MAGAZINE
Logo Magazine

Prezzi e tipologie di asfalto: quanto costano e quale scegliere?

Guida al costo dell’asfalto al mq per piccoli e grandi lavori stradali. Una panoramica delle principali tipologie suddivise per prezzi e caratteristiche

Chiedi un preventivo per
rivestimenti
richiedi un preventivo gratis

Utilizzato comunemente per pavimentare strade e autostrade, l’asfalto è un materiale molto resistente che si ottiene mescolando il bitume alla sabbia e alla ghiaia. Da almeno due secoli, il bitume naturale e quello artificiale vengono largamente impiegati sia in ambito urbanistico, sia nell’edilizia residenziale per coibentare tetti e asfaltare vialetti o cortili privati.

Ma qual è il costo dell’asfalto al metro quadro?

Le variabili da considerare sono diverse. Innanzitutto, il prezzo della materia prima che può cambiare sensibilmente in base alla tipologia: un asfalto speciale, ad esempio drenante o fonoassorbente, è senza dubbio più costoso di un tradizionale asfalto a caldo. Inoltre, a incidere sul costo dell’asfaltatura di una strada contribuiscono la manodopera e le spese per i lavori preliminari, quali il livellamento di eventuali pendenze e la rimozione del vecchio fondo stradale usurato.

Costo dell’asfalto al mq e caratteristiche

Asfaltare una strada o una superficie non è sempre semplice: bisogna prima di tutto scegliere la tipologia di asfalto più adatta al terreno e alle esigenze.

Asfalto a caldo: prezzi

prezzi dell’asfalto a caldo, il più utilizzato per la costruzione o il rifacimento dei manti stradali, è di circa 12 euro al mq. È l’asfalto col miglior rapporto qualità/prezzo per pavimentare strade private, aree condominiali, vialetti d’accesso a villette e complessi residenziali.

Asfalto a freddo: prezzi

Una valida alternativa è l’asfalto a freddo, i cui prezzi si aggirano sui 10-15 euro al mq e viene venduto a sacchi da 25 Kg. Questa seconda tipologia è ideale per asfaltare brevi tratti poco trafficati o per riparare buche e avvallamenti, ma non garantisce la stessa resistenza e durevolezza nel tempo.

Asfalto tiepido: prezzi

Una via di mezzo tra i due conglomerati bituminosi a caldo e a freddo è l’asfalto tiepido con prezzi che si aggirano sui 14 euro al mq. L’asfalto tiepido si ottiene mescolando bitume standard e sabbie umide. I vantaggi di questa innovativa tipologia d’asfalto sono numerosi:

  • l’abbattimento dei costi di produzione con notevole risparmio energetico;
  • un basso impatto ambientale grazie anche alla drastica riduzione dei cattivi odori;
  • l’alta lavorabilità dell’impasto prima di indurirsi e solidificarsi.

Drenanti, fonoassorbenti, gommati: gli asfalti speciali

Negli ultimi anni la ricerca di nuovi materiali con elevati standard qualitativi ha consentito di creare una vasta gamma di asfalti speciali, pensati per rispondere a specifiche esigenze. Uno fra tutti l’asfalto drenante, utilizzato soprattutto per strade a scorrimento veloce e molto trafficate. Questo particolare asfalto è studiato per drenare l’acqua piovana in eccesso in caso di intense precipitazioni, riducendo al minimo il rischio di incidenti e le situazioni di pericolo per gli automobilisti. I prezzi dell’asfalto drenante vanno dai 13 ai 20 euro al mq. Meno costosi ma comunque molto utili risultano gli asfalti fonoassorbenti con prezzi sui 14 euro al mq. Questi asfalti sono ideali per ridurre i rumori prodotti dall’attrito tra manto stradale e pneumatici. Ci sono inoltre gli asfalti colorati, arricchiti con sostanze coloranti per adattarsi facilmente a particolari contesti paesaggistici, e gli innovativi asfalti fosforescenti, che incamerano la luce solare durante il giorno e brillano al buio. La tipologia col prezzo più alto è, invece, l’asfalto riciclato, meglio noto come asfalto gommato con prezzi tra i 20 e i 25 euro al mq. Si tratta di un conglomerato bituminoso contenente granuli di gomma ricavati da vecchi pneumatici, un’autentica garanzia in termini di resistenza, aderenza e drenaggio.

Asfaltare una strada privata: quando evitare il fai da te

Asfaltare una stradina lunga e larga pochi metri non richiede un grosso investimento ed è quindi consigliabile affidarsi a un’impresa edile per realizzare lavori a regola d’arte.

Le soluzioni fai da te rischiano, infatti, di peggiorare la situazione e di causare successivi e ripetuti interventi da parte di operai specializzati. Meglio dunque richiedere un preventivo a diverse ditte e scegliere la più conveniente, evitando comunque di risparmiare sulla quantità e sulla qualità dell’asfalto.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a rivestimenti
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali