rivela utile non solo durante tutto l’anno, ma soprattutto nel periodo delle ferie quando i ladri hanno la possibilità di agire indisturbati. Installandolo potrete partire per le vacanze con maggiore serenità e la certezza di aver protetto nel modo giusto tutte le pertinenze della casa.

Antifurto cantina: i modelli migliori e quale scegliere

Sul mercato esistono numerose tipologie di antifurto per cantina. Le più famose sono via cavo o filare e GSM o wireless. Si tratta di sistemi molto diversi fra loro e con prezzi che variano a seconda della dotazione.

Antifurto cantina via cavo

L’antifurto via cavo o filare richiede un’installazione particolare che può essere effettuata solo da un tecnico specializzato. Ha un buon rapporto qualità-prezzo ed è senza dubbio fra i sistemi di allarme più efficienti.

Antifurto cantina wireless

L’antifurto wireless è piuttosto semplice da installare e non richiede la realizzazione di opere murarie molto complesse. I modelli più apprezzati sono quelli con doppia frequenza che consentono di proteggere la cantina anche se si realizza un black out improvviso.

Antifurto cantina GSM

L’antifurto GSM è il più moderno presente sul mercato e senza dubbio il più sicuro. Unisce infatti la tecnologia dei sistemi via cavo con quello wireless. Gli allarmi di questo tipo infatti si connettono al sistema elettronico della casa e si possono connettere alla linea telefonica. In questo caso l’antifurto non solo è in grado di suonare per segnalare un’intrusione, ma può anche contattare le forze dell’ordine. Infine il sistema GSM permette di ricevere costantemente delle notifiche sul cellulare riguardo la situazione per rimanere sempre informati. I modelli più complessi prevedono di installare sullo smartphone un’applicazione per vedere, grazie a una telecamerina installata sull’antifurto, ciò che accade in tempo reale nella cantina.

Antifurto cantina: i prezzi

Quando si sceglie di proteggere i propri beni è sempre importante investire la giusta cifra e non guardare solamente al risparmio. In particolare quando si parla di antifurto infatti la spesa è strettamente legata anche al livello di sicurezza. Un allarme a filare o via cavo viene in media fra i 250 e i 1000 euro, mentre per i sistemi wireless il prezzo è maggiore e va da 350 a 1000.
Richiedi subito un preventivo gratuito a un professionista della tua zona.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a antifurto
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali