MAGAZINE
Logo Magazine

Palestra da esterno: ecco come realizzarla

In questo articolo ti daremo alcuni consigli su come costruire la tua palestra da esterno e quali sono gli aspetti da prendere in considerazione. Scopri di più

Chiedi un preventivo per
esterni e giardino
richiedi un preventivo gratis

Hai un giardino e vorresti realizzare una palestra da esterno? Segui i nostri consigli e scopri tutti gli aspetti da considerare.

Perché creare una palestra da esterno?

Allestire una palestra da esterno a casa può essere la scelta giusta, per avere uno spazio a tua completa disposizione dove puoi allenarti ogni volta che vuoi. Ti basta avere uno spazio coperto, come il terrazzo o il giardino, per attrezzare un’area con tutto ciò che ti serve per tenerti in forma. L’unica controindicazione di realizzare una palestra all’esterno è che non la potrai utilizzare durante la stagione più fredda.

Altri vantaggi legati all’avere uno spazio attrezzato per allenarti a casa, sono legati al fatto che non sei più vincolato agli orari della palestra, non devi più fare la coda per utilizzare gli attrezzi di un centro sportivo e puoi risparmiare sul costo dell’abbonamento. Infatti, la spesa per realizzare la tua palestra da esterno può essere facilmente ammortizzata. Ma vediamo subito come puoi creare la tua palestra e richiedi un preventivo gratuito.

Come organizzare una palestra per esterno

Se hai deciso di realizzare una palestra per esterno, devi considerare una serie di aspetti per organizzarla al meglio.

Ecco quali sono:

  • Lo spazio a disposizione: devi valutare l’area che puoi destinare alla tua palestra da esterno. In base alla sua grandezza puoi scegliere quanti e quali attrezzi installare. In vendita puoi trovare attrezzi multifunzione, che ti permettono di svolgere diversi esercizi e hanno un ingombro davvero minimo. Possono bastare anche solo 2 o 3 mq.
  • Il tipo di allenamenti: in base agli esercizi che devi svolgere, avrai bisogno di attrezzi specifici. Perciò, devi valutare a cosa ti serve la palestra, quali parti del corpo devi allenare, se l’esercizio ti serve per dimagrire, per scaricare lo stress o per prepararti a svolgere una specifica attività sportiva.
  • L’attrezzatura per la palestra: il tipo di attrezzi possono cambiare a seconda del tipo di allenamento o di sport che vuoi praticare. Di base dovresti avere: un tappetino di gomma, pesi e manubri, una corda per saltare, una fitball e un mini step. Puoi acquistare anche una cyclette e un tapis roulant, che sono utili per effettuare esercizi cardio. Se hai poco spazio, puoi valutare l’acquisto di una panca multifunzione.
  • Il budget a disposizione: anche valutare la spesa che puoi affrontare per la tua palestra ha la sua importanza. Per l’acquisto degli attrezzi base, puoi cavartela con poche decine di euro. Una panca multifunzione, invece, ha un costo che si aggira intorno ai 150,00 euro. Naturalmente, se vuoi degli attrezzi professionali, devi prepararti a spendere di più.

Per acquistare tutto ciò che ti occorre, puoi recarti in uno dei centri della grande distribuzione o in un negozio specializzato in attrezzature sportive nella zona dove vivi. Se vuoi rintracciare velocemente il punto vendita più vicino a te, puoi fare una ricerca online. Sempre tramite Internet puoi verificare se hanno i prodotti che ti interessano e confrontare i prezzi delle diverse attrezzature. Così, potrai avere la palestra da esterno pronta per i tuoi allenamenti.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a esterni e giardino
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali