Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Primavera: nuove idee per il giardino

Armiamoci di pala e rastrello, perché questo è il periodo migliore per dedicare un po’ di tempo a piante e fiori. Ecco alcune idee interessanti

Chiedi un preventivo per giardiniere richiedi un preventivo gratis

L’arrivo della primavera vi ha messo di buonumore e state pensando di dare un nuovo aspetto al vostro giardino? Armatevi di pala e rastrello, perché questo è il periodo migliore per dedicare un po’ di tempo a piante e fiori.

Prendersi cura di orti e spazi verdi non è poi così difficile: basterà eseguire delle semplici operazione di routine per rendere più piacevole il vostro esterno casa. Se non siete degli esperti del settore non preoccupatevi: dalla cura del prato alla semina dei fiori vi suggeriamo una serie di idee per rendere il vostro giardino bello come non mai.

Idee per il giardino

Curare il prato

Un bel giardino non si può definire tale se non è dotato di un prato curato e rigoglioso: per ottenerlo, avete almeno due operazioni da compiere. Per prima cosa dovete rastrellare le foglie secche lasciate da alberi e piante: conferiscono infatti un aspetto trascurato e poco gradevole al vostro esterno casa, e vanno quindi periodicamente raccolte.

Per ottenere un tappeto erboso sano e forte ricordate invece di concimare il prato. Per rigenerare il vostro giardino sarà necessario effettuare prima una tosatura dell’erba, e farla seguire dalle operazioni di concimazione e fertilizzazione, che vanno però effettuate con strumenti specifici.

Seminare fiori

Se siete alla ricerca di nuovi fiori da seminare nel vostro giardino, non c’è periodo migliore dell’inizio della primavera. Per ravvivare i vostri cortili potete puntare su alcuni esemplari particolarmente colorati, così da offrire un incredibile colpo d’occhio ad ospiti e amici.

Tra i fiori da piantare in primavera possiamo consigliare il gladiolo, celebre per lo stelo lungo e i petali rossi o bianchi, o le graziosissime begonie. Altrettanto pittoreschi sono girasoli, dalia e giglio. Se invece preferite odori forti e delicati, potete scegliere piante famose per l’incredibile profumo che emanano: su tutte i lillà, con i loro meravigliosi fiori a stella di colore viola.

Potare e coltivare piante

Dopo esservi occupati del prato, potrete dedicarvi alle piante da giardino. Affinché siano rigogliose dovrete prendervi cura di loro effettuando alcune operazioni per mantenerle in buona salute.

Se avete degli alberi da frutto, la primavera è ideale per la potatura: questa operazione è molto importante per preservare la salute della pianta, e si effettua tagliando via rami secchi e senza vita. In particolare, nei mesi di marzo e aprile è consigliata per olivo, albicocco, pero, kiwi, susino, frutti di bosco (lamponi, more e fragoline) e pesco.

Altre piante, come le orchidee, hanno invece bisogno di essere trapiantate o rinvasate poiché necessitano ciclicamente un nuovo vaso per ramificare correttamente. L’operazione è molto semplice: dopo aver tolto le piante dal loro vecchio vaso, badando bene a non rovinare le radici, dovrete eliminare le zone morte dall’arbusto e posarlo in un nuovo contenitore, che potrete scegliere nel materiale che preferite. Basterà davvero poco per regalare una nuova giovinezza alle vostre piante e al vostro giardino.

Ma se il pollice verde non fa proprio per te, non disperare! Richiedi adesso un preventivo gratuito a ditte specializzate che sapranno prendersi cura dei tuoi esterni.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a giardiniere

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA